Fury

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Fury   Dvd Fury   Blu-Ray Fury  
Un film di David Ayer. Con Brad Pitt, Shia LaBeouf, Logan Lerman, Michael Peña, Jon Bernthal.
continua»
Titolo originale Fury. Azione, Ratings: Kids+16, durata 134 min. - USA 2014. - Lucky Red uscita martedì 2 giugno 2015. MYMONETRO Fury * * * - - valutazione media: 3,09 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Americanata insipida Valutazione 1 stelle su cinque

di pipoto


Feedback: 133
giovedì 4 giugno 2015

Un Brad Pitt spento e privo di mordente è il biglietto da visita di questa slavata pellicola destinata a finire presto nel dimenticatoio. Un film orribile, con pretese di raccontare fatti realmente accaduti scimmiottando la narrativa de " Salvate il soldato Ryan ( che al confronto pare una pietra miliare del cinema ),, ma che in realtà per la quantità e qualità delle incongruenze dovrebbe più facilmente essere confrontato con " Indipendence day " o " Bastardi senza gloria ". che  ognuno per motivi diversi gli sono colossalmente superiori.
Un film che seguendo la peggior tradizione di alcuna filmografia americana viene raccontata unicamente con gli occhi del vincitore ma ciò che è peggio dipinge i gruppi d'elite tedeschi come dei totali imbecilli privi di una qualsiasi infarinata di tecniche militari.
Dai documenti americani risulta chiaramente che in campo aperto servivano 6 Sherman per sperare ( manovrando in maniera perfetta ) di poter fermare un Tiger ( con la statistica possibilità di perderne 5), La superiorità tecnica del cannone da 88mm del carro tedesco, permetteva a questi di preferire la lunga distanza a cui un tiger demoliva gli sherman senza alcuna possibilità di replica.
Per questo ed altri motivi le scene di combattimento in cui 4 Sherman hanno la meglio su un Tiger che li coglie di sorpresa e che (tornando al concetto di far passare i Tedeschi per dementi ) accorcia la distanza anzichè aumentarla. sono risibili al limite della barzelletta.
Impagabile anche la scena in cui un cecchino tedesco, avendo la possibilità di eliminare Brad Pitt capocarro e in quel momento anche caposquadra, sceglie invece di eliminare un cittadino tedesco reo di indicare in maniera vaga e inutile le postazioni dei soldati, riuscendo così in un colpo solo a svelare la propria posizione e perdere qualunque bersaglio utile ( rindondante concetto dei tedeschi dementi )
Dulcis in fundo, qui arriviamo addiritura a una scena in grado di sfidare ad armi pari " Tropic Thunder ", una compagnia d'elite di tedeschi in possesso di una quantità indecente di Panzerfaust (terribile arma anticarro). decide di cadere in maniera inspiegabile e in contrasto con ogni più banale regola di ingaggio  nella pseudo imboscata dell'equiaggio del "fury" immobile e con possibilità di manovra torretta unicamente in modalità manuale.
Ovviamente gli americani riescono a sterminare la compagnia di tedeschi, che forse per fair play ( avendo il vantaggio di giocare in casa ) si guardano bere dall'usare i panzerfaust che amano tenere in spalla come simatici gadget del perfetto soldato demente.
Si guardano bene inoltre dallo scansarsi dalle  traiettorie di sparo e per solidarietà con l'eroismo americano si lasciano uccidere come polli.
Persino in patiti di film di guerra e di carri armati rimarranno delusi da questo film senza nulla da dire e senza alcun pregio; parafrasando una pubblicità presente nel trailer,, senza dubbio il peggior film di guerra degli ultimi 30 anni.

[+] lascia un commento a pipoto »
Sei d'accordo con la recensione di pipoto?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
62%
No
38%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
mike_willbe mercoledì 10 giugno 2015
giudizio troppo affrettato e da veterano
45%
No
55%

Nulla da dire sulle precisazioni che hai formulato e che hai accuratamente descritto. Ma lo stai raccontando dal punto di vista di una persona appena uscita dalla guerra, , mettendo il film più su un piano storico che narrativo. Qui stiamo parlando di un film di guerra, è ovvio che ciò che ci si aspetta da un film come questo( e tutti gli altri ) è di vedere una realtà brutta che gran parte dell'umanità ha affrontato in quel periodo. Ma nel dire che è il film di guerra più brutto in 30 anni di cinematografia è come sparare a colpo vuoto, visto che le tue osservazioni sembrano fatte da uno che studia storia ogni santo giorno( guarda l'episodio descritto da te del tiger). Quindi prima di giudicare in modo frettoloso vai a vedere certi film di guerra che veramente sarebbero da buttare e non vedere tutto quelli che credi sia storia come storia,m a guardalo come un film. [+]

[+] lascia un commento a mike_willbe »
d'accordo?
bluesforest lunedì 15 giugno 2015
del tutto inverosimile
57%
No
43%

Io invece condivido l'opinione di pipoto e ieri sera, guardando il film, ho pensato esattamente le stesse cose. Va bene la finzione cinematografica, ma se deve diventare del tutto inverosimile, allora non fa per me.Aggiungerei altri particolari che, a mio modo di vedere, rendono imperdonabili le scelte del regista: nella scena della conquista del villaggio, un cannone controcarro che manca miseramente il bersaglio (ovvero il carro Fury) da una distanza di 20/30 metri, così come nella scena in cui i 4 carri e la fanteria subiscono il fuoco di due cannoni controcarro tedeschi senza riportare un graffio, quando è notorio che i pak88 erano letali per i carri alleati; nella scena finale in cui i protagonisti finiscono le munizioni e decidono di uscire dal carro per recuperarle (ma quale pazzo farebbe mai una cosa del genere?); nella scena in cui, dopo che due granate erano esplose nel carro, i cadaveri sono ancora perfettamente integri. [+]

[+] lascia un commento a bluesforest »
d'accordo?
micheledb domenica 28 giugno 2015
obbiezioni abbastanza capziose
50%
No
50%

prendiamo ad esempio lo scontro coll tigre fa fuori 3 dei 4 carri prima di saltare, statisticamente non è perfettamente in linea ma non vedo perché considerarlo impossibile, che poi era meglio che stava a distanza lo si può anche perdonare, l'appunto sull'imboscata beh l'imboscate riescono o non riescono, questa non mi pare particolarmente irrealistica, è vero i crucchi si fanno ammazzare in maniera troppo sciocca ma non credo che nell'aprile del 45 ci sia qualche unità d'elite degna di questo nome, inoltre ricordo che il panzerfaust ha un raggio molto limitato, e quello che fanno i fanti è quello di serrare le distanze, btw il regista non voleva fare un documentario sulla dottrine d'ingaggio ma mostrare l'estrema crudezza di quegli scontri e mi sembra ci sia riuscito

[+] lascia un commento a micheledb »
d'accordo?
bazooka lunedì 29 giugno 2015
commento non condivisibile
56%
No
44%

Dire che "Indipendence day" è colossalmente superiore a Fury mi sembra, scusate il termine, una bestialità. Può darsi che alcuni dettagli del combattimento tra Sherman e Tiger non siano del tutto realistici, non credo che ad un film di guerra come questo si richieda una perfetta ricostruzione delle manovre di attacco e di difesa dei reparti meccanizzati americani e tedeschi.D'altra parte, sfido chiunque a sostenere che in "Salvate il soldato Ryan" la verità storica e militare sia stata integralmente conservata senza lasciarsi andare a qualche variazione sul tema che del resto contraddistingue e forse rende più avvincente un'opera dedicata al grande pubblico rispetto ad un documentario militare. [+]

[+] lascia un commento a bazooka »
d'accordo?
boollit lunedì 6 luglio 2015
occasione sprecata
63%
No
38%

Nutrivo grosse aspettative su questo film, da appassionato della Seconda Guerra Mondiale e del cinema di genere. Il soggetto poteva essere interessante, ma se un misero Sherman (soprannominato "Death Trap" per le nefaste conseguenze che la fragilità del mezzo ha avuto su centinaia di equipaggi alleati) viene dipinto come una sorta di arma definitiva... be', chiaro che qualcosa non va.Vorrei davvero salvare qualcosa di questa pellicola, ma mi è sembrata davvero senz'anima. Oltre a ciò che ha scritto Pipoto, con cui concordo al 100, aggiungerei un senso di continuo e fastidiosissimo deja-vu. Ho la sensazione che sceneggiatura e regia abbiano attinto a piene mani da "Salvate il soldato Ryan" e "Band of Brothers" (chi li conosce bene avrà notato almeno sei o sette situazioni ai limiti del plagio). [+]

[+] lascia un commento a boollit »
d'accordo?
Fury | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi
Pubblico (per gradimento)
  1° | pipoto
  2° | peterc
  3° | barone di firenze
  4° | linus7
  5° | marcomponti
  6° | no_data
  7° | sirgient
  8° | silvano bersani
  9° | aristoteles
10° | samanta
11° | barone16
12° | marsce
13° | alexander 1986
14° | mauro.t
15° | tarantasio
16° | alex2044
17° | glasser
18° | zavatta
19° | muttley72
20° | soviet rossija
21° | markwalter
22° | mordino
23° | greatsteven
24° | astromelia
25° | lukebiba94
26° | dandy
27° | catcarlo
28° | liuk!
29° | dhany coraucci
30° | matt91
31° | gabrykeegan
32° | maurizio meres
33° | jaylee
34° | sev7en
35° | facce da cinema
36° | greyhound
37° | j kudo
38° | thief
39° | carlo145
40° | andreamymovies.it
41° | paolo salvaro
42° | jacopo b98
43° | gianleo67
44° | ruggero
45° | pasqu23
46° | flyanto
47° | giordano stefani
48° | santiago81
49° | brian77
50° | thief
51° | verosala
52° | biso 93
53° | michele
54° | pisiran
SAG Awards (1)
Critics Choice Award (2)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2023 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità