Collateral Beauty

Acquista su Ibs.it   Dvd Collateral Beauty   Blu-Ray Collateral Beauty  
Un film di David Frankel. Con Will Smith, Edward Norton, Kate Winslet, Michael Peña, Helen Mirren.
continua»
Titolo originale Collateral Beauty. Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 94 min. - USA 2016. - Warner Bros Italia uscita mercoledì 4 gennaio 2017. MYMONETRO Collateral Beauty * * - - - valutazione media: 2,43 su 64 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
il presidente sabato 7 gennaio 2017
non capisco le critiche Valutazione 4 stelle su cinque
89%
No
11%

Non capisco il motivo per cui questo film sia stato disintegrato ancor prima che uscisse nel sale. Dopo una prima fase di "rodaggio", il film risulta lineare, emozionante e non banale. Certamente non può essere definito un capolavoro ma nemmeno una delusione. Un cast eccellente e un Will Smith che viene rispolverato nella versione dove, probabilmente, rende meglio come in "Sette Anime" o ne "La Ricerca della felicità" (con buona pace di Smith stesso, che visto che ha dichiarato di star male dopo essere stato protagonista di film drammatici).

Il film, con la giusta interpretazione, è davvero una riflessione alla vita sui drammi familiari che, purtroppo, il destino può riservare.

[+] lascia un commento a il presidente »
d'accordo?
filippotognoli giovedì 5 gennaio 2017
amore-tempo-morte Valutazione 4 stelle su cinque
75%
No
25%

Insieme a "Alla ricerca della felicita" e "Sette Anime", Will Smith con "Collateral beauty" chiude una ideale trilogia sulla vita e sulla morte.Il film tocca tematiche altissime in modo credibile e coinvolgente. Dal padre che perde una figlia e di conseguenza la voglia di vivere, al padre che invece deve riconquistare sua figlia, al desiderio di diventare mamma di una donna single, alla paura di confessare una malattia terminale ai propri cari. Oltre che all'ottima sceneggiatura, la pellicola di Frankel deve la sua riuscita anche e soprattutto ad un cast di attori superbi in evidente stato di grazia. Will Smith, Edward Norton, Kate Winslet, Michael Pena, Helen Mirren, Keira Knightley, fanno a gara a chi e' piu' bravo, uscendone tutti vincitori. [+]

[+] da vedere con glo occhi e col cuore (di arnaco)
[+] lascia un commento a filippotognoli »
d'accordo?
valewes giovedì 5 gennaio 2017
will smith ma non solo Valutazione 4 stelle su cinque
88%
No
12%

Trama lineare, ma non banale, con piccoli, ma fondamentali e continui, turning point che ne scandiscono bene il ritmo. Collateral Beauty nel complesso risulta essere un gran bel film, che sin dalle battute iniziali presenta le figure di Norton e della Winslet come accessorie ma necessarie (emblematica la prima scena il cui il buon Edward si abbassa al livello di mero “presentatore” del suo capo, Will Smith, il quale DEVE essere, almeno per l’accezione strappalacrime di questo film, il protagonista assoluto). Il cast, bisogna dirlo, stellare, esalta, sebbene a prima vista non sembri, Norton e Kate Winslet, e, se mai ce ne fosse bisogno, li consacra nell’ampio olimpo dei grandi attori che, quando serve, sanno adattarsi a ruoli apparentemente minori allo scopo di esaltare un Will Smith, eccellente sì, ma che senza di loro non sarebbe così ben delineato e non si apprezzerebbe più di tanto. [+]

[+] lascia un commento a valewes »
d'accordo?
julius dst. martedì 10 gennaio 2017
connessioni considerevoli che ho visto solo io? Valutazione 4 stelle su cinque
89%
No
11%

Nel complesso il film "Collateral Beauty" è un film che mi è piaciuto. Sono riuscito a trovare dei vari collegamenti che la maggior parte di chi ha recensito questo film negativamente penso non abbia trovato. Ad esempio, ogni astrazione nel film era correlata a uno degli amici di Howard. La signora che interpretava la morte era con Simon che guarda caso stava per morire. Il ragazzo del tempo era con Claire che mai aveva avuto tempo di avere un figlio. E per ultimo la ragazza dell'amore, correlata a Whit che imperterrito voleva indietro l'amore di sua figlia dopo il divorzio. Ecco, secondo me tutto sommato sono dei collegamenti piuttosto azzeccati. Inoltre, credo che più che essere dei veri e propri attori, fossero davvero le tre astrazioni morte - amore - tempo. [+]

[+] solo un cieco poteva non vederle (di pandaemonio)
[+] lascia un commento a julius dst. »
d'accordo?
ninoraffa lunedì 29 gennaio 2018
la bellezza salverà il mondo? Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

 Howard è il carismatico fondatore di una grossa agenzia pubblicitaria newyorkese. Con un po’ di spavalderia spiega ai colleghi la sua filosofia per raggiungere i clienti: “ Amore, tempo e morte. Queste tre cose mettono in contatto ogni singolo essere umano sulla Terra: desideriamo l’Amore, vorremmo avere più Tempo, temiamo la Morte.”
Pur di vendere Howard scomoda presenze importanti, ma in realtà non sa di cosa parla. Poco dopo perde la figlia di sei anni per un tumore al cervello; rifiuta la realtà, cade in depressione, si separa dalla moglie, comincia a ignorare il lavoro insieme a tutto il resto. Nel suo isolamento ha due strane abitudini: costruisce per giorni giganteschi domini nel suo ufficio che in pochi attimi distrugge; spedisce lettere di sfida ad Amore, Tempo e Morte. [+]

[+] lascia un commento a ninoraffa »
d'accordo?
cristian mercoledì 11 gennaio 2017
"se solo potessimo essere di nuovo estranei". Valutazione 3 stelle su cinque
83%
No
17%

Piena sufficienza per il regista statunitense  David Frankel (Il diavolo veste Prada; Io e Marley) che, nella sua settima opera, Collateral Beauty, riesce a coinvolgere emotivamente una buona fetta di pubblico. Ordinata e senza troppe pretese la sceneggiatura di Allan Loeb (Wall Street: il denaro non dorme mai; Rock of Ages). A parte alcune battute un po’ piatte , il copione ci regala una discreta scrittura, coinvolgente in alcuni punti (complici interpreti di tutto rispetto). La fotografia di Maryse Alberti (The Wrestler; Creed - Nato per combattere) si fa notare, ad un occhio comune e poco esperto del tema come il mio, per l’utilizzo dei colori freddi (il clima invernale e nevoso domina con il suo prepotente bianco) che soffocano quelli caldi, questi ultimi maggiormente associati a Madeleine (Naomi Harris). [+]

[+] lascia un commento a cristian »
d'accordo?
lunedì 23 gennaio 2017
una piacevole sorpresa Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

 Riempito fino all'orlo di critiche negative,e perché? Boh,secondo la mia personale opinione,è bellissimo fare il critico cinematografico,ma è anche vero che molte volte ti mette di fronte a soffocare le emozioni,ad analizzare in modo asettico il film,a scomporlo,e a scovarne pregi e difetti.

Ora io mi chiedo,ma se un film provoca in te un emozione forte,se ti alzi dalla poltrona felice,o con le lacrime agli occhi,puoi nonostante questo giudicare un film in modo negativo per le sue imperfezioni? La risposta secondo me è no,perché collateral beauty è questo ciò che ha fatto,mi ha fatto riflettere e mi ha fatto piangere,e mi ha sorpreso positivamente. [+]

[+] lascia un commento a »
d'accordo?
scavadentro65 martedì 14 febbraio 2017
soddisfatto collateralmente Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Ci sono film che ci soddisfano pienamente, pazialmente o per niente. Questo film mi ha soddisfatto collateralmente. Ho cioè preso in considerazione il corpus principale (la sceneggiatura) che effettivamente è banale e scontata (grande dolore, grande vuoto esistenziale, crollo economico, catarsi finale) con un incedere sinceramente prevedibile (ovvio che gli attori ingaggiati per interpretare morte, tempo e amore siano in definitiva incarnazione degli archetipi invocati). Ciò premesso, come accennato, mi ha portato a ricercare la bellezza collaterale e i lati gradevoli del lungometraggio. Orbene è innegabile la prova d'attore di Elen Mirren ed Edward Norton (la Winslet invece decisamente fuori luogo) , la fotografia, l'intensità di Will Smith. [+]

[+] lascia un commento a scavadentro65 »
d'accordo?
silver79 giovedì 12 gennaio 2017
centrifugato emozionale Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Quanti di voi credono nell'universo? Quanti di voi lo interrogano? Di teorie scientifiche, di credenze o più semplicemente di sensazioni se ne potrebbe parlare fino allo sfinimento, o fino alla "lite" dialettica. Frankel decide di rappresentare una visione, di come funzioni, o di come dovrebbe, con una spruzzata di Canto di Natale stile Dickens, dirigendo un Will Smith sempre più a suo agio nei panni drammatici, nonostante lo odi e lo faccia stare male (e ci credo), una Helen Mirren (sentire lei per credere) e una Winslet un gradino sopra agli altri. Ma tutti molto, molto convincenti, un po' in affanno la Knightley, troppo preoccupata a piacersi in alcune scene, più che a piacere. [+]

[+] lascia un commento a silver79 »
d'accordo?
claudiacio domenica 8 gennaio 2017
un film commovente e ricco di emozioni Valutazione 4 stelle su cinque
75%
No
25%

A volte la realtà è così dolorosa da affrontare che alcune persone non riescono a guardarla negli occhi e a superare i momenti di sofferenza, in particolare quando di mezzo c'è la perdita di una persona amata. E allora alcuni percepiscono la perdita e il lutto come talmente inaccettabili da non riuscire a viverli; non resta loro che negarli, che dissociarsi dalla realtà dei fatti. Ma paradossalmente così non se ne liberano; rimangono imbrigliati ai loro cari senza riuscire a lasciarli andare, rimangono imbrigliati alla morte che li consuma e cadono nell'abisso del vuoto. Un film che aiuta a comprendere l'importanza di un percorso di elaborazione della perdita presente o imminente di una persona amata. [+]

[+] lascia un commento a claudiacio »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 »
Collateral Beauty | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marianna Cappi
Pubblico (per gradimento)
  1° | il presidente
  2° | filippotognoli
  3° | valewes
  4° | julius dst.
  5° | ninoraffa
  6° | cristian
  7° |
  8° | silver79
  9° | scavadentro65
10° | claudiacio
11° | b@rby
12° | r milone
13° | alvi
14° | jackmalone
15° | william8x
16° | cinemawatcher
17° | mrsgandhi
18° | gabrykeegan
19° | barbarabaine
20° | orione95
21° | luck82
22° | barbarabaine
23° | giorpost
24° | pandaemonio
25° | elgatoloco
26° | realthoughts
27° | carolinamarsic
28° | stock89
29° | flyanto
30° | giampituo
31° | christianbrianza
32° | ricbossss
Razzie Awards (4)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
Link esterni
Facebook
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
mercoledì 4 gennaio 2017
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità