Flight

Acquista su Ibs.it   Dvd Flight   Blu-Ray Flight  
Un film di Robert Zemeckis. Con Denzel Washington, Don Cheadle, Kelly Reilly, John Goodman, Bruce Greenwood.
continua»
Titolo originale Flight. Drammatico, durata 138 min. - USA 2012. - Universal Pictures uscita giovedý 24 gennaio 2013. MYMONETRO Flight * * * - - valutazione media: 3,32 su 100 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
dandy giovedý 21 settembre 2017
si poteva volare pi¨ in alto,ma ok. Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Zemeckis gira un film per lui insolito,la storia di un uomo che diviene capro espiatorio per i vizi che paradossalmente non lo intralciano nel lavoro nemmeno nella più estrema delle situazioni,ma dopo finiscono per fargli prendere una volta per tutte coscienza di se stesso.L'azione e gli effettoni speciali vengono concentrati nella prima mezz'ora(notevole l'impatto visivo ed emozionale dall'inizio dei problemi fino all'incidente vero e proprio),poi ci si concentra su una storia non certo nuova di autodistruzione e redenzione.Storia ben costruita,che funziona decisamente,merito dell'interpretazione di Washington(ma anche Goodman nel ruolo dell'amico/pusher Harling Mays,è irresistibile). [+]

[+] lascia un commento a dandy »
d'accordo?
fabio57 venerdý 18 marzo 2016
buon film Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Robusto film che affronta con intelligenza un problema attuale.I test psico-attitudinali e i controlli  che fanno ai piloti d'aereo,sono superficiali e poco frequenti e ciò comporta gravi rischi per i passeggeri.Non molto tempo fa un pilota tedesco andò a schiantarsi volutamente su una montagna uccidendo centinaia di persone.Ci vuole equilibrio, presenza di spirito,nervi saldi e soprattutto bisogna essere sobri.Impeccabile la prova di Waschington,ottima la ricostruzione scenica del disastro aereo,amaro il finale.

[+] lascia un commento a fabio57 »
d'accordo?
ciccio300791 domenica 10 gennaio 2016
il genere drammatico non si addice a zemeckis Valutazione 1 stelle su cinque
0%
No
0%

Sentendo parlare di un film di Robert Zemeckis (regista di "Ritorno al futuro," "Chi ha incastrato Roger Rabbit," "Forrest Gump" e altri) intitolato "Flight," ci si aspetterebbe di assistere a una storia avventurosa, fantastica o, quantomeno, dotata di un forte senso dell'umorismo. Si tratta invece di un film drammatico, abbastanza monotono e ben lungi dallo stile che ha reso famoso Zemeckis tra i più giovani. L'unico pregio della pellicola è il suo messaggio contro l'alcoolismo. Probabilmente, se si fosse trattato di uno spot pubblicitario anziché di un film completo di trama, il messaggio sarebbe stato più appropriato. [+]

[+] lascia un commento a ciccio300791 »
d'accordo?
williamd venerdý 6 febbraio 2015
eroismo ed alcolismo Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

L'aviatore, chiamato comunemente anche pilota, è quella persona che per professione trasporta persone da un posto ad un altro viaggiando tra le nuvole. In aria, quando l'aereo sfreccia a velocità inaudite e ad altezze proibitive, sulle spalle dell'aviatore grava il peso della vita di molte persone, le quali affidano nelle sue mani il controllo dei comandi dell'aereo e la scelta delle manovre. 
Detto ciò è facile desumere che l'aviatore deve essere sempre al meglio delle proprie condizioni psicofisiche, è non c'è bisogno di discutere che se queste vengono a mancare l'aviatore non può decollare, in quanto, data la complessità e la pericolosità di questa professione, le probabilità di insuccesso del volo aumenterebbero significativamente. [+]

[+] lascia un commento a williamd »
d'accordo?
gianleo67 domenica 1 febbraio 2015
il cielo americano Ŕ sempre blu...sopra le nuvole Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Dopo il disastro in cui è riuscito miracolosamente a salvare 96 delle 102 persone a bordo del Boing dal lui pilotato, il comandante Whip Whitaker (Denzel Washington) deve allontanare da sè i sospetti che l'incidente sia dovuto ai suoi vizi etilici piuttosto che alla carente manutenzione dell'aereomobile. Tallonato dall'agenzia nazionale per la sicurezza del volo e dai sensi di colpa per la morte di una hostess con cui intratteneva una relazione sentimentale, ingaggerà una dura lotta con se stesso per combattere la sua dipendenza dall'alcool e le accuse infamanti che lo condurrebbero alla sbarra. Aiutato dal sindacato piloti, più interessato a scagionare la compagnia aerea, e da una giovane e bella alcolista conosciuta in ospedale, maturerà la consapevolezza che principi fondamentali quali onore e lealtà sono ben più importanti della sua stessa libertà. [+]

[+] lascia un commento a gianleo67 »
d'accordo?
giorpost venerdý 30 gennaio 2015
la sciagura Ŕ interiore,la fuga Ŕ da se stessi. Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Whip Whitaker è un esperto comandante dei cieli e pilota aerei di compagnie low cost. E’ cocainomane ed assiduo bevitore, ma sembra guidare velivoli esattamente come a chiunque altri riesca bere un bicchier d’ acqua. Una mattina, dopo il suo incontro abituale in albergo con Trina, sua assistente di volo, si reca in aeroporto e si mette alla cloche del vettore che da Orlando porta ad Atlanta ma qualcosa va subito storto in quanto l’ aeromobile, in seguito ad una super turbolenza, subisce gravi anomalie meccaniche che sfoceranno, nei pressi della destinazione finale, in emergenza totale. Whip, coadiuvato dal giovane e pignolo copilota, è dunque costretto a prendere decisioni istantanee ed inusuali per poter salvare più vite possibile, arrivando a spegnere i motori a capovolgere l’ areo per farlo tornare in assetto in quanto lo spoiler posteriore è bloccato in posizione di caduta verticale. [+]

[+] lascia un commento a giorpost »
d'accordo?
toty bottalla mercoledý 2 aprile 2014
viaggio nel mondo della "dipendenza" Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

La sceneggiatura a tratti incerta, allunga un pò troppo l'agognata sorte del capitano whitaker, una storia dalla credibilità lacunosa di un eroe fragile, ubriaco e fatto che però fa il fenomeno, zemeckis affronta un problema comune ad alto livello dove l'onere del proprio stato diventa importante in un contesto sociale quasi quanto l'imbecille che guida sbronzo in un centro abitato, forse andava curato di più il cast secondario mentre sono buone le riprese del disastro. Saluti.

[+] lascia un commento a toty bottalla »
d'accordo?
etabeta martedý 4 febbraio 2014
buon film con vecchia morale usa che risorge Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
100%

Il film è godibile, soprattutto nei primi 45 min. è molto intenso, intrigante e un po misterioso.  La grande presenza di Denzel Washington prende tutto lo schermo, senza il quale il film non varrebbe che molto meno.
Il finale però molto stile USA, e direi anche stile Spielberghiano-strappalacrime rovina tutto il film.
La morale di Zemechis, nella quale dire la verità è la cosa più importante (alcolisti o non alcolisti), nella quale non conta aver fatto da ubriaco ciò che nessun pilota potrebbe mai aver realizzato da sobrio, nella quale solo dicendo la verità puoi trovare la forza di lasciare l'alcol anche a prezzo di una dura e inutile galera, non solo non è condivisibile, ma è anche una morale stupida. [+]

[+] lascia un commento a etabeta »
d'accordo?
ale.lobo domenica 19 gennaio 2014
davvero carino Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Film fatto molto bene, coinvolgente. Un super Denzel Washington.

[+] lascia un commento a ale.lobo »
d'accordo?
onufrio sabato 18 gennaio 2014
il denzel "redentore" Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Zemeckis torna a raccontarci una storia, nel suo classico stile, come ha sempre fatto, con maestria ed accurata precisione. Questo film narra la storia di Whip Whitaker, pilota d'aerei alcolizzato ed eroinomane che durante un volo compie un vero e proprio miracolo riuscendo in un atterraggio d'emergenza nonostante i vari guasti presenti al velivolo. Fatto sta, che l'eroe viene accusato , poichè dall'analisi del sangue fatte poco dopo l'incidente risultava un tasso alcolico nettamente superiore al minimo e tracce di sostanze stupefacenti. Un avvocato in gamba si prenderà a cura il caso, ma il lupo può perdere il pelo, ma di sicuro non il vizio. Il finale è esemplare. [+]

[+] lascia un commento a onufrio »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 »
Flight | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi
Pubblico (per gradimento)
  1░ | beppe baiocchi
  2░ | owanone
  3░ | ashtray_bliss
  4░ | federick supertramp
  5░ | donni romani
  6░ | tonysamperi
  7░ | grisarobe
  8░ | loveforcinema
  9░ | owlofminerva
10░ | alex01
11░ | thecrow56
12░ | hernan
13░ | filippo catani
14░ | 84peppe
15░ | andreafalci
16░ | mauro
17░ | villamax
18░ | pensierocivile
19░ | m.petter
20░ | archipic
21░ | joker.bane
22░ | williamd
23░ | alexander 1986
24░ | leo 1993
25░ | shiningeyes
26░ | dargath90
27░ | muttley72
28░ | marinabelinda
29░ | outatime
30░ | regi1991
31░ | michele
32░ | dandy
33░ | bartleby corinzio
34░ | giugy3000
35░ | gianleo67
36░ | giulio vivoli
37░ | fabioconte
38░ | purplerain
39░ | silverfix87
40░ | renato volpone
Rassegna stampa
Roberto Escobar
Premio Oscar (2)
Golden Globes (1)
Critics Choice Award (2)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 |
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedý 24 gennaio 2013
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità