Il bosco fuori

Acquista su Ibs.it   Dvd Il bosco fuori   Blu-Ray Il bosco fuori  
Un film di Gabriele Albanesi. Con Daniela Virgilio, Daniele Grassetti, Rino Diana, Santa De Santis, David Pietroni, Geremia Longobardo, Cristiano Callegaro.
continua»
Horror, durata 80 min. - Italia 2006. uscita venerdì 24 agosto 2007. MYMONETRO Il bosco fuori * * - - - valutazione media: 2,41 su 44 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
mauri67 giovedì 6 aprile 2017
splatter all'italiana. Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
100%

Direi piu' che discreto tentativo di risollevare concretamente le sorti dell’horror italiano,Albanesi è voluto passare attraverso l’ultra-violenza, tanto che ha voluto scegliere una storia morbosa dai risvolti splatter che si addentra sempre più in avvenimenti tragici, con una forte dose di citazionismo che passa da Hostel a Non aprire quella porta ma senza disdegnare qualche colpo di scena. Un film che nasce come una sfida e, nonostante i mezzi irrisori, oggi può essere visto come la prova che tra il fare e lo stare a guardare, la prima opzione è sempre quella migliore.Tra gli interpreti degni di nota spicca Daniela Virgilio che divetera' celebre qualche anno piu' tardi con la fiction Romanzo criminale - La serie. [+]

[+] lascia un commento a mauri67 »
d'accordo?
iron79 sabato 10 gennaio 2015
grezzo... a basso budget.... ma soprattutto bello! Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Ho visto di recente questo film e devo dire che mi ha sorpreso positivamente! Tenendo presente il modesto budget, il regista ha tirato fuori  davvero un buon film che strizza l' occhio ai b-movie americani anni 80, collocando la storia in un contesto nostrano. Ricco si scene splatter e con protaganisti tamarri al punto giusto,la visione del film sarà un piacere per gli appassionati del genere, con alcune scene davvero disturbanti e un finale che corona degnamente la storia. Il giovane regista va solo che incoraggiato a proseguire su questa strada, ma credo che il successo che ha avuto il film all'estero (Usa e Giappone) faccia capire il valore reale che purtroppo da noi non è stato riconosciuto. [+]

[+] lascia un commento a iron79 »
d'accordo?
samuele capannolo giovedì 22 agosto 2013
bello splatter italiano Valutazione 4 stelle su cinque
57%
No
43%

Una coppia di ragazzi viene aggredita da dei maniaci, uno sconosciuto impaurisce i maniaci e conduce la giovane coppia in una isolata casa nel bosco, sarà l'inizio di un incubo. Il film presenta una sceneggiatura bucata qua e là, soprattutto all'inizio, quando cerca di allungare il brodo con dei discorsi e delle scene che servono a poco e niente, per entrare nel vivo della trama ci vuole mezz'ora, ma una volta entrati non ci si annoia quasi mai. Il film si basa sulle scene di suspance che, seppure tante non cadono nel ridicolo, Quando L'antagonista porta la coppia nella casa, si comincia ad entrare in un clima di tensione soprattutto grazie alla casa stessa che, crea un'ottima atmosfera. [+]

[+] lascia un commento a samuele capannolo »
d'accordo?
epidemic venerdì 14 ottobre 2011
i peggio dell'horror Valutazione 1 stelle su cinque
57%
No
43%

Assolutamente un film malriuscito. A partire da tutto (niente escluso). Dai clichè di certe scene, al cattivo gusto di altre, alla sceneggiatura latente. In tutto il film si scuote la testa e ci si chiede come mai certi prodotti vengono completati e non lasciati a metà. Sono caduto nel tranelli dei forum e sono inciampato in questo film credendolo una perla semisconosciuta dell'horror italiano...mai niente di più falso. Una stella...gisuto perchè o non fanno media...e guardando gli altri post mi sembra che il giudizio sia concorde.......

[+] lascia un commento a epidemic »
d'accordo?
onil79 venerdì 14 ottobre 2011
la stellina si vergogna... Valutazione 1 stelle su cinque
67%
No
33%

Al peggio non c'è mai fine. Qualcosa di  inguardabile non c'è nulla da salvare dalla regia agli attori, dai dialoghi alla fotografia. Non si può fare una recensione sul nulla, ma solo sperare che il peggio sia finito. Per il regista, gli attori e amici che han scritto recensioni da 5stelle (state tranquilli che non si è capito che siete voi) devo ringraziarvi perchè a fine film ho potuto continuare a ridere.

PS. I TRAILER DI MACCIO CAPATONDA a confronto son capolavori (e non scherzo), Albanesi devi capire che quelli son trailer per far ridere e tu ci sei riuscito in pieno non volendo.

[+] lascia un commento a onil79 »
d'accordo?
amantar lunedì 8 agosto 2011
84 minuti gettati al vento! Valutazione 1 stelle su cinque
60%
No
40%

Che dire di questo film, del quale per assurdo ho trovato molte recensioni positive... Un film decisamente orribile, probabilmente il peggiore che abbia mai visto in vita mia. Girato da cani, con luci che mi hanno obbligato a cambiare completamente i settaggi della tv per poter quantomeno intravedere qualcosa nelle scene notturne, con attori pessimi, inespressivi e talvolta comici, scene di violenza fini a se stesse, senza alcun legame con la trama ed una pesantezza nei dialoghi, molti dei quali fini a se stessi ed inutili alla fine della realizzazione del film. Peccato perché l'idea di fondo di per sé poteva risultare interessante, ma il film fa acqua sin dalle prime inquadrature, per poi scadere via via nel ridicolo con una pseudo storia d'amore dove si fa fatica a capirci qualcosa, ma che tocca poi il culmine prima nelle scene di violenza, e poi in un assurdo finale dove la protagonista, invece di fuggire, si va a rinchiudere in una cantina (ok, i protagonisti dei film horror non brillano mai per intelligenza, ma qui si esagera decisamente) dove trova il bambino del prologo mutilato in maniera quasi comica (una scena che non sarebbe stata fuori luogo in uno scary movie qualsiasi) riappare così dal nulla dopo che per tutto il film non se ne è praticamente mai parlato. [+]

[+] lascia un commento a amantar »
d'accordo?
siryo83 venerdì 15 luglio 2011
inguardabile Valutazione 1 stelle su cinque
57%
No
43%


Budget limitato a parte, Film scandaloso, lento, insignificante, finale senza senso. Non un attimo di tensione. Almeno i film della troma fanno ridere, come il bosco 1 talmente stupido che fa ridere, questo è noioso e basta. Meglio americanate alla wrong turn. Unica nota positiva sul lato splatter.
Per quelli che hanno dato piu di due stelle, vi siete calati?  (tanto per stare in tema...) è giusto che in Italia il cinema moderno faccia cagare tranne rare eccezioni d autore, beccatevi natale sul nilo  la bestia nel cuore e altre amenità.
ps se volete vedere un film serio del genere a l'interur, martyrs
saluti

[+] lascia un commento a siryo83 »
d'accordo?
sandrino89 mercoledì 8 giugno 2011
serrato e potente horror italiano. Valutazione 5 stelle su cinque
22%
No
78%

Sono rimasto senza fiato dalla visione di questo film, che già avevo visto qualche anno fa ma che adesso ho voluto rivedere acquistando il dvd. Ebbene, lasciato decantare e a distanza ormai di quattro anni dalla sua uscita, Il Bosco Fuori appare come un potente capolavoro. Girato con pochi mezzi che si riflettono principalmente in qualche carenza fotografica, per il resto il film è duro e compatto come un rullo compressore. La storia è semplice e serrata, ti travolge senza lasciarti un secondo di respiro o di tregua. E mano a mano che si procede nella visione, crescono gli orrori e il senso dell'incredibile che il film sfoggia di minuto in minuto attraverso deliranti colpi di scena. [+]

[+] serie c (di epidemic)
[+] mi è piaciuto un sacco, (di blade)
[+] lascia un commento a sandrino89 »
d'accordo?
bruno leonardini martedì 17 maggio 2011
splatter dilettantesco Valutazione 1 stelle su cinque
80%
No
20%

Uno Splatter dilettantesco, in cui c'è poco da salvare. Buona la fotografia nelle prime scene degli interni nella casa, pastosa e dai colori accesi (un pò troppo)  . Successivamente diventa troppo contrastata e sovraesposta a causa dell'eccessiva correzione colore e dell'illuminazione sovrabbondante, per le piccole stanze in cui si svolgono le vicende. Un incoraggiamento alla protagonista Daniela Virgilio, vista recentemente su uno spot pubblicitario, ma ancora poco conosciuta. La regia è alquanto approssimativa, con inquadrature disordinate, che rendono il prodotto simil-amatoriale. Ultimo cenno alla storia, che come in tutti gli horror-splatter, non ha consistenza.

[+] lascia un commento a bruno leonardini »
d'accordo?
donald giovedì 12 maggio 2011
horror da sfigati Valutazione 1 stelle su cinque
85%
No
15%


[+] lascia un commento a donald »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 5 »
Il bosco fuori | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Claudia Resta
Pubblico (per gradimento)
  1° | elflaco
  2° | donald
  3° | bruno leonardini
  4° | nick73
  5° | samuele capannolo
  6° | mauri67
  7° | sandrino89
  8° | josh
  9° | jack t. durden
Rassegna stampa
Francesco Alò
Rassegna stampa
Federico Pedroni
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 24 agosto 2007
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità