Ricordati di me

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Ricordati di me   Dvd Ricordati di me   Blu-Ray Ricordati di me  
   
   
   

Tempi moderni Valutazione 3 stelle su cinque

di Tiziana Stanzani


Feedback: 0
mercoledì 10 marzo 2004

C’è un solo minuto di calma, sospeso in un silenzio carico di aspettative, nel nuovo film di Muccino. E’ l’impagabile tempo fuori del tempo che precede la sveglia della famiglia Ristuccia: eccoci al via dello sfascio e della riunificazione della famiglia media dei nostri tempi, ala protettrice e galera a un tempo, e ring di rapporti umani sul quale nessuno può evitare di salire e combattere. Quello che resta è dipendenza e frustrazione da cellulare; quello che resta, dopo un susseguirsi frenetico di vite allo sbando e di rincorse verso la propria individualistica ed egoistica affermazione, è la certezza allarmante di aver assistito alla realtà nei nostri tempi; Muccino racconta, con incredibile aderenza al suo stile e una regia pregevole, l’emblema della società dell'apparire televisivo e del suo modo di dirigere l’immaginario della gente, vomitandolo sotto forma di spazzatura; ed ecco la sessualità commerciale, priva di sensualità, effetto collaterale dell’egocentrismo che raffredda i cuori dell’italiano di oggi: illusioni dei giovani e disinganno dei vecchi, perché a quarant’anni si rischia di essere vecchi, se non si tenta almeno di rispolverare i vecchi sogni, come scrivere un libro, oppure riprendere a recitare: perché siamo tutti dominati dall'ossessione di essere visti (aspiranti-veline, aspiranti-scrittori, aspiranti-attrici) disposti a darci un'identità soltanto attraverso il consenso degli altri. L'uomo è veramente la parte più fragile della coppia, il figlio maschio in cui non si crede più, l'oggetto smarrito del terzo millennio; la donna è divenuta acida e glaciale, residuato di una dolcezza ormai dimenticata e di un arrivismo senza scrupoli. Si esce dal cinema con uno strano senso di dignitosa vergogna, perché scopriamo che la ragazzina anoressica può anche diventare famosa. Chi l’avrebbe detto?

[+] lascia un commento a tiziana stanzani »
Sei d'accordo con la recensione di Tiziana Stanzani?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
83%
No
17%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Ricordati di me | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | giovanni ciampaglia
  2° | tiziana stanzani
  3° | giuliana '83
  4° | gianni lucini
  5° | alberto pezzi
  6° | brunus10480
  7° | luke77
  8° | gianni lucini
  9° | nicolò
10° | francesco izzo
11° | arnaldo85
12° | frdb82
13° | bruno
Rassegna stampa
Roberto Nepoti
Rassegna stampa
Mario Sesti
Mauro Gervasini
Link esterni
sito ufficiale
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
martedì 22 giugno
Cosa sarà
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità