Dizionari del cinema
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
marted 19 giugno 2018

Caterina Shulha

Nome: Katsiaryna Shulha
25 anni, 10 Gennaio 1993 (Capricorno), Hrodna (Bielorussia)
Biografia Filmografia Critica Premi Articoli e news Trailer Dvd
Caterina Shulha

luned 28 maggio 2018 - Rolando Ravello, Eva Grimaldi e Carolina Crescentini tra gli ospiti della puntata condotta da Mario Sesti.

Splendor 27, il cinema raccontato da autori, attori e registi

a cura della redazione cinemanews

Splendor 27, il cinema raccontato da autori, attori e registi Una puntata interamente dedicata al mondo del cinema con attori, attrici, autori e registi pronti a svelare i segreti del mestiere. Con noi Carolina Crescentini, Rolando Ravello, Euridice Axen, Eva Grimaldi, Pino Calabrese e Caterina Shulha. Il mondo scopre Rolando Ravello come attore al fianco di Alberto Sordi in Romanzo di un giovane poverodi Ettore Scola. Un'interpretazione memorabile che gli era valsa, teoricamente, la Coppa Volpi alla Mostra del Cinema di Venezia, ma non tutto and come doveva: "passai la notte con gli amici a festeggiare. La mattina dopo sono venuti a dirmi che la Volpi non era mai stata assegnata a un esordiente. Cos mi fu ritirata". Una storia che si ripetuta con la Grolla d'Oro a Saint Vincent. Forse per questo che ora Ravello si dedica quasi interamente alla regia: "Mi piace fare il regista. Faccio l'attore da trent'anni e per me questa una seconda parte di vita. Come regista hai la possibilit di comunicare qualcosa di tuo". Carolina Crescentini si muove con sapiente equilibrio tra ruoli comici e drammatici: "tutti i comici hanno una tragedia. Il tono drammatico mi fa essere concentrata. Nella vita? Sono buffa, non sono la bionda leggera" tanto che, ammette, "non ho mai incontrato un personaggio che mi somiglia". Il corpo, nell'ultimo film di Paolo Sorrentino, Loro (guarda la video recensione), rappresentato da Euridice Axen:"il mio un ruolo forte: interpreto una donna che usa il corpo come strumento di lavoro. Spesso mi dicono che ho avuto coraggio, ma in realt o lo racconti cos o non lo racconti. Il grande domatore in questo caso stato Sorrentino. Un personaggio talmente forte, che la fisicit passa in secondo piano". E poi aggiunge: "La parte pi bella che lei fedele. E anche po' ridicola. Tutto il resto contorno. Il fatto di spingersi a fare cose. Per lei non tradimento".

Nel film del regista esordiente Alfredo Fiorillo, Respiri, Eva Grimaldi e Pino Calabrese hanno dei ruoli chiave. Per la prima il film " una grande storia e un nuovo genere, in cui anche la location, la villa in cui stato girato, protagonista", per il secondo " un film che come un labirinto psicologico. Alla fine non sai se quella l'uscita". E aggiunge: "per tutta la lavorazione siamo stati rinchiusi in quella villa. La mattina il pick up era molto presto, e non si andava mai via fino a sera. Tutto questo ci servito a ricreare l'ambientazione. A questo si aggiunto il contributo della musica di Teho Teardo".
Caterina Shulha una ex modella e attrice bielorussa naturalizzata italiana, tra gli interpreti diHotel Gagarin (guarda la video recensione),film di Simone Spada presentato al Festival del cinema a Los Angeles. Per questo film ha dovuto dimenticare il suo tipico romanesco e recuperare un accento dell'Est: "sul set si era creata una situazione surreale: per me che sono bielorussa stato come tornare a casa. Volevo vedere i miei colleghi (Battiston, D'Amico, Amendola) come se la sarebbero cavata a meno venti gradi".

Flo l'ospite musicale di questa puntata. Un'artista che pi di una musicista, visto il suo passato da attrice teatrale. A Spendor presenta La Mentirosa, il suo ultimo cd: "la mentirosa la bugia intesa come possibilit di inventare qualcosa di diverso". In poche parole la creativit.

marted 22 maggio 2018 - Simone Spada e Claudio Amendola raccontano la commedia armena che li vede rispettivamente regista e protagonista. Dal 24 maggio al cinema.

Hotel Gagarin: la felicit non entra dalla finestra, ma almeno aprila

Alessandra Vitali cinemanews

Hotel Gagarin: la felicit non entra dalla finestra, ma almeno aprila Cinque italiani, spiantati e in cerca di un'occasione, vengono mandati a girare un film in Armenia. Appena arrivati scoppia una guerra e il sedicente produttore sparisce con i soldi. Abbandonati all'Hotel Gagarin, isolato nei boschi e circondato dalla neve, trovano il modo di inventarsi un'originale e inaspettata occasione di felicit che non potranno mai dimenticare. Una commedia divertente, poetica e sgangherata come i suoi protagonisti, che parla di sogni, di cinema e di incontri. "Hotel Gagarin una commistione di diversi generi, che abbiamo provato a mettere insieme. una commedia sui generis, con l'idea del sogno, dell'incontro, dell'apertura. Ho shakerato un po' di film che fanno parte di quello che mi piaceva e mettendoli insieme venuto fuori questo film". Simone Spada, regista Opera prima di Simone Spada, Hotel Gagarin sar al cinema da gioved 24 maggio. Nel cast, tra gli altri, troviamo Claudio Amendola,Luca Argentero,Giuseppe Battiston,Barbora Bobulova,Silvia D'Amico,Caterina ShulhaePhilippe Leroy. La produzione affidata aMarco Belardiper Lotus Production, una societ di Leone Film Group, con Rai Cinema. La distribuzione di 01 Distribution.

Altre news e collegamenti a Caterina Shulha »
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità