•  
  •  
Apri le opzioni

Mark Osborne

Mark Osborne è un regista, sceneggiatore, è nato il 17 settembre 1970 a Trenton, New Jersey (USA). Mark Osborne ha oggi 51 anni ed è del segno zodiacale Vergine.

Il Regista candidato all'Oscar- e vincitore della Borsa di Studio Guggenheim Fellow Mark Osborne è noto per il suo approccio estremamente fantasioso alla regia, frutto soprattutto della sua lunga esperienza nel mondo dell'arte. Dopo aver studiato fondamenti di storia dell'arte al Pratt Institute di New York ha ottenuto un diploma BFA in animazione sperimentale presso l'Istituto d'Arte della California. Aveva iniziato a curare la regia di film durante il liceo, ma è stato mentre studiava all'università che si è reso conto che l'animazione è il mezzo più innovativo per raccontare storie affascinanti in modo intenso. Il suo film Greener, è stato un ambizioso tentativo di mescolare tra loro la tecnica dello stop-motion, il disegno tradizionale e l'animazione da cut-out fotografico, il film si è aggiudicato diversi riconoscimenti ed è stato presentato in oltre 40 Festival Internazionali Del Cinema e durante prestigiosi eventi come il New Films-New Directors, del Museo di Arte Moderna.
Costruendosi una feconda occupazione da freelance nell'ambito dell'animazione, Osborne è ritornato al CalArts (California Institute of the Arts) in veste di insegnante di tecnica avanzata di stop-motion, pur continuando a dedicarsi ai suoi progetti cinematografici personali. In seguito è arrivato il suo cortometraggio animato More: un convincente progetto che analizza il tema della crisi di mezz'età, evocando la tipica carica interiore e i rischi di quando si vuole raggiungere il successo. Finanziato come un progetto indipendente, More vanta la particolarità di essere il primo film animato in stop-motion presentato in mostra nel nel formato schermo-gigante IMAX. Il corto, della durata di sei minuti, non solo è stato il primo film d'animazione della IMAX ad aver ricevuto una candidatura all'Oscar, ma insieme a Everest, è stato proiettato nelle sale cinematografiche di New York e Londra per sei mesi. Le stampe per la riduzione a trentacinque mm di questo film, sono state utilizzate per altri eventi cinematografici tradizionali, presentati in occasione di 150 festival del cinema internazionali e si sono aggiudicati, tra gli altri, i seguenti premi: Miglior Cortometraggio al Sundance Film Festival del 1999, Miglior Cortometraggio Animato SXSW nel 1999, il ResFest Grand Prize del 1999, Selezione della Critics Week per Cannes del '99.
Inoltre, grazie a More, Osborne si è imposto all'attenzione dei maggiori studios e la DreamWorks è stata entusiasta di reclutarlo come regista, affidandogli un lungometraggio d'animazione. Proprio mentre si occupava di sviluppare i progetti dello studio, Osborne ha visionato il materiale di Kung Fu Panda rimanendo colpito da tutti gli elementi che descrivono il percorso degli eroi. Grazie alla sua maestria nello sviluppare il progetto, tre anni fa, Osborne ha ottenuto il ruolo di regista. Afferma il filmaker: "E' stata un'opportunità straordinaria per lanciarsi nella realizzazione di film d'animazione che mi ha permesso di collaborare per la prima volta con una vasta squadra tecnica e di grafica computerizzata CG".
Tra i suoi progetti cinematografici personali, Osborne ha ideato e realizzato prodotti disegnati e d'animazione per la televisione, tra cui i progetti per la TBS e E! Entertainment Television, per Cartoon Network e Nickelodeon che gli sono valsi diversi riconoscimenti come un premio Gold Broadcast Design Association e un Los Angeles Emmy. Ha inoltre co-diretto il video musicale interamente animato per Weird Al Yankovic spoofing Jurassic Park, che gli ha meritato una candidatura ai Grammy Award come Miglior Video Musicale. Osborne ha inoltre curato la regia di spot pubblicitari e video musicali per la compagnia di produzione pubblicitaria Satellite Films compreso un video musicale in 2-D per Keen Yellow Placet di Stina Nordenstam.
Il primo film live-action per il cinema indipendente, Dropping Out, con gli attori Kent Osborne, David Koechner, John Stamos, Adam Arkin e Fred Willard, è stato presentato per la prima volta al Sundance Film Festival del 2000. Il film, realizzato con pochi mezzi, è un'opera satirica e comica, che ironizza sull'Hollywood System e sulla regia indipendente, è incentrata sulla figura di un solitario depresso che accidentalmente finisce col destare attenzione con la sua testimonianza della sua imminente e auto-motivata morte. Sceneggiato e interpretato dal fratello di Mark, Kent, il film è stato apprezzato da un pubblico di nicchia e si è aggiudicato tre riconoscimenti ai Migliori Festival, compresi il Savannah Film Festival nel 2000 e il Sidewalk Film Festival nello stesso stesso anno.
Gli altri successi di Osborne nell'ambito della regia comprendono la celebre serie televisiva d'animazione Spongebob Squarepants, nonchè tutte le sequenze live-action di The Spongebob Squarepants Movie interpretato da David Hasselhoff.
Dopo la co-regia di Kung Fu Panda (2008), torna dietro la macchina da presa per un progetto molto ambizioso: la trasposizione di uno dei romanzi più amati da adulti e bambini, Il piccolo principe (2015).

Ultimi film

Animazione, (USA - 2008), 95 min.
Animazione, (USA - 2004), 90 min.

News

Esce nelle sale italiane il nuovo film della DreamWorks.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati