Fury

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Fury  
Un film di David Ayer. Con Brad Pitt, Shia LaBeouf, Logan Lerman, Michael Pe˝a, Jon Bernthal.
continua»
Titolo originale Fury. Azione, Ratings: Kids+16, durata 134 min. - USA 2014. - Lucky Red uscita martedý 2 giugno 2015. MYMONETRO Fury * * * - - valutazione media: 3,08 su 89 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Un film di guerra continuo e realistico Valutazione 3 stelle su cinque

di Andreamymovies.it


Feedback: 408 | altri commenti e recensioni di Andreamymovies.it
sabato 13 giugno 2015

Inevitabile il confronto con "Salvate il soldato Ryan",a cui è senza dubbio ispirato Fury,e tra il sergente Brad Pitt e il capitano Tom Hanks,entrambi uomini di onore e molto attaccati ai propri uomini e alla propria nazione,con la differenza che il sergente Pitt usa metodi un po' più ortodossi di quelli del protagonista del film di Spielberg,dimostrando un carattere crudo e spietato molto più simile a quello del tenente Aldo Raine di Bastardi senza gloria interpretato dallo stesso Brad Pitt.Anche il religioso e innocente dattilografo Norman ha,per la sua timidezza e per il suo iniziale "spirito di non belligeranza",molti punti in comune con l'introverso soldato Upham del film di Spielberg e,infine,persino le scene finali dei due film sono molto simili con i protagonisti che trovano la morte in una coraggioso ultimo attacco finale,consapevoli che questo li costerà la vita,ma decisi a portarlo avanti ugualmente.Si sarà capito da queste prime osservazioni che sicuramente Fury non spicca per la sua sceneggiatura originale e persino i personaggi non hanno nulla di più da offrire di quanto il cinema abbia già dato e,a dire il vero,i dialoghi non sono così intensi e carismatici come quelli di Bastardi senza gloria,e complessivamente il film non risulta tanto commovente e avvincente quanto Salvate il soldato Ryan.Per dirla tutta,nemmeno gli effetti speciali,che in un film di guerra hanno un ruolo di prima fascia,riescono a far fare a Fury il salto di qualità.Tuttavia il film è molto più che discreto,e più di tutte,ho trovato vincente la particolarità di presentare il film quasi come un diario di guerra o,per essere più preciso,come uno dei "Commentarii" degli antichi Romani,in cui si sceglieva uno specifico episodio(in questo caso si tratta degli ultimi mesi della seconda guerra mondiale)e lo si raccontava con estrema dovizia di particolari e con un filo narrativo continuo:Fury è un film che scegie di descrivere pressapoco 3 o 4 giorni di guerra in cui i protagonisti sono impegnati in 3 operazioni militari,intervallate da un solo giorno di riposo,e ciò dimostra come l'intento del regista,a mio parere,sia stato quello di raccontarci gli ultimi giorni di guerra vissuti da 5 soldati,e farlo entrando nella loro quotidianità,per poterli analizzare al meglio e fare entrare anche noi spettatori nella psicologia della guerra.In particolare,tralasciando la scena finale,sulla cui banalità si sono espressi in modo esaustivo recensioni precedenti alla mia,la scena che mi ha colpito maggiormente è stata quella in cui proprio il sergente Pitt e il soldato Norman si riposano nella casa,situata in una zona di guerra appena conquistata dagli Alleati,di due donne(madre e figlia),in quanto la coincisione dei dialoghi e il ritmo molto lento delle azioni conferiscono al momento un disarmante realismo,incorniciato all'inizio dalla suspense dell'entrata dei protagonisti nella casa,e alla fine dall'arrivo degli altri 3 soldati che subentrano nella scena in modo roccambolesco.Altra scelta vincente del regista è stata quella di non protrarre il film per le lunghe ma di condensare in 135 minuti tutto quello che aveva da comunicare,e di farlo seguendo un intreccio narrativo lineare e semplice,che non tiene impegnato lo spettatore per la sua complicità ma che allo stesso tempo non lo annoia mai.Della guerra non bisogna mai smettere di parlare,mai.

[+] lascia un commento a andreamymovies.it »
Sei d'accordo con la recensione di Andreamymovies.it?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
17%
No
83%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
silvano bersani domenica 14 giugno 2015
?
0%
No
0%

temo che tu abbia visto un altro film

[+] lascia un commento a silvano bersani »
d'accordo?

Ultimi commenti e recensioni di Andreamymovies.it:

Fury | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi
Pubblico (per gradimento)
  1░ | pipoto
  2░ | peterc
  3░ | linus7
  4░ | marcomponti
  5░ | barone di firenze
  6░ | no_data
  7░ | sirgient
  8░ | silvano bersani
  9░ | aristoteles
10░ | samanta
11░ | alexander 1986
12░ | barone16
13░ | mauro.t
14░ | marsce
15░ | glasser
16░ | zavatta
17░ | alex2044
18░ | tarantasio
19░ | muttley72
20░ | markwalter
21░ | soviet rossija
22░ | astromelia
23░ | catcarlo
24░ | dandy
25░ | mordino
26░ | greatsteven
27░ | lukebiba94
28░ | liuk!
29░ | matt91
30░ | maurizio meres
31░ | gabrykeegan
32░ | dhany coraucci
33░ | sev7en
34░ | jaylee
35░ | greyhound
36░ | facce da cinema
37░ | j kudo
38░ | andreamymovies.it
39░ | jacopo b98
40░ | thief
41░ | paolo salvaro
42░ | carlo145
43░ | ruggero
44░ | pasqu23
45░ | gianleo67
46░ | santiago81
47░ | brian77
48░ | giordano stefani
49░ | flyanto
50░ | thief
51░ | verosala
52░ | biso 93
53░ | michele
54░ | pisiran
SAG Awards (1)
Critics Choice Award (2)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
venerdý 15 gennaio
Disincanto - Stagione 3
venerdý 1 gennaio
Cobra Kai - Stagione 3
giovedý 31 dicembre
Sanpa: luci e tenebre di San Patri...
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità