Igby Goes Down

Film 2002 | Commedia 97 min.

Regia di Burr Steers. Un film Da vedere 2002 con Kieran Culkin, Claire Danes, Jeff Goldblum, Jared Harris, Amanda Peet, Ryan Phillippe. Cast completo Genere Commedia - USA, 2002, durata 97 minuti. - MYmonetro 3,20 su 2 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Igby Goes Down tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Igby, uno strano ragazzo diciassettenne, vive con la madre malata di cancro e il padre schizofrenico... Il film ha ottenuto 2 candidature a Golden Globes, Al Box Office Usa Igby Goes Down ha incassato 4,8 milioni di dollari .

Consigliato sì!
3,20/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,40
CONSIGLIATO SÌ
Un adolescente in cerca del senso dell'esistere.
Recensione di Giancarlo Zappoli
Recensione di Giancarlo Zappoli

Igby si fa cacciare da tutti i licei e sua madre decide di iscriverlo all'Accademia militare ma anche questo non serve a metterlo in riga. Perché Igby ha un padre ormai ricoverato da tempo in una casa di cura per disturbi psichici, un fratello che riesce in tutto e un padrino, D.H., che lo tratta con generosa supponenza. L'amore per una ragazza più grande sembra aprirgli delle prospettive più rosee ma la precarietà (anche sentimentale) sembra difficile da debellare.
Kieran Culkin riesce con classe a sfuggire al cono d'ombra proiettato dall'ingombrante fratello Macaulay grazie a una sceneggiatura efficace e a un cast di comprimari di alto livello. A partire da Susan Sarandon che disegna il personaggio di una donna impegnata a svuotare di senso la vita del marito e del figlio. Il film si apre con la scena in cui i due fratelli uccidono la madre per soffocamento. Si tratta di un delitto dettato da rancore filiale o di eutanasia? Lo sapremo solo alla fine. Prima avremo seguito l'annaspante vita di Igby (neppure il nome è suo) costretto a cercare di sopravvivere a un mondo di adulti troppo ripiegati su se stessi per donargli veramente qualcosa. Anche chi gli offre sesso o denaro la fa pensando al proprio ego senza mai chiedersi o domandargli quali siano i suoi bisogni. Igby prova a reagire come può cercando di sfuggire al ricordo di un'infanzia in cui ha visto suo padre (un intenso Bill Pullman) soccombere implodendo dinanzi al disprezzo di una donna che ha perso il significato vero della parola compassione.
Ci sono film molto meno validi sulla difficile età di passaggio che hanno trovato la strada dei nostri schermi. Questo no per i consueti misteri della nostra distribuzione. Vale un recupero in video.

Sei d'accordo con Giancarlo Zappoli?

Igby, uno strano ragazzo diciassettenne, vive con la madre malata di cancro e il padre schizofrenico. Alla ricerca di una vita migliore Igby, dopo essere stato respinto da varie scuole della East Coast, decide di fuggire a Manhattan.


IGBY GOES DOWN disponibile in DVD o BluRay su IBS

DVD

BLU-RAY
€4,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
lunedì 4 giugno 2012
Fede81

Per me 30 minuti sono il limite massimo entro il quale un film più permettersi di non esprimere assolutamente nulla, quindi mi spiace, ma le eventuali genialità presenti nei restanti 67 minuti resteranno ingiudicate. Do due stellette anziché una sola perché gli attori sembrano bravi, malgrado annaspino nel vuoto.

Frasi
"Lei è una ballerina che non balla e il suo amico un pittore che non dipinge... una specie di versione bohemienne dell'Isola che non c'è!"
Una frase di Igby (Kieran Culkin)
dal film Igby Goes Down - a cura di Grace
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati