This Must Be the Place

Acquista su Ibs.it   Soundtrack This Must Be the Place   Dvd This Must Be the Place   Blu-Ray This Must Be the Place  
Un film di Paolo Sorrentino. Con Sean Penn, Frances McDormand, Eve Hewson, Harry Dean Stanton, Joyce Van Patten.
continua»
Drammatico, durata 118 min. - Italia, Francia, Irlanda 2011. - Medusa uscita venerdì 14 ottobre 2011. MYMONETRO This Must Be the Place * * * 1/2 - valutazione media: 3,59 su 277 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
dario lunedì 14 dicembre 2015
inutile Valutazione 2 stelle su cinque
0%
No
0%

Senza capo né coda. Sceneggiatura magrissima, incapacità narrativa, ricorso a stereotipi, solo una gran bella fotografia. Attori spaesati (la McDormand sprecatissima) tranne qualche caratterista. Penn irritante, assurdo. Sorrentino, ovvero tanta presunzione e poca sostanza. Una conferma, purtroppo. Non è un intellettuale, è un orecchiante.

[+] lascia un commento a dario »
d'accordo?
peer gynt mercoledì 7 ottobre 2015
falso d'autore Valutazione 2 stelle su cinque
100%
No
0%

Paolo Sorrentino è sicuramente un regista abile e molto capace. Sa creare cinema, scene accattivanti, accostamenti suono-immagini che funzionano. Ma qualcosa non va. Ci si sente uno strano ruffianesimo di fondo, che scorre per tutto il film. Sorrentino è bravo, infatti ha preso un ottimo attore (Penn), un ottimo musicista (Byrne), un ottimo direttore della fotografia (Bigazzi). Ma il film sa di falso dalla prima scena all'ultima. Lo stile è di quelli che non si devono dimenticare: Sorrentino indulge continuamente sui lenti carrelli che fanno pensare, sugli ampi dolly che sottolineano il valore simbolico della scena che abbiamo appena visto. Ma i personaggi dove sono? Cheyenne, lungi dall'essere un personaggio, è una maschera a metà strada fra il grottesco e la caricatura. [+]

[+] lascia un commento a peer gynt »
d'accordo?
iron79 giovedì 1 ottobre 2015
un film piacevole ed interessante Valutazione 4 stelle su cinque
50%
No
50%

Rappresentata molto bene la personalità di una ex rock star quasi pentita, che in realtà si esibiva seguendo la moda dark del momento solo perchè guadagnava bene (un po' come il 95% dei musicisti famosi...). A 50 anni, abbandonata una vita di eccessi, si ritrova ad essere una specie di emarginato che campa di rendita con il cervello di un bambino. Personalmente l'ho apprezzato, forse ha qualche calo di ritmo in certi frangenti, ma nel complesso decisamente piacevole da vedere. 

[+] lascia un commento a iron79 »
d'accordo?
monicamontanari mercoledì 20 maggio 2015
caleidoscopico Valutazione 5 stelle su cinque
67%
No
33%

Breve cenno su ciò di cui stiamo parlando. Una maschera dalla notte del rock si aggira accolto, ricco, benvoluto e benevolente prima in Irlanda e poi in Usa. Sean Penn dark e clownesco un po’ “Chance il giardiniere” ci guida in un viaggio meraviglioso nell’America buona, tra cacciatori di nazisti e morti viventi. Non dico di più guasterei la festa.
Dico subito che questo film non avrei voluto vederlo, “La grande Bellezza” non mi è piaciuto  e la prospettiva di un film di Sorrentino non mi faceva impazzire. È stato invece uno dei rari momenti di sommergente riconoscenza per l’inventore della televisione (in questo caso IRIS). [+]

[+] ok (di ragnetto46)
[+] lascia un commento a monicamontanari »
d'accordo?
achab50 lunedì 12 gennaio 2015
on the road al ritmo di passacaglia Valutazione 4 stelle su cinque
75%
No
25%

E' un film molto coerente nel suo messaggio, vorrei dire roccioso: tutto è lento ed inesorabile, l'eloquio del protagonista, le inquadrature, le situazioni, a volte anche la colonna sonora. Tutto conduce ad un percorso interiore del protagonista Cheyenne, uno strepitoso Sean Penn che riesce nell'impossibile impresa di camminare sempre sull'orlo del grottesco senza mai caderci.
Questa specie di maschera ambulante si rivela man mano nello svolgimento della storia come persona di acuta intelligenza, di straziata ricerca di un punto fermo da cui ripartire. Ed a questo giovano certo gli strepitosi incontri, in pura salsa on the road e perciò piacevolissima. Tutti personaggi lunari, imprevedibili, incredibili, tipici di una periferia Usa senza speranza. [+]

[+] lascia un commento a achab50 »
d'accordo?
great steven martedì 16 dicembre 2014
this is the place: for some wonderful winners! Valutazione 3 stelle su cinque
50%
No
50%

THIS MUST BE THE PLACE (IT/FR/IRL, 2011) diretto da PAOLO SORRENTINO. Interpretato da SEAN PENN, JUDD HIRSCH, FRANCES MCDORMAND, EVE HEWSON, KERRY CONDON, HARRY DEAN STANTON, DAVID BYRNE, JOYCE VAN PATTEN
Un giorno S. Penn ti si presenta dinanzi e ti dice: voglio girare un film con te. È come se Diego Armando Maradona si rivolgesse a un allenatore e gli chiedesse di entrare nella sua squadra. Ovvio che in un caso del genere gli costruisci la squadra attorno, in fondo i tuoi schemi di gioco possono passare in secondo piano. E la trovata geniale del quinto film di Sorrentino, il primo girato in lingua inglese, è il travestimento del protagonista: rossetto, volto imbiancato, occhi bistrati, capelli neri lunghi e scarmigliati, unghie laccate. [+]

[+] lascia un commento a great steven »
d'accordo?
carlocki giovedì 11 dicembre 2014
questo è ozzy Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
100%

Quel personaggio è Ozzy Osbourne. Nelle pieghe c'è il dramma e la leggerezza dell'eterno dipedente Ozzy. Sean Penn si ispira a lui, la moglie volitiva è Sharon Osbourne. Mancano i figlie ed è uan frotuna. Ma il film è bello il personaggio è unico e nuovo. NOn er mai stato raccontato un persoonaggio così leggere scansoanto e profondo

[+] lascia un commento a carlocki »
d'accordo?
wetman domenica 13 aprile 2014
sorrentino non delude mai. Valutazione 4 stelle su cinque
67%
No
33%

Cheyenne, star del rock in pensione residente a Dublino, dopo la morte del padre, parte per gli USA a vedere il suo capezzale. Scopre poi che il padre ha dedicato tutta la sua vita alla ricerca di un nazista che l'aveva umiliato ad Auschwitz nel lontano 1943. Cheyenne , così, partirà alla ricerca di questo criminale nazista, finchè non lo troverà e vendicherà l'umiliazione. Il film è assolutamente surreale, ma proprio in questo surrealismo Sorrentino riesce a mettere in scena la sua genialità. Possidente di un'ottima regia, musiche che come sempre sono azzeccatissime in tutti i film del regista italiano, sceneggiaura da far invidia a Kubrick e un Sean Penn che non si smentisce mai, che riesce a non far mai cadere il personaggio nel ridicolo, nonostante sia molto facile farlo, il film di Sorrentino è da considerarsi un capolavoro. [+]

[+] lascia un commento a wetman »
d'accordo?
albplet giovedì 27 marzo 2014
this must be the place Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
100%

Non ho ancora veduto “La grande bellezza”, ma ho guardato tre dei film di Sorrentino. In questo qui ci si accorge che effettivamente – forse in più che negli altri – ci sia del mestiere: le immagini sono estremamente curate e per niente casuali, e sembra in ogni inquadratura di stare davanti a una cartolina o a comunque qualcosa di significativo; gli attori bravi; forse la trama è un po’ così…, ma è adatta ai contenuti che l’autore (P.Sorrentino) ha messo. E’ un film di livello, e credo che non abbia avuto un gran successo tra il pubblico anche per il ritmo non convenzionale.

[+] lascia un commento a albplet »
d'accordo?
toty bottalla mercoledì 5 marzo 2014
storia sui binari di uno stile pretenzioso! Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
100%

Credo che solo sean penn poteva reggere un personaggio drammatico truccato come per la festa di halloween, la storia, durante la sua narrazione filmica progressiva, lascia dietro sprazzi di saggezza e altruismo incastrati talvolta in fasi grottesche che rendono lo stile di sorrentino in questo caso un pò pretenzioso, grande come sempre sean penn. Saluti

[+] lascia un commento a toty bottalla »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 »
This Must Be the Place | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | jaylee
  2° | pepito1948
  3° | weach
  4° | immanuel
  5° | amazz
  6° | w smith
  7° | osteriacinematografo
  8° | lunetta
  9° | lettidude
10° | olgadik
11° | weach
12° | pierpi78
13° | eduardo
14° | 26watt
15° | fabrizioarno
16° | riccardotripodi
17° | giacomogabrielli
18° | carolinabruno
19° | aldo ricci
20° | flavia58
21° | claddfever
22° | ettoregna
23° | antonio trimarco
24° | filippo catani
25° | pozzo
26° | luca scialò
27° | antonio trimarco
28° | michela papavassiliou
29° | owlofminerva
30° | filmicus
31° | sandro roy
32° | intothewild4ever
33° | diego vitali
34° | maria giorgia
35° | luigi spagnolo
36° | stefano b
37° | angelo umana
38° | boffese
39° | melandri
40° | alex99
41° | paolo assandri
42° | vecchiaragazza
43° | ernestoann1
44° | gianleo67
45° | achab50
46° | peer gynt
47° | monicamontanari
48° | teo '93
49° | rosario velardi
50° | weach
51° | upbordello
52° | weach
53° | rescart
54° | weach
55° | weach
56° | mauryt
57° | luke_90
58° | albert-1
59° | pietroleone
60° | great steven
61° | papaguena
62° | henry90
63° | fablic83
64° | johnny veritas
65° | taxidriver
66° | owlofminerva
67° | michela silla
68° | caligolaimperatormundi
69° | mantraliulai
70° | valeria
71° | dernier
72° | poggi
73° | omero sala
74° | stefano bruzzone
75° | mystic
76° | weach
77° | giorpost
78° | daniele frantellizzi
79° | amandagriss
80° | davidearte
81° | www.federicoremiti.com
82° | matthewbrown
83° | il fisio
84° | desgi
85° | molenga
86° | katamovies
87° | shanks
88° | lolligno69
89° | paolo assandri
90° | jayan
91° | ultimoboyscout
92° | clavius
93° | erixon
94° | iacio
95° | flyanto
96° | captainbeefheart
97° | derriev
98° | renato volpone
Nastri d'Argento (8)
David di Donatello (20)


Articoli & News
Trailer
1 | 2 | 3 |
Video
1|
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 |
Link esterni
Sito ufficiale
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità