Moulin Rouge

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Moulin Rouge   Dvd Moulin Rouge   Blu-Ray Moulin Rouge  
Un film di Baz Luhrmann. Con Nicole Kidman, Ewan McGregor, John Leguizamo, Jim Broadbent, Richard Roxburgh.
continua»
Titolo originale Moulin Rouge. Musical, Ratings: Kids+13, durata 130 min. - Australia 2001. - 20th Century Fox uscita venerdì 28 settembre 2001. MYMONETRO Moulin Rouge * * * - - valutazione media: 3,43 su 177 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
sergio longo venerdì 17 febbraio 2006
moulin rouge! Valutazione 5 stelle su cinque
93%
No
7%

L'immenso sipario rosso si apre sulla Parigi del 1899. Christian (Ewan McGregor), aspirante scrittore pervaso dall' Ideale d' Amore, incontra a Montmartre un gruppo di artisti bohemiens (c'è anche Toulouse-Lautrec) che lo coinvolge nella stesura di un grande spettacolo per il "Moulin Rouge". Perché il progetto vada in porto occorrerà convincere il finanziatore, certo Duca di Monroth, il quale pone come condizione irrinunciabile per la realizzazione dello Spettacolo spettacolare una notte d'amore con Satine, la più attraente cortigiana del locale (una bravissima Nicole Kidman), la cui aspirazione è "diventare come Sarah Bernhardt".
L'incontro con Christian, il loro improvviso e tenero amore, confliggerà con i propositi della donna, già comunque ineluttabilmente compromessi da una tisi incurabile che la condurrà a rapida morte. [+]

[+] eva (di hamlet)
[+] bravissimo! (di vale '93)
[+] lascia un commento a sergio longo »
d'accordo?
giorgio lunedì 8 ottobre 2001
gilbert e sullivan stanno applaudendo Valutazione 5 stelle su cinque
87%
No
13%

E' un film perfetto, di quelli in cui non si può cambiare nulla,(..neanche la velocità dell'inizio che ad un primo impatto è spiazzante ma che trova il suo senso in un lento diminuire fino al finale, quasi a voler fermare il cuore dello spettatore), che merita il suo spazio vicino ai grandi musical cinematografici. C'è tutto. Per chi ama il musical, per chi ama il cinema, per chi ama la musica. E' capace di inchiodarti alla poltrona oppure di farti sognare, di farti emozionare sentendo canzoni che sembravano aver già detto tutto (una per tutte, la genialità di aver usato una canzonetta semplice e banale come "like a virgin" per farla diventare un numero ironico e travolgente perfettamente calato nella narrazione). [+]

[+] bravo.. (di vale '93)
[+] lascia un commento a giorgio »
d'accordo?
francy lunedì 6 agosto 2007
and the oscar goes to.....moulin rouge!!!!!!! Valutazione 5 stelle su cinque
86%
No
14%

Moulin Rouge...2 parole per descrivere un film che a mio avviso molti,anzi quasi tutti o amano o odiano!..ma penso una cosa..solo gli stupidi,i privi di fantasia,coloro che nn vogliono vedere oltre,coloro che pensano"ah basta con queste solite storielle d'amore",che solo coloro che nn amano i musical,e i privi di libertà,verità,bellezza e amore...tutte queste persone nn possono capire il senso del film!..per quanto mi riguarda sono pochi i film che vanno sull'olimpo,e moulin rouge è uno di questi! come è possibile nn esser travolti dalla sua colonna sonora così ricca,che va da medley dei nirvana,fino agli U2..da david bowie a beck.. come è possibile nn guardare oltre la storia stessa d'amore e nn rimanere incantati da quelle luci,quelle sequenze frentiche,quei colori così post impressionisti! e soprattutto come nn si pùò nn ammirare la brvura dei due protagonisti!!!nicole kidman:una delle attrici più brave,e a mio parere la pìù bella!!è davvero una dea!. [+]

[+] satine 4ever (di marty)
[+] the best film in the world (di marty)
[+] senza parole.. (di aurora)
[+] bravissima... (di vale '93)
[+] la penso proprio così! (di i love nicole kidman)
[+] come te! (di i love nicole kidman)
[+] lascia un commento a francy »
d'accordo?
giliath venerdì 26 settembre 2008
uno "spettacolo spettacolare".. Valutazione 5 stelle su cinque
95%
No
5%

"Il Moulin Rouge:un locale notturno,una sala da ballo e un bordello...regno dei piaceri notturni,in cui ricchi e potenti venivano a divertirsi con giovani e belle donne di malaffare". E' qui,in una Parigi in piena rivoluzione bohemienne,che il giovane Christian,scrittore londinese,vive la sua intensa e tragica storia d'amore con Satine,il "diamante splendente"del Moulin Rouge,il locale più trasgressivo e vitale di Parigi. La trama del film si snoda su diverse cornici narrative che rimandano tutte alla storia principale:il narratore è lo stesso protagonista che ripercorre il periodo più intenso e incisivo della sua vita,l'estate del 1899. Il film viene presentato come se fosse una rappresentazione teatrale:il direttore d'orchestra ci accompagna all'apertura del sipario dietro il quale Toulouse-Lautrec,sullo sfondo di una Parigi grigia e spenta,intona "Nature boy" di David Bowie,storia di un sognatore vagabondo. [+]

[+] lascia un commento a giliath »
d'accordo?
pretty star venerdì 29 agosto 2008
uno dei film più belli che io abbia mai visto. Valutazione 5 stelle su cinque
89%
No
11%

Sublime. Trovo che questo aggettivo gli si addica. Dunque, parto dal fatto che "Moulin Rouge" è recitato in maniera assolutamente perfetta da tutti: Nicole Kidman, la star principale, è bravissima, come lo è sempre; Ewan McGregor credo che non avrebbe potuto fare di meglio! (Comunque quello di Christian è il mio personaggio preferito perchè è dolcissimo ed è pazzamente innamorato di lei...)Poi, per quanto riguarda gli altri persinaggi, penso che siano incredibilmente originali ed eccentrici, chiaramente in senso assolutamente positivo. Ottime le scenografie, i costumi e le musiche, anche se moltissime sono prese da canzoni famose. Scritto magnificamente. Poi c'è da dire una cosa: essendo un musical, dovrebbe avere un ritmo più lento, ad esempio altri musical come "Chicago" o "Il fantasma dell' Opera", sono veramente lenti e la storia trovo che non faccia appassionare lo spettatore tanto quanto "Moulin Rouge". [+]

[+] ok (di paoletta)
[+] ... (di i love you_...lea..._<3)
[+] giusto (di paoletta)
[+] lo amo (di i love nicole kidman)
[+] lascia un commento a pretty star »
d'accordo?
stefania callisto domenica 18 novembre 2007
cristian e satine amore e poesia Valutazione 4 stelle su cinque
83%
No
17%

Parigi,fine 1800.Cristian ,bello e talentoso approda al Moulin Rouge,locale notturno rinomato,dove lavora la ballerina Satine.Satine ,bella ma venduta al duca,potente finanziatore, diviene subito il centro dell'interesse di Cristian.Tra balli sfrenati,intrighi,inganni, prove sceniche Cristian trascina Satine nel suo universo,fatto di amore per la verità, poesia ed allegria.I due si innamorano ,ma il duca scopre l'inganno e decide di far assassinare il ragazzo.Satine decide allora di lasciare Crisian,ma l'amore trionferà.Film -musical,capostipite di un genere tutto nuovo,Moulin Rouge sa dare vita ad una storia romantica,nuova e moderna.IL ritmo frenetico del film e le miscellanee di canzoni,inseme alle scene orientaleggianti ne fanno un film unico,coinvolgente e trascinante. [+]

[+] bella! (di i love nicole kidman)
[+] lascia un commento a stefania callisto »
d'accordo?
mikelangelo domenica 31 maggio 2009
welcome to the moulin rouge! Valutazione 4 stelle su cinque
82%
No
18%

Assordante, chiassoso, magiloquente, forzatamente originale, originalmete unico. Unico. E' questo l'aggettivo che meglio si confà per descrivere questo film, che rivoluziona e capovolge le regole del musical più convenzionale. Dimenticatevi pure "Cantando sotto la pioggia" (Stanley Donen, 1952) o "Sette Spose per Sette Fratelli" (Stanley Donen, 1954). Insomma, per farla breve, lasciate che Stanley Donen si goda tranquillamente i suoi ottantacinque anni. Questo è Baz Luhrmann, re del kitsch più smodato, genio del bizzarro, campione del grottesco, ineccepibile se esaminato da un punto di vista prettamente tecnico. Una dimostrazione del suo stile, ce l'aveva già offerta, anche se in minor maniera, quando si trattò di "Romeo + Giulietta", il film che, se ricordate, lanciò il bel faccino di Leonardo di Caprio (ora un attore da paura, pupillo di Martin Scorsese), nello Star System Holliwoodiano. [+]

[+] lascia un commento a mikelangelo »
d'accordo?
marcello mercoledì 10 ottobre 2001
dovreste vederlo in inglese Valutazione 5 stelle su cinque
69%
No
31%

dovreste vederlo in lingua originale. Abito in Australia e l'ho visto qua. Subito con un amica ho commentato"Se lo doppiano in italiano perde tutto!". E credo di non aver sbagliato visti i Vs commenti. E un film originalissimo, una visione stralunata della grandiosita' che doveva rappresentare Parigi all' inizio del secolo. luci,colori,coreografie e uno straordinario mcGregor danno anima a un kitch increbile. Uno dei migliori film dell'anno.

[+] lo farò,lo farò... (di sally)
[+] giusto giustissimo (di potamina1988)
[+] fatto subito (di michela__92)
[+] lascia un commento a marcello »
d'accordo?
weach martedì 26 aprile 2011
prorompente!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Valutazione 3 stelle su cinque
75%
No
25%

Un Moulin  Rouge troppo americano,
sprovvisto della speciale cultura Parigina, sempre ammaliante, diversa , elegante , particolare, trasgressiva ma malinconica, colorata ma drammatica.
leMoulin  Rouge non è una gomma da masticare .
le Moulin  Rouge non è un prodotto da consumare come tutto, è un sogno che ha alimentato la fantasia  e la trasgressione di un Europa perbenista  fra la fino del XIX° secolo e l’inizio del XX° secolo   per la sua capacità di “strizzare l’occhio”.
Remake del Moulin  Rouge del 1952 di John Huston ???
Quel film è densa caratterizzazione della vita e dei tempi di Henri de  Toulouse –Lautrec ,della  la sua vita turbolenta,praticamente la storia di un antieroe ,di un uomo solo, schiavo della prostituzione  e del suo egoismo: in film  con un chiara” impianto teatrale” ;sicuramente meno sfavillante , più esistenziale,  introspettivo;  qui la dinamica dell‘azione è meno funambolica,meno tecnologica, più contenuta, comunque prorompente , soprattutto nel potente cancan iniziale. [+]

[+] lascia un commento a weach »
d'accordo?
michela__92 domenica 20 gennaio 2013
quell'amore che supera ogni ostacolo Valutazione 5 stelle su cinque
73%
No
27%

E' piuttosto inutile girarci intorno: i film servono ad emozionare le persone, ci portano in una finta realtà che ci fa sognare. Non serve fare i criticoni e dire che questo sia un film troppo sdolcinato; il "Moulin Rouge" DEVE essere così! E' un film che <<parla di un amore che supera ogni ostacolo>>. Non è neanche a lieto fine: la voce fuoricampo del protagonista, Christian (Ewan Mcgregor), ci avverte già: la donna che ha amato con tutta l'anima è morta. Siamo nella Parigi di fine '800 e Christian, uno <<scrittore squattrinato con una ridicola ossessione per l'amore>>, decide di trasferirsi nei pressi del Moulin Rouge. [+]

[+] lascia un commento a michela__92 »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 »
Moulin Rouge | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | sergio longo
  2° | giorgio
  3° | francy
  4° | giliath
  5° | pretty star
  6° | stefania callisto
  7° | mikelangelo
  8° | marcello
  9° | weach
10° | michela__92
11° | readcarpet
12° | chanel
13° | daedo23
14° | london prince
15° | piernelweb
16° | luigi chierico
17° | elenoire
18° | renato c.
19° | ulalula
20° | elisa xx9x
21° | il cinefilo
22° | mondolariano
23° | goldy
24° | jacopo b98
25° | andrea alesci
26° | procol harum
27° | bullythekid
28° | anders
29° | marco poggi
30° | andrea
Premio Oscar (15)
Golden Globes (8)


Articoli & News
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità