Ricordati di me

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Ricordati di me   Dvd Ricordati di me   Blu-Ray Ricordati di me  
   
   
   
francesco izzo sabato 21 novembre 2020
l''importante sono successo e presentabilità appare Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
100%

Affresco egregiamente reso da Gabriele Muccino dell'ipocrisìa borghese e delle sue regole fondanti: l'importante è arrivare, non importa come, non importa a che prezzo. Nessuno mai te ne chiederà conto in quel mondo.  Esempio principale è la figlia Valentina, tanto carina quanto ambiziosa e spregiudicata, che sa concedersi a chi le è utile per le sue aspirazioni di show-girl. E che alla fine rende paghi tutti del suo "successo".  Ma in qualche modo sono ipocriti anche i due genitori, che, frustrati nelle loro più profonde aspirazioni, non esitano né a tradirsi tra di loro (lei non ci riesce solo per cause di forza maggiore. [+]

[+] lascia un commento a francesco izzo »
d'accordo?
sabato 23 febbraio 2019
valentina - con chi si fidanza alla fine??? Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
0%

chiedo se nel film si dice alla fine con chi va Valentina dopo aver lasciato il tipo ''imprenditore''?? mi e' sfuggito il particolare grazie

[+] lascia un commento a »
d'accordo?
alberto pezzi sabato 11 giugno 2016
attuale e pungente Valutazione 4 stelle su cinque
50%
No
50%

FILM ASSOLUTAMENTE DA NON PERDERE. PERCHE’? I PERCHE’ CONTENUTI IN QUESTA PELLICOLA SONO VERAMENTE MOLTI. UN FILM CHE SEMPLICEMENTE DESCRIVE LA FALSITA’ DEI RAPPORTI CHE VIVIAMO TUTTI I GIORNI. L’ IPOCRISIA, LA SUPERFICIALITA’, LA PIGRIZIA, CON LE QUALI VIVIAMO QUESTA VITA, SONO AL CENTRO DELLA PELLICOLA. UN UOMO CON LE ALI PIEGATE CHE NON SA PIU’ VOLARE, UNA DONNA ADAGIATA SU UN PIANO SENZA SENSO, DUE RAGAZZI ALLO SBANDO. TUTTI QUESTI INGREDIENTI DESCRIVONO PERFETTAMENTE LA SOCIETA’ NELLA QUALE VIVIAMO. UNA SOCIETA’ DOVE I CINICI UCCIDONO I SOGNI, DOVE LO SHOW DEVE ANDARE AVANTI, DOVE L’ AMORE TROVA SEMPRE MENO SPAZIO. PER ME, UN GRANDE FILM. [+]

[+] lascia un commento a alberto pezzi »
d'accordo?
brunus10480 martedì 25 agosto 2015
paradigmatico Valutazione 4 stelle su cinque
50%
No
50%

A mio parere la miglior prova di Muccino preceduta solo da La Ricerca della Felicita. Ricordati di Me è un film di spessore, intenso, spiazzante che pone interrogativi allo spettatore sulla società italiana e, soprattutto, sulla propria vota famigliare. O dialoghi sono intensi, le parole cariche di significato, la recitazione degli attori pare forzata a prima vista ma fa risaltare le parole sempre più pesanti che vengono pronunciate: accuse tra genitori e figli, tra moglie e marito, tra colleghi di lavoro, menzogne, silenzi assordanti: tutto è caos e confusione, la cittá, la scuola, i provini, le feste. L'uomo non riesce a riflettere su se stesso e si perde nel tempo, come l'amore tra marito e moglie. [+]

[+] lascia un commento a brunus10480 »
d'accordo?
luke77 giovedì 21 agosto 2014
un film amaro Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Una famiglia medio-borghese nell’Italia di oggi. Quattro vite, quelle di Carlo, Giulia, Valentina e Paolo, che non si incontrano mai. Al piú, si sfiorano in rare occasioni. Vivono tutti insieme sotto lo stesso tetto ma l’unica cosa che hanno realmente in comune è la frustrazione. La frustrazione di vivere una vita che non gli appartiene, ed in alcuni casi, di aver rinunciato a sogni ed ambizioni. Hanno scelto la strada del vigliacco, e come tali, vomitano tutto la loro insoddisfazione sulle persone a loro vicine. Ferendole. Annullandole. Le usano come specchio riflesso di ció che loro non sono mai stati e non hanno avuto il coraggio di essere. Vivono tutti insieme, ma sono tremendamente soli. [+]

[+] lascia un commento a luke77 »
d'accordo?
leadermaximum domenica 22 giugno 2014
attori super Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

secondo me il miglior film di Muccino :grande prova di tutti gli attori,compresa la Bellucci,buona la sceneggiatura ,ottima la colonna sonora di Paolo Buonvino,sicura la regia e per finire una annotazione :il bacio in macchina tra la Bellucci e Bentivoglio è da inserire di diritto nella top ten dei migliori baci della storia del cinema.....

[+] lascia un commento a leadermaximum »
d'accordo?
gianni lucini lunedì 17 ottobre 2011
remember me, my love Valutazione 3 stelle su cinque
50%
No
50%

Nell’estate del 2004Ricordati di me sbarca anche nelle sale cinematografiche nordamericane. Il film, infatti, dopo i consensi ottenuti sia in Canada che negli Stati Uniti con la partecipazione alle rassegne di Toronto, Philadelphia, Seattle e Las Vegas, oltre che al Sundance Film Festival, arriva nelle normali sale di programmazione grazie alla Roadside Attractions che ne ha acquistato i diritti di distribuzione. Il titolo della versione statunitense per le sale è Remember me, my love mentre quello delle copie distribuite in inglese nel resto del mondo resta la semplice traduzione del titolo italiano, cioè Remember me. Ricordati di me arriva anche nelle sale francesi, in Giappone e in sudamerica. [+]

[+] lascia un commento a gianni lucini »
d'accordo?
gianni lucini lunedì 17 ottobre 2011
un film capace di battere i colossi hollywoodiani Valutazione 3 stelle su cinque
80%
No
20%

Scrive Gabriele Muccino nelle note di regia che «…Ricordati di me é la storia di una famiglia normale in cui tutti non fanno che temere la propria normalità, in cui nessuno vuole essere nessuno. Il film é come se sollevasse il velo delle ipocrisie familiari e andasse a guardare cosa c'é sotto, cosa si nasconde dietro la routine di ogni giorno e alle tante cose non dette...». Ancora più duro il regista si dimostra nei confronti dei personaggi principali del suo film. Parlando con la stampa alla presentazione della pellicola infatti così li descrive: «Sono vittime dei loro modelli martellati ogni giorno dalla televisione. [+]

[+] lascia un commento a gianni lucini »
d'accordo?
enghy venerdì 29 aprile 2011
lo specchio mucciniano della realtà Valutazione 5 stelle su cinque
50%
No
50%

In questo film si ritrova una realtà per certi versi familiare, situazioni che magari viviamo o percepiamo vicine ma che non abbiamo il coraggio di sviluppare appieno. Qui i personaggi osano con conseguente apparentemente devastanti, la figlia desiderosa di apparire in televisione finisce per cedere senza difficoltà a sporchi compromessi, quasi come se essere una ''cattiva ragazza'' fosse l'unico modo per restare a galla in questo mondo spietato, il fratello convinto che per far colpo, per dar valore agli anni vissuti e per essere stimato dagli altri bastino una grande festa, droga e alcool, ma che alla fine del film sembra sia l'unico ad aver trovato davvero la sua strada, ed infine Carlo e Giulia, lei nevrotica, insicura, è accusata di trattare il marito come un ''co**ione'' quando in realtà la parte della fallita spetta a lei, lei che non riesce a farsi rispettare dai figli, ad essere apprezzata come moglie nè è stata capace fino a quel momento di diventare l'attrice che desiderava, lui, Carlo invece incontra un suo vecchio amore con cui rinasce la passione, questa donna finalmente sembra capirlo, acoltarlo, farlo sentire importante, la moglie intuisce la presenza di un'amante e cerca di impedirgli di incontrarla fino a farlo accidentalmente investire da un'auto mentre lo rincorreva. [+]

[+] lascia un commento a enghy »
d'accordo?
antrace sabato 28 novembre 2009
caos familiare Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
100%

UN UOMO INVECCHIATO E SPENTO , UNO SCRITTORE MANCATO, UN MARITO DELUSO, INCONTRA LA RAGAZZA DEI SUOI ANNI DI GIOVENTU', ANCH'ELLA REDUCE DA UN'ESPERIENZA CONIUGALE AMARA . DECIDE QUASI SUBITO DI ABBANDONARE LA FAMIGLIA ED IL LAVORO,PER QUESTO INATTESO INCONTRO . L'AVVENTURA ROMANTICA SEMBRA INARRESTABILE , PIU FORTE DELLE PRESSIONI DELLA MOGLIE E DELLE FRAGILITA' DEI FIGLI , QUANDO UN INCIDENTE GRAVE IMPONE ALL'UOMO DI RIPRENDERE IL FILO DELLA REALTA' DOMESTICA E RITORNARE AL RAPPORTO CONIUGALE . CON RITMO INCALZANTE , TALORA ESASPERATO, MUCCINO DISEGNA IL DISAGIO DELLA COPPIA E DELLA FAMIGLIA, NELLO SCENARIO DI UN MONDO ESIGENTE E INQUIETO , IN CUI OGNI SOGGETTO CORRE DIETRO SOGNI, ACCENTUANDO LE PROPRIE FRUSTRAZIONI . [+]

[+] lascia un commento a antrace »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 »
Ricordati di me | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | giovanni ciampaglia
  2° | tiziana stanzani
  3° | giuliana '83
  4° | gianni lucini
  5° | alberto pezzi
  6° | brunus10480
  7° | luke77
  8° | gianni lucini
  9° | nicolò
10° | francesco izzo
11° | arnaldo85
12° | frdb82
13° | bruno
Rassegna stampa
Roberto Nepoti
Rassegna stampa
Mario Sesti
Mauro Gervasini
Link esterni
sito ufficiale
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
martedì 22 giugno
Cosa sarà
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità