In Bruges - La coscienza dell'assassino

Acquista su Ibs.it   Soundtrack In Bruges - La coscienza dell'assassino   Dvd In Bruges - La coscienza dell'assassino   Blu-Ray In Bruges - La coscienza dell'assassino  
Un film di Martin McDonagh. Con Brendan Gleeson, Colin Farrell, Ralph Fiennes, Jérémie Renier, Clémence Poésy.
continua»
Titolo originale In Bruges. Azione, durata 101 min. - Gran Bretagna, Belgio 2008. - Mikado uscita venerdì 16 maggio 2008. MYMONETRO In Bruges - La coscienza dell'assassino * * * - - valutazione media: 3,38 su 107 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
   
   
   
tommy domenica 7 luglio 2019
troppo bello Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Ecco uno di quei film che certamente non può non essere visto. Apparentemente e inizialmente potrebbe sembrare lento e vacuo, e per questo motivo stavo per metterlo da parte e relegarlo tra i film mediocri, ma pian piano l'interesse aumentava sempre di più fino a venir fuori una forte carica emozionale. Continuate a vederlo imperterriti fino alla fine e non ve ne pentirete. NON POTETE PERDERLO!  Come minimo  meritava 4 stelle.

[+] lascia un commento a tommy »
d'accordo?
laurence316 venerdì 12 ottobre 2018
geniale, un esordio imperdibile ed esilarante Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Primo lungometraggio di McDonagh, rinomato commediografo, fratello di quel John Michael regista di The Guard (Un poliziotto da happy hour), In Bruges merita di essere inserito in un'ideale classifica dei migliori esordi cinematografici del decennio.

Assolutamente irresistibile, fra dialoghi taglienti e umorismo nero graffiante, inseriti nell'affascinante cornice della città di Bruges, Venezia del Nord che diventa ben più di un semplice paesaggio grazie al regista, è un film fortemente teatrale ma non per questo meno appassionante o movimentato.

Grazie al brio degli interpreti e della sceneggiatura, In Bruges fuga le perplessità di quello che poteva rivelarsi quale un banalissimo prodotto eccentrico e derivativo, e mette in moto una vicenda se non originale quantomeno trattata in modo originale. [+]

[+] lascia un commento a laurence316 »
d'accordo?
venerdì 5 agosto 2016
piacevolmente sorpreso Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Film piacevole con ottimi dialoghi

[+] lascia un commento a »
d'accordo?
loburz venerdì 13 marzo 2015
l'inferno in terra Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Dopo aver ucciso per errore un bambino in chiesa il killer Ray (Colin Farrell) viene mandato nel piccolo borgo medievale di Brugge in Belgio assieme al suo complice Ken (Brendan Gleeson). I due devono attendere istruzioni da Harry, il loro capo, interpretato da Ralph Finnies. La città non è gradita a Ray che continua a lamentarsi con Ken, il quale al contrario apprezza molto le bellezze storiche e artistiche del luogo che possono ricordare al visitatore uno di quei villaggi magici popolati da creature fantastiche e fiabesche. In seguito però l'intento abilmete studiato del regista Martin McDonagh prende forma, e lo scenario si trasforma in un luogo di sofferenza degno delle Malebolge della Divina Commedia. [+]

[+] lascia un commento a loburz »
d'accordo?
rebaldone mercoledì 4 dicembre 2013
vero humour inglese Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Il film è ricco di humour nero, per intenderci quello che noi italiani non abbiamo, perciò vedo che pochi hanno notato questo che per me che amo questo tipo di humour è il pregio principale del film. All'humour si abbina a volte il grottesco, o il "non sense" che è tipicamente anglosassone. Insomma, nel suo campo un film da vedere e da gustare fino in fondo...

[+] lascia un commento a rebaldone »
d'accordo?
stefano bruzzone lunedì 11 novembre 2013
bellissimo Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

In Bruges è un bellissimo film ambientato nella città di Bruges la quale è talmente bella, affascinante e adatta al set da sembrare, appunto, un set costruito a misura per questo film. un cast ricco e importante con il solito Colin Farrell, sempre a suo agio in ruoli schizzofrenici, un bravissimo B.Gleeson e un insolito R.Fiennes. nel cast anche il nano più famoso del mondo Jordan Prentice sempre bravo nei suoi ruoli. ironico e drammatico allo stesso tempo affascina lo spettatore per la storia curiosa ed insolita, diverte per le battute, alcune esilaranti, e rapisce per ambientazioni e fotografia.
Voto: 8

[+] lascia un commento a stefano bruzzone »
d'accordo?
jacopo b98 giovedì 27 giugno 2013
un film intelligente che fa riflettere e diverte Valutazione 3 stelle su cinque
67%
No
33%

 Due sicari (Farrell e Gleeson) si rifugiano a Bruges (Belgio), la “Venezia del Nord”, perché uno dei due oltre a uccidere la vittima stabilita ha fatto fuori anche un bambino innocente. Il grande capo dell’organizzazione (Fiennes) ordinerà a uno dei due di togliere di mezzo l’altro ma questo non avrà il coraggio di farlo e sarà un massacro. Tutto in questa cazzo di Bruges. Esordio alla regia di McDonagh, anche sceneggiatore, premio Oscar 2006 per il miglior cortometraggio, è un film grottesco che passa da una prima parte decisamente divertente, anche se inserita in un contesto drammatico, ed un finale estremamente drammatico e sconsolato, seppur sempre piuttosto grottesco. [+]

[+] lascia un commento a jacopo b98 »
d'accordo?
bella zio giovedì 20 giugno 2013
come sprecare 101 minuti della propria vita Valutazione 1 stelle su cinque
0%
No
100%

noioso,orribile e lento.Ho sprecato 101 minuti della mia vita.Mi sono quasi addormentato!!!! :( :(

[+] beh.... (di stefano bruzzone)
[+] lascia un commento a bella zio »
d'accordo?
pistinna mercoledì 20 febbraio 2013
un purgatorio grottesco Valutazione 3 stelle su cinque
82%
No
18%

Due sicari irlandesi sporcano un lavoro e così vengono spediti dal loro boss in Belgio in vacanza forzata. Una cittadina medioevale sull'acqua, questa la loro destinazione.
Inizia così "in Bruges" film difficile da etichettare ma a cui sicuramente il sottotitolo italiano "la coscienza dell'assassino" non rende giustizia.
 Man mano che la storia prosegue Bruges, questo il nome della cittadina, assume un ruolo sempre più importante. Interagisce con i personaggi affascinandoli o annoiandoli, inseguendoli o ignorandoli, riempiendoli di vita o uccidendoli, sempre senza mezze misure. Si trasforma lentamente da distaccato sfondo per turisti a intima custode delle vite dei personaggi che la abitano fino a non tollerarne nemmeno la fuga. [+]

[+] lascia un commento a pistinna »
d'accordo?
dario mercoledì 9 gennaio 2013
sulfureo Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

C'è qualche incongruenza (il solito inseguimento pistole alla mano in piena città, per esempio) ma la direzione è ottima e gli attori sono quanto di meglio si possa avere per una storia del genere. Sublime nella sua psicopatia Ralph Fiennes, straordinario il lunatico Colin Farrell, eccezionale Brendan Gleeson nella sua dolente umanità). Grande il tocco ironico e il sottofondo scettico sulla realtà dell'equilibrio umano.  

[+] lascia un commento a dario »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 »
In Bruges - La coscienza dell'assassino | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Premio Oscar (1)
Golden Globes (4)


Articoli & News
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 |
Link esterni
Sito ufficiale
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità