Le vite degli altri

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Le vite degli altri   Dvd Le vite degli altri  
Un film di Florian Henckel von Donnersmarck. Con Martina Gedeck, Ulrich MŘhe, Sebastian Koch, Ulrich Tukur, Thomas Thieme.
continua»
Titolo originale Das Leben der Anderen. Drammatico, durata 137 min. - Germania 2006. - 01 Distribution uscita venerdý 6 aprile 2007. MYMONETRO Le vite degli altri * * * * - valutazione media: 4,15 su 229 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
angelo umana mercoledý 4 settembre 2013
il controllo inutile dei fatti altrui nella ddr Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
100%

 Rivedere questo film e restarne ancora impressionati pure se il Muro di Berlino è caduto già 24 anni fa. La DDR voleva nelle dichiarazioni pubbliche assicurare la tutela e la felicità dei suoi cittadini, la loro Sicherheit, perciò non divulgava dal 1977 il numero di suicidi che avvenivano ogni anno nello Stato: in realtà proteggeva il benessere e la sicurezza della nomenclatura dominante, assicurava la carriera ai suoi servitori più fedeli.

Perciò ogni sospettato veniva spiato, bisognava “sapere tutto” di ognuno, e nel tutto c’erano naturalmente fatti privati e pettegolezzi, il gusto di un gruppo (200. [+]

[+] lascia un commento a angelo umana »
d'accordo?
eugenio sabato 6 luglio 2013
ideali e regime nella berlino divisionista Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Ogni dittatura porta dietro di sé distruzione e abbandono, spazza via come polvere al vento ricordi personali e gioie passate abbattute dalla violenta mano del totalitarismo che impone conformità, repressione e conseguente condizionamento psico-fisico limitando ogni forma di libertà sia intrinseca che estrinseca.
Le vite degli altri, un titolo che immediatamente rende chiaro allo spettatore “la diversità”, l’estraneità del protagonista, agente della polizia di regime, a un mondo che vede crollare dinanzi ai suoi occhi, immagine cinematografica fedele della causa comunista tedesca, costituisce un esempio di cinema indipendente, secco e semplice che con poche inquadrature, comunica allo spettatore il clima di persistente controllo degno di un Grande Fratello orwelliano. [+]

[+] lascia un commento a eugenio »
d'accordo?
pensionoman lunedý 1 aprile 2013
l'anima di una persona buona Valutazione 5 stelle su cinque
100%
No
0%

LE VITE DEGLI ALTRI
Germania dell'est, Berlino. 1984. Il
 capitano della Stasi, Gerd Wiesler, viene incaricato di spiare un famoso scrittore di teatro, Georg Dreyman, gradito al regime della DDR. L'ufficiale installa un centro d'ascolto, in una mansarda sopra l'abitazione dell'artista, la riempie di microspie, e inizia un'attività di controllo a tutto campo della vita del drammaturgo e della sua compagna, la bella attrice Christa Maria Sieland.
Durante le intercettazioni, però, scoprirà che l'intera operazione è stata disposta da un politico senza scrupoli, il ministro della Cultura, Bruno Hempf, solo per togliere di mezzo Dreyman e avere campo libero con l’attrice, da lui costretta col ricatto a subire le sue rozze avanches sessuali. [+]

[+] lascia un commento a pensionoman »
d'accordo?
toty bottalla martedý 12 marzo 2013
un film piacevolmente impegnativo! Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Non è certo un film per chi vuole distrarsi un pò sgranocchiando noccioline, il debutto del regista dal nome più lungo di un codice fiscale: è ottimo, il corso del racconto impegna seriamente ma appassiona volentieri, nella trama, l'arte, come le cose buone della vita, alla fine trionfa ma paga dazio al male come è e sarà sempre, triste finale di un lavoro ben fatto, di contenuti e di memoria! Saluti.

[+] lascia un commento a toty bottalla »
d'accordo?
mauro2067 sabato 7 luglio 2012
per chi vuol sentir vibrar l'anima Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

oggi, 04/07/2012 ho visto finalmente e dico finalmente questo film. un grande grande film sul coraggio e sulla libertÓ.ma soprattutto sulla forza delle persone su quella forza interiore che ognuno di noi dovrebbe avere ma che non tutti sanno tirare fuori perchŔ significherebbe rimettere tutto in gioco, di pi¨ anche significherebbe annullare tutte le nostre convinzione e accettare quelle degli altri, accettare di aver sbagliato e dichiararsi sconfitti e non sempre dopo ci aspetta una vita migliore.

[+] lascia un commento a mauro2067 »
d'accordo?
brando fioravanti martedý 29 maggio 2012
grandissimo Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Un impeccabbile agente della  stasi ha il compito di controllare uno scrittore con idee scomode per il socialismo. Colpito dall'umanità dello scrittore e accortosi che il ministro della cultura lo vuole togliere da mezzo per questioni personali decide di proteggerlo. Gli costerà la sua promettente carriera. Lo scrittore dopo aver saputo della collabborazione dell'agente e delle conseguenze subite decide di scrivere un libro dopo anni di silenzio con una dedica di apertura ringraziandolo. Vivere a tempo pieno la vita di un altra persona a riacceso i sentimenti che ha dovuto reprimere per via del suo lavoro che non concede umanità. Girato benissimo con attori molto convincenti.

[+] lascia un commento a brando fioravanti »
d'accordo?
folsom giovedý 29 marzo 2012
l'anonimato del proletario medio Valutazione 5 stelle su cinque
100%
No
0%

le vite degli altri,narra la storia di un meticoloso,fedele e solitario agente della stasi,al quale viene affidato il compito di spiare la vita di un autore teatrale e di sua moglie attrice di grande fama della germania est.
è prorpio la grande notorietà e bellezza di quest'ultima della quale si invaghisce,il ministro della cultura Bruno Hempf,che induce il ministro ad asprire un inchiesta segreta da parte della polizia usando tutta la sua influenza politica,indagine condotta da uno dei migliori agenti della polizia segreta il capitano georg dreymar.Durante le indagine qulacosa cambia ,nello spirito sino ad allora inossidabile del capitano,qualcosa che farâ vacillare i suoi ideali e che lo porterâ a compiere azioni che vanno contro i suoi stessi capi. [+]

[+] lascia un commento a folsom »
d'accordo?
darth vader 21 venerdý 16 dicembre 2011
la fredda ddr Valutazione 5 stelle su cinque
100%
No
0%

Un film che parla da solo. Diretto, immediato, coinvolgente, assolutamente attuale. Un capolavoro assoluto. Ne consiglio la visione a tutti.

[+] lascia un commento a darth vader 21 »
d'accordo?
tiamaster martedý 6 settembre 2011
forte Valutazione 5 stelle su cinque
100%
No
0%

uno dei film pi¨ belli del decennio.forte,intenso,commovente,coinvolgente con grandi interpretazioni,un finale tenero e un senso d'angoscia durante tutto il film fanno si che questo film sia un capolavoro indimenticabile e commovente.da vedere e rivedere,una vera poesia.

[+] lascia un commento a tiamaster »
d'accordo?
molenga giovedý 1 settembre 2011
la solitudine che regala coraggio Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

Uno dei piu` bei film europei degli ultimi anni, il piu` interessante sulla ddr. in una repubblica dove 1/3 dei cittadini e` impegnato a spiare il prossimo per salvarsi, in una berlino grigia e lontana millenni da quella che conosciamo oggi, il destino di un autore teatrale e della sua fidanzata attrice si incrociano con quello di un funzionario della stasi, che "deve" trovare qualcosa sull`apparentemente allineato artista... trovera` cio` che vuole ma incontrera` anche se` stesso.
il film perfetto sulla maturazione di un uomo all`interno di un sistema ingiusto, grandi interpretazioni e musiche indimenticabili...giustamente premiato con l`oscar: in troppi non ricordano che una volta c`erano due germanie, da far vedere nelle scuole. [+]

[+] lascia un commento a molenga »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 »
Le vite degli altri | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Premio Oscar (2)
Golden Globes (1)
David di Donatello (1)


Articoli & News
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 |
Link esterni
Sito ufficiale
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità