Ricordati di me

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Ricordati di me   Dvd Ricordati di me   Blu-Ray Ricordati di me  
   
   
   

Un film amaro Valutazione 3 stelle su cinque

di Luke77


Feedback: 400 | altri commenti e recensioni di Luke77
giovedì 21 agosto 2014

Una famiglia medio-borghese nell’Italia di oggi. Quattro vite, quelle di Carlo, Giulia, Valentina e Paolo, che non si incontrano mai. Al piú, si sfiorano in rare occasioni. Vivono tutti insieme sotto lo stesso tetto ma l’unica cosa che hanno realmente in comune è la frustrazione. La frustrazione di vivere una vita che non gli appartiene, ed in alcuni casi, di aver rinunciato a sogni ed ambizioni. Hanno scelto la strada del vigliacco, e come tali, vomitano tutto la loro insoddisfazione sulle persone a loro vicine. Ferendole. Annullandole. Le usano come specchio riflesso di ció che loro non sono mai stati e non hanno avuto il coraggio di essere. Vivono tutti insieme, ma sono tremendamente soli. Abitano universi paralleli con prioritá e punti di vista totalmente differenti. Scelgono strade differenti. Sono la rappresentazione cinematografica della Relativitá di M.C.Escher. Carlo, il marito. Frustato da un lavoro che odia e da una moglie che lo “tratta come un coglione”, ha un grande sogno: pubblicare un libro. Il suo libro. Ma ha paura di mettersi alla prova. L'ultima goccia è rappresentata dall'incontro casuale di un vecchio amore. Forse l’amore della sua vita. Purtroppo non ha mai avuto il coraggio di legarlo a se. Ed entra in crisi profonda. Giulia, la moglie. Onnipresente e oppressiva, sogna una carriera teatrale che non ha mai avuto il coraggio di perseguire. Ne addossa la colpa alla famiglia. Ai figli. Si crea un alibi plausibile ma non veritiero. Valentina, la figlia. Cinica. Archetipo dell’arrivismo piú sfrenato ed ossessionata dal mondo televisivo. In una societá mediocre e banale, é convinta che quel mondo sia il solo che conti. E’ consapevole di non possedere nessun reale talento tranne quello della totale mancanza di scrupoli. E lo usa senza se e senza ma. Paolo, il figlio. Adolescente in crisi, sempre in cerca dell' accettazione degli altri, è ossessionato da un amore impossibile. Quando crede di esser riuscito nel suo intento, la vita gli darà una dura lezione: l'unica cosa che si ottiene cercando di "comprare" accettazione ed amore, è solo l'opportunismo. Il cast è credibile ed equilibrato, con un ottimo Bentivoglio che da prova delle sue doti da attore misurato ma incisivo. La Morante, come spesso accade, è sempre un pó sopra le righe e tende ad esagerare (anche se di poco). Molto brava la Romanoff nella parte della cinica senza scrupoli e Muccino che rimane comunque nella media. "Ricordati di me" ha un ritmo incalzante, che appassiona lo spettatore fin dalle prime scene. E' un film "spaccato dell'Italia di oggi" che rappresenta abbastanza bene la vita di una comune famiglia con le sue debolezze e le sue piccole grandi tragedie. La perdita di punti di riferimento certi, la paura di non riuscire e l'estrema solitudine dei personaggi che vivono le loro vite separati, permeano tutto il film. La frustrazione riversata sugli altri perchè non si è avuto il coraggio di realizzare i propri sogni, possono rendere la famiglia, e nello specifico, questa famiglia, un luogo pericoloso. Forse, il più pericoloso di tutti.

[+] lascia un commento a luke77 »
Sei d'accordo con la recensione di Luke77?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
0%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Luke77:

Ricordati di me | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | giovanni ciampaglia
  2° | tiziana stanzani
  3° | giuliana '83
  4° | gianni lucini
  5° | alberto pezzi
  6° | brunus10480
  7° | luke77
  8° | gianni lucini
  9° | nicolò
10° | francesco izzo
11° | arnaldo85
12° | frdb82
13° | bruno
Rassegna stampa
Roberto Nepoti
Rassegna stampa
Mario Sesti
Mauro Gervasini
Link esterni
sito ufficiale
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
giovedì 23 settembre
A Quiet Place II
Maternal
Tutti per Uma
Regina
mercoledì 22 settembre
Un altro giro
Maledetta Primavera
Peter Rabbit 2 - Un birbante in fuga
giovedì 16 settembre
Freaky
mercoledì 15 settembre
100% Lupo
Adam
martedì 14 settembre
Black Widow
giovedì 9 settembre
Rifkin's Festival
Corpus Christi
Morrison
mercoledì 8 settembre
Il cattivo poeta
Il sacro male
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità