Alaska

Acquista su Ibs.it   Dvd Alaska   Blu-Ray Alaska  
Un film di Claudio Cupellini. Con Elio Germano, Astrid Berges-Frisbey, Valerio Binasco, Elena Radonicich, Antoine Oppenheim.
continua»
Titolo originale Alaska. Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 125 min. - Italia, Francia 2015. - 01 Distribution uscita giovedì 5 novembre 2015. MYMONETRO Alaska * * * - - valutazione media: 3,34 su 24 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
tavololaici mercoledì 11 novembre 2015
bel film, e non immediato. Valutazione 4 stelle su cinque
96%
No
4%

Attraverso questa breve recensione-che condivido in ogni sfumatura-di Barsotti del Mattino di Padova, desidero esprimere stima a questo bel film concitato ed intenso

Gianni Buganza



Alaska, le anime che si sono riconosciute

Il talento di Elio Germano e lo sguardo di Astrid Berges-Frisbey nel film di Claudio Cupellini

 

di Leandro Barsotti


 


 

"Alaska" di Claudio Cupellini.

 

Elio Germano è un grande talento, Astrid Berges-Frisbey ha un volto che racconta oltre la pelle. [+]

[+] lascia un commento a tavololaici »
d'accordo?
giulio lunedì 9 novembre 2015
l'amore che si nutre della propria autodistruzione Valutazione 4 stelle su cinque
88%
No
13%

Nonostante alcuni buchi di sceneggiatura che anche un occhio poco attento come il mio e' riuscito a cogliere (dialoghi un po' lenti in alcune situazioni, alcuni personaggi che potevano essere a mio avviso curati un po' meglio e una serie di altre piccole e passabili imperfezione), e nonostante poco prima di entrare in sala gli spettatori della proiezione precedentemente abbiano caldamente insistito affinchè io-cito testualmente-"mi salvassi finche' ero in tempo", credo che il merito di Cupellini sia stato quello di offrire uno spaccato particolarmente elegante, ma allo stesso tempo brutale e privo di fronzoli di quegli amori che bruciano nel fuoco della loro stessa passione. [+]

[+] quattro soldi (di redpa)
[+] lascia un commento a giulio »
d'accordo?
daniela giovedì 12 novembre 2015
un film sorprendentemente umano Valutazione 4 stelle su cinque
90%
No
10%

Sprovvista di un occhio esperto, avrei necessità di guardare nuovamente il film per avere quella capacità di distacco analitico che si richiede ad una qualsiasi genere di recensione. Ma, in effetti, la chiave di lettura è forse proprio in questo coinvolgimento, connotato di sensazioni di vacuità e confusione, che sia ha alla fine di Alaska. Una percezione frutto di un operato che risulta quantomeno insolito in un tempo in cui il grande pubblico esige amori utopicamente perfetti. Ed invece qui, la peculiarità e, personalmente ritengo, la grandezza è la rappresentazione più spontanea della realtà: la relazione di Fausto e Nadine risulta profondamente umana, incurante di premurose protezioni di un ideale d'amore favolistico. [+]

[+] cara daniela (di giulio)
[+] lascia un commento a daniela »
d'accordo?
flavio micarelli mercoledì 11 novembre 2015
nel freddo dell'alaska Valutazione 5 stelle su cinque
76%
No
24%

Fausto e Nadine sono i giovani protagonisti di questa storia di vita quotidiana diretta da Cupellini.
I due si incontrano per la prima volta a Parigi, città metafora scelta dal regista per rappresentare "l'amore lampo", sul terrazzo dell'hotel dove Fausto lavora e Nadine si trova per un provino da modella. I due  non conoscendosi riescono comunque a condividere la loro insoddisfazione che magicamente svanisce proprio per quei pochi attimi che trascorrono insieme. Da quel giorno sarà amore, ma entrambi sono talmente ambiziosi che cercano la felicità nella realizzazione personale della vita, non accorgendosi di averla trovata l'uno nell'altra. [+]

[+] lascia un commento a flavio micarelli »
d'accordo?
pattismith78 lunedì 16 novembre 2015
il cinema! Valutazione 5 stelle su cinque
75%
No
25%

Questo film è la dimostrazione che sappiamo ancora fare il Cinema con la "C" maiuscola. Sono andata a vederlo temendo di ritrovarmi impastoiata nelle solite velleità del cinema nostrano, fatto di storie minimaliste e sterili o di sceneggiati per il grande schermo. Ho trovato invece la magia di un mondo che non sappiamo più riprodurre, quello dei film di poesia e azione, quel cinema che si nutre di una tradizione che appartiene alla nouvelle vague e al cinema di genere. Fausto e Nadine sono due archetipi, due antieroi romantici e romanzeschi, che lottano, sbagliano e si amano per un tempo indefinito, indefinito come è il tempo della vita quando si ama con il loro impeto. Sono stata trascinata per due ore da una storia viva, di quelle che ti ricordano i momenti migliori della nostra vita. [+]

[+] ma quest'anno il mio dentista ha incassato di più (di redpa)
[+] lascia un commento a pattismith78 »
d'accordo?
flyanto lunedì 16 novembre 2015
alto e basso di una relazione amorosa vissuta inte Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

La storia d'amore raccontata in "Alaska" è una storia quanto mai tormentata che i due giovani protagonisti vivono tra alti e bassi sino al definitivo, sebbene tardivo, coronamento.
I due giovani protagonisti si incontrano per caso un giorno in un hotel di lusso di Parigi dove lui (Elio Germano) svolge l'attività di cameriere e lei (Astrid Berges-Frisbey) sta partecipando ad una selezione in un concorso di modelle. In seguito ad un incidente di percorso ed alla reazione violenta di lui nei confronti di un cliente dell'albergo, egli finisce in carcere dove sconterà una pena di due anni. Quando esce dal carcere egli trova la ragazza ad aspettarlo e con lei, che nel frattempo è lanciata come modella nel mondo della moda, si trasferisce a Milano iniziando a svolgere dei lavoretti più o meno modesti sino a divenire uno dei soci  presso un locale notturno di tendenza denominato "Alaska" dove egli riuscirà a risollevare notevolmente la propria condizione economica. [+]

[+] lascia un commento a flyanto »
d'accordo?
redpa mercoledì 18 novembre 2015
neoirrealismo italico Valutazione 1 stelle su cinque
63%
No
38%

Nel cinema sono state spesso utilizzate situazioni irreali ( biciclette in volo su Milano, il grande maglio di Fellini) per creare suggestive e poetiche metafore. Il Alaska la realtá viene raccontata tramite situazioni e personaggi poco o per nulla credibili,ma noin si vede la poesia. Il protagonista è un ragazzo che ha dentro un livello di violenza da mettere in ombra il libanese del famoso romanzo; ora che fa per vivere questo giovanotto? Il cameriere in hotel pentastellato cioè uno dei lavori in cui più bisogna servire,abbozzare e tacere. Si invaghisce di una bella figliola appena conosciuta e la porta a vedere la suite da 15000 euro al giorno: normale, possibile. Ciò che è meno possibile e probabile è il seguito. [+]

[+] ingeneroso (di ann66)
[+] ascensore per il patibolo...sociale (di gianleo67)
[+] lascia un commento a redpa »
d'accordo?
nunziettì martedì 17 novembre 2015
una torta ai mirtilli buona da morire Valutazione 3 stelle su cinque
75%
No
25%

Alaska Non é un caso che il film si concluda con Close Your Eyes di Micah P. Hinson. Reale, crudo, irriverente e strafottente questo film di Cupellini che francamente se ne frega della coerenza come la vita e l'amore dei due protagonisti che non riescono a stare per più di qualche frammento di vita nello stesso posto nello stesso momento. Quando tutto sembra andare a gonfie vele qualcosa lo disturba e quando tutto sembra perduto un evento banale riporta speranza. Una storia d'amore come poche sono e con quella dose di struggimento che ne rende grande l'intensità.

[+] lascia un commento a nunziettì »
d'accordo?
gianleo67 sabato 12 marzo 2016
dieci inverni...in alaska Valutazione 2 stelle su cinque
67%
No
33%

Fausto e Nadine si conoscono in un hotel parigino: lui fa il cameriere, lei partecipa ad un casting di moda. Finito in carcere dopo aver aggredito un cliente per difendere lei, il ragazzo dovrà attendere due anni per poterla rivedere e coronare il loro sogno d'amore. Tra alti, bassi e strani incroci del destino la ricerca di una irraggiungibile felicità sarà tormentata da alterne fortune e dolorose visissitudini. Happy end finale...o quasi!
Dalle stalle alle stelle...e ritorno; quando il dramma sentimentale parte dalla elegante cornice parigina e sembra insistere sull'inesplicabile crocevia di solitudini in trasferta (un albergo, un cameriere, lei sul tram con le cuffiette, perfino il fraco-marocchino Roschdy Zem; ma siamo lontani mille miglia dalle rarefazioni esistenziali di Bird People), per poi virare decisamente verso lo schematismo prosaico e stucchevole di una improbabile love story  alla Dieci inverni che faccia da filo conduttore e trait d'union alle legittime ambizioni di graziosi giovanotti con tutta la vita davanti ed agli inverosimili saliscendi di una scalata sociale che sembra remargli contro. [+]

[+] lascia un commento a gianleo67 »
d'accordo?
valterchiappa sabato 27 gennaio 2018
il racconto, finalmente Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Da Parigi a Milano. Dalla miseria alla ricchezza. Possedere tutto ciò che è inutile o avere ciò che solo necessario. Può l’amore rimettere in sincrono due vite pericolosamente oscillanti su sinusoidi ripidissime che sembrano tracciate in un diabolico, perenne sfasamento?
Le esistenze di Fausto (Elio Germano), ambizioso maître italiano di un albergo di lusso di Parigi, caduto in disgrazia per una bravata e Nadine (Astrid Bergès-Frisbey), disincantata ragazza della provincia francese che si trova quasi controvoglia a diventare una modella di successo, sembrano essere indissolubili. Eppure i due faranno di tutto (nulla nella storia è lasciato al destino) per distanziarsi. [+]

[+] lascia un commento a valterchiappa »
d'accordo?
pagina: 1 2 »
Alaska | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Gabriele Niola
Pubblico (per gradimento)
  1° | tavololaici
  2° | giulio
  3° | daniela
  4° | flavio micarelli
  5° | pattismith78
  6° | flyanto
  7° | redpa
  8° | nunziettì
  9° | gianleo67
10° | valterchiappa
11° | max scia
Rassegna stampa
Emiliano Morreale
Nastri d'Argento (6)
David di Donatello (2)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 |
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 5 novembre 2015
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità