Big Bad Wolves

Film 2013 | Thriller 110 min.

Regia di Aharon Keshales, Navot Papushado. Un film Da vedere 2013 con Guy Adler, Lior Ashkenazi, Dvir Benedek, Gur Bentwich, Doval'e Glickman. Cast completo Genere Thriller - Israele, 2013, durata 110 minuti. distribuito da Movies Inspired. - MYmonetro 3,67 su 11 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Big Bad Wolves tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Una serie di brutali omicidi fa incontrare e scontrare la vita di tre uomini.

Big Bad Wolves è disponibile a Noleggio e in Digital Download su TROVASTREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato assolutamente sì!
3,67/5
MYMOVIES 3,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,83
CONSIGLIATO SÌ
Pedofili e loro persecutori, personaggi in cerca di verità ma troppo sicuri di conoscerla già: i lupi cattivi del sorprendente thriller israeliano.
Recensione di Emanuele Sacchi
mercoledì 27 novembre 2013
Recensione di Emanuele Sacchi
mercoledì 27 novembre 2013

Un insegnante è il principale sospettato di un caso di pedofilia: sarebbe il responsabile di diversi omicidi e sevizie ai danni di minorenni. Un poliziotto è convinto della sua colpevolezza ma non riesce a dimostrarla, mentre il padre dell'ultima vittima ha ideato un piano perfetto per torturare il sospetto ed estorcergli la verità.
Agevolato dal clamoroso endorsement di Quentin Tarantino, che lo ha definito il suo personale film dell'anno, Big Bad Wolves è destinato - nonostante il grado di violenza che è capace di raggiungere e la brutalità dei temi trattati - a uno status di sicuro e diffuso cult. Troppo astuta la regia di Papushado e Keshale, troppo impeccabile lo script e sapientemente dosata la tensione perché le critiche possano avere la meglio; e tale è la padronanza del ritmo da lasciar intravedere un futuro remake hollywoodiano all'orizzonte, senza dover ricorrere a vaticini. Riuscire a sostenere ancora qualcosa di cinematograficamente originale e significativo trattando di serial killer e vendette sanguinarie, d'altronde, è tutt'altro che semplice, ma Papushado e Keshale riescono a ipnotizzare lo spettatore, anche in virtù di un'umiltà che non nasconde le proprie influenze. È evidente la presenza non solo del suddetto Tarantino nel Dna dei due registi israeliani, ma soprattutto il modello di un film come The Chaser, pietra angolare del noir sudcoreano e punto di non ritorno (fino a quando?) sulla violenza di serial killer e di poliziotti vendicatori, già ripreso in India da un titolo come Ugly di Anurag Kashyap. Il nero-nerissimo è il colore del 2013, quindi, adatto a fotografare un'epoca di crisi economica, morale e spirituale in cui prevalgono confusione, sete di denaro e appetiti insani. Big Bad Wolves è quasi una dissertazione sullo stato di cose, sotto forma di slasher estremo che muta forma e sostanza sempre più verso un'astrazione dalla materia fondata su un sarcasmo corrosivo. Sull'inutilità della vendetta e della ricerca stessa della verità, impossibile da ottenere pienamente, sulla consapevolezza incrollabile da parte dell'uomo di potere di riuscire a risolvere qualunque cosa, non importa come. Riflessioni etiche costantemente mediate e alleggerite dalla confezione di genere e da uno script geniale, capace di sciogliere la tensione con interruzioni, spesso comiche, nei momenti di maggiore insostenibilità. Ribadendo con orgoglio e con la consueta autoironia la proprie radici ebraiche - le schermaglie madre-figlio sono degne del Woody Allen di New York Stories - nonostante qualche concessione di troppo al politically correct nella benevolenza nei confronti del personaggio del palestinese, unico a salvarsi in toto nel panorama misantropo di Big Bad Wolves. Ma si tratta di dettagli, in un'opera che fin dai titoli di testa sconvolge per la lucidità e maturità di una cinematografia in irresistibile ascesa.

Sei d'accordo con Emanuele Sacchi?
BIG BAD WOLVES
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
mercoledì 6 luglio 2016
biso 93

Big bad wolves e' un film israeliano del 2013. Acquistato il dvd quasi per caso da mio fratello, alla mia prima visione sono rimasto piacevolmente soddisfatto. Big Bad Wolves e' un noir violento ed estremamente ironico capace di muoversi abilmente tra vari generi cinematografici in soli 90 min. Questo e' reso possibile da una meravigliosa sceneggiatura, composta da bei dialoghi, ritmo e [...] Vai alla recensione »

martedì 8 dicembre 2015
Luigi Chierico

Un film tanto terribilmente violento e crudele, quanto interessante. L’inaudita crudeltà non conosce limiti e soste,anzi è un crescendo sconvolgente. Si resta sbigottiti, increduli dinanzi alla violenza su un uomo inerme. Un film con tali ingredienti non può definirsi bello, tuttavia ben realizzato, in un ambiente nuovo per il cinema che ci ha abituato a vedere paesaggi d’incanto, rimanendo nel genere [...] Vai alla recensione »

martedì 8 dicembre 2015
sverin

Un film che ti tiene incollato allo schermo è sempre un film riuscito, come questo. Fa riflettere sul dramma della  colpa attirbuita purtroppo ad innocenti. Ravvede i colpevolisti estremi, è di monito ai garantisti. Infliggere dolore a chi ne ha profuso non è peccato. I mielosi garantisti riflettano, i feroci e stolti colpevolisti, anche.

martedì 24 marzo 2015
Asdrubale

Film incredibile, pazzesco. In pochissimi altri film ho visto un miscuglio così riuscito di  horror, commedia e ironia. La sceneggiatura è una bomba, assolutamente perfetta. I personaggi sono splendidi e sono tutti, dai protagonisti ai personaggi di contorno (la madre, il capo sbirro, l'arabo a cavallo) centrati nel creare situazioni e atmosfere credibilissime.

lunedì 15 febbraio 2016
dario

La storia ben costrruita, c'è tuttavia qualche incongruenza che un po' la smorza. Pare una cosa ben costruita con malizia e voglia di provocare e di sbalordire (il finale è sconvolgente). Sa troppo di finzione, di montatura, però la regia è molto abile nel mescolare le carte. Bravissimi gli attori. Essenzialità e incisività.  

martedì 25 agosto 2015
fabiofarina

Tarantino l'ha scelto come il suo film dell'anno!questa è la prova che il cinema è una cosa soggettiva. Il film,dalla trama interessante,mostra subito le sue lacune con una mediocre comicità che non sposa assolutamente il tema trattato,i personaggi poco carismatici ci fanno accorgere che forse non stiamo guardando un gran film...e cosi è! Durante l'interrogatorio-tortura,si ha il sospetto che quel [...] Vai alla recensione »

mercoledì 4 dicembre 2013
Jean-Baptiste Adamsberg

Scusate è prevista un'uscita nelle sale italiane o dovremmo attendere direttamente la versione DVD presumibilmente estera.... ?

giovedì 5 marzo 2015
salva66

Contiene spoiler! Ho titubato per dare un voto al film, se 4 o 5 stelle! lo reputo un capolavoro, anche se a molti potrebbe essere esegerato, ma è certamente sottovalutato! Do delle motivazioni in merito, che sono "giustamente personali", in quanto scritta dalle sensazioni di una visione che è sempre opinabile quindi soggettiva.

sabato 28 febbraio 2015
eusts

Guardate Prisoners trama simile ma più verosimile ed avvincente.

giovedì 26 dicembre 2013
nonnotravis

Da predatore a preda, è questo il destino del sospettato killer e pedofilo in Big Bad Wolves. In un film a tinte forti, volutamente grottesco, non sembra esserci spazio per la speranza; un uomo di mezz' età, distrutto dalla morte della sua bambina rapisce e tortura quello che crede sia il colpevole, accompagnato in questo incubo dal poliziotto incaricato di occuparsi del caso. Vai alla recensione »

Frasi
"...è vero quello che dicono sui cani piccoli... che abbaiano e basta?"
Miki (Lior Ashkenazi)
dal film Big Bad Wolves - a cura di A onor del vero
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati