Peak - Un mondo al limite

Film 2011 | Documentario 86 min.

Titolo originalePeak
Anno2011
GenereDocumentario
ProduzioneGermania, Italia
Durata86 minuti
Regia diHannes Lang
Uscitamartedì 24 settembre 2013
DistribuzioneMYMOVIESLIVE!
MYmonetro Valutazione: 3,00 Stelle, sulla base di 2 recensioni.

Regia di Hannes Lang. Un film Titolo originale: Peak. Genere Documentario - Germania, Italia, 2011, durata 86 minuti. Uscita cinema martedì 24 settembre 2013 distribuito da MYMOVIESLIVE!. Valutazione: 3,00 Stelle, sulla base di 2 recensioni.

Condividi

Aggiungi Peak - Un mondo al limite tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Lang segue il processo di trasformazione delle Alpi e svela ciò che è nascosto ai turisti invernali sotto uno spesso manto di neve artificiale.

Peak - Un mondo al limite è disponibile a Noleggio e in Digital Download su TROVASTREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO SÌ
Accurata riflessione sullo stato delle Alpi e su un'idea di montagna destinata a sparire.
Recensione di Marco Chiani
Recensione di Marco Chiani

Viaggio dentro e intorno alle Alpi, tra vallate mozzafiato e scorci selvaggi, meta turistica presa d'assalto da migliaia di persone durante la stagione invernale. Sebbene non appaia ad occhio nudo, il regresso del ghiaccio e il cambiamento climatico hanno reso necessario, sui campi da sci, lo sviluppo di impianti in grado di supplire alla mancanza di neve. Anche da qui deriva un paesaggio naturale profondamente cambiato tanto per le modifiche apportate dalla tecnologia quanto per i mutamenti socio-culturali conseguenti.
Peak - Un mondo al limite è una fotografia scattata un giorno prima del disastro, un'accurata riflessione condotta da Hannes Lang attraverso un itinerario capace di mostrare quello che si nasconde dietro a un turismo di massa tanto salvifico, per l'economia delle comunità, quanto deleterio per l'intero equilibrio naturale. Seguendo, per l'arco di un anno, la vita di quei luoghi che solo a una prima occhiata appaiono incontaminati, siamo guidati all'interno di paesi incredibilmente disabitati nelle stagioni calde e popolatissimi in quelle fredde. Gli abitanti delle località di montagna, lentamente, si spostano dalla primaria occupazione nell'agricoltura di campi e valli a quella alberghiera, segnando un mutamento, soprattutto culturale, che porta a uno sbilanciamento destinato ad aggravarsi. Oltre ad alcuni resistenti intervistati, una madre e un figlio che rimangono nella loro baita di San Gottardo e pochi altri, gli scenari svelati appaiono soltanto come obiettivo di uno sfruttamento usa e getta, forse anche inconsapevole da parte dei visitatori. Stupisce non poco conoscere, attraverso interviste a persone impiegate nel mantenimento e nelle attività di manutenzione, quale sia il lavoro tecnologico dietro a un campo da sci o a un impianto di risalita: è il caso della visita nel cuore invisibile di uno "snowmaker", un edificio alto quindici metri, prodotto dalla ditta isreliana IDE Technologies e costruito per la prima volta nel comprensorio sciistico di Pitzal.
Sebbene Hannes Lang si limiti a informare sullo stato dei fatti, senza faziosità o forzature, i canti tradizionali che aprono e chiudono il documentario hanno il sapore del requiem per un'idea di montagna destinata a sparire. In più di un momento, la macchina da presa incornicia il paesaggio in quadri intrisi di estatica bellezza che rendono ancora più urgente e necessaria la risposta ad una domanda nettissima: qual è il limite oltre il quale tutto cambierà irrimediabilmente?

Sei d'accordo con Marco Chiani?
PEAK - UN MONDO AL LIMITE
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
-
-
TIMVISION
-
-
CHILI
-
-
TheFilmClub
-
-
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
domenica 13 ottobre 2013
Giovanni Piccioli

Guardando questo documentario si comprende in parte ciò che potrebbe provare un malghista di novant'anni ripensando alla sua vita prima del boom del turismo di massa degli anni '80. Le cose perse per sempre, la cultura dei luoghi, l'arte della dura vita di Montagna, il modo di fare il formaggio, di allevare le capre e le mucche. Quasi tutta la saggezza che il mondo montano aveva accumulato nei secoli [...] Vai alla recensione »

NEWS
NEWS
venerdì 20 settembre 2013
Chiara Renda

Le montagne attraggono e conquistano. Migliaia di turisti giungono ogni anno nel bianco paradiso delle montagne innevate e anche nei luoghi più selvaggi si è diffuso il turismo di massa, lasciando tracce indelebili nel paesaggio, pesantemente modificato [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati