The Woman

Film 2011 | Horror 101 min.

Regia di Lucky McKee. Un film con Angela Bettis, Pollyanna McIntosh, Sean Bridgers, Marcia Bennett, Carlee Baker. Cast completo Genere Horror - USA, 2011, durata 101 minuti.

Condividi

Aggiungi The Woman tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Un avvocato di successo decide di catturare e rieducare l'ultimo membro rimanente di un gruppo di selvaggi che ha vagato lungo la costa nord-est per decenni.

The Woman è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES N.D.
CRITICA N.D.
PUBBLICO 2,50
CONSIGLIATO N.D.

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
L'ultima sopravvissuta di un clan di cannibali viene catturata da un avvocato di provincia.

L'avvocato e padre di famiglia Christoper Cleek (Sean Bridgers) deve fare il possibile per proteggere i suoi famigliari quando entra in contatto con una donna selvaggia (Pollyana McIntosh) che vive nel bosco vicino alla sua isolata casa di campagna.
Attraverso una serie di incontri strazianti, Cleek e la sua famiglia scoprono rapidamente che questa donna nasconde molto di più di quello che si potrebbe sospettare e che a volte il diavolo indossa una bella faccia.

THE WOMAN
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
TIMVISION
-
-
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€3,16 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
lunedì 14 luglio 2014
Giorgio Brunelli

Liofilizzando il plot di questo pluripremiato movie, Christopher Cleek è un principe del foro con la faccia da mandriano sociopatico il quale emulando Heidi, ama cazzeggiar pei boschi del Maine imbracciando un’ inquietante cannemozze. Un bel giorno in uno di ‘sti boschi, scova un lemure con sembianze vagamente muliebri, nella fattispecie l’unica sopravvissuta di una blasonata dinastia di cannibali. [...] Vai alla recensione »

domenica 23 settembre 2012
no_data

La presentazione del film non mi sembra corretta. Innanzitutto il protagonista maschile, il "padre di famiglia che deve mettere al sicuro i suoi cari", risulterà essere uno psicopatico, violento e sessista. La donna cannibale che lui rapisce e segrega nella cantina sootoponendola ad inaudite violenze, è l'archetipo femminile della donna cacciatrice e diventa nel film l'eroina che merita la sua libertà. [...] Vai alla recensione »

lunedì 8 luglio 2013
critichetti

Quando ho visto il trailer del film,devo dire che mi ispirò molto,anche perchè un film sui cannibali in questi ultimi anni non è una cosa semplicissima.E le idee per realizzare un buon filmhorror di questo genere c'erano tutte,ma poi sono state tutte realizzate male,a mio parere.La trama scorre poco,spesso il film è pieno di inutili riempitivi,che rendono il film abbastanza [...] Vai alla recensione »

lunedì 30 marzo 2015
elgatoloco

Sarà  deformazione, perversione politicistica mia, ma leggo il film in chiave non tanto morale e neppure solo"etica"quanto invece politica: il padre-padrone-ditattore è l'imperialista oppressore, le donne oppresse e"in rivolta"sono quelle in apparenza "selvagge", "incivili", che in realtà poi si fanno carico del compito di stanare [...] Vai alla recensione »

martedì 27 maggio 2014
Dave69

Horror-movie tratto dall'omonimo romanzo scritto da Jack Ketchum. Forse, se fosse stata sviluppata diversamente, l'idea iniziale avrebbe anche potuto dar vita a qualche spunto interessante, ma - ahimè - il regista McKee non sembra preoccuparsi troppo di dare un qualche spessore psicologico ai propri personaggi che appaiono poco credibili e anonimi, sfiorando talvolta il ridicolo.

martedì 11 marzo 2014
Barolo

film sgradevole, da tutti i punti di vista.Non capisco a chi possa piacere una pellicola cruenta, brutale senza significato, un vero e proprio pugno nello stomaco. Sconsigliato, soprattutto alle persone delicate di stomaco.

venerdì 3 maggio 2013
ffgff

Lucky Mckee, regista che ci aveva già regalato un altro film interessante come May, è anche stato scelto da mick garris tra i 13 "masters of horrors" tra grandi nomi come carpenter o argento, cosa che lo rende un regista comunque da tenere in considerazione per tutta questa celebrità nel campo con una filmografia così povera. Questo film è la conferma che è uno che l'horror lo conosce, ne conosce i [...] Vai alla recensione »

lunedì 3 settembre 2012
kondor17

Mamma mia, cinematograficamente terribile e inverosimilmente ridicolo. Bella solo la locandina. Ho messo la "stella" solo per farlo andare in media... ma non se la merita.

mercoledì 15 agosto 2012
4ng3l

Ecco come creare un grande film e soprattutto come colpire seriamente lo spettatore durante la visione. Scene forti e cruente, personaggi malati e storia sviluppata con piacevole cura dei dettagli. Da vedere senza indugi.

domenica 21 agosto 2011
Ecoval

GLI ULTIMI 15 MINUTI SONO GIRATI DA UN REGISTA ASSAI MALATO........DISTURBANTE

PUBBLICO
SHOWTIME
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati