Moulin Rouge

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Moulin Rouge   Dvd Moulin Rouge   Blu-Ray Moulin Rouge  
Un film di Baz Luhrmann. Con Nicole Kidman, Ewan McGregor, John Leguizamo, Jim Broadbent, Richard Roxburgh.
continua»
Titolo originale Moulin Rouge. Musical, Ratings: Kids+13, durata 130 min. - Australia 2001. - 20th Century Fox uscita venerdì 28 settembre 2001. MYMONETRO Moulin Rouge * * * - - valutazione media: 3,43 su 177 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Uno "spettacolo spettacolare".. Valutazione 5 stelle su cinque

di Giliath


Feedback: 0
venerdì 26 settembre 2008

"Il Moulin Rouge:un locale notturno,una sala da ballo e un bordello...regno dei piaceri notturni,in cui ricchi e potenti venivano a divertirsi con giovani e belle donne di malaffare". E' qui,in una Parigi in piena rivoluzione bohemienne,che il giovane Christian,scrittore londinese,vive la sua intensa e tragica storia d'amore con Satine,il "diamante splendente"del Moulin Rouge,il locale più trasgressivo e vitale di Parigi. La trama del film si snoda su diverse cornici narrative che rimandano tutte alla storia principale:il narratore è lo stesso protagonista che ripercorre il periodo più intenso e incisivo della sua vita,l'estate del 1899. Il film viene presentato come se fosse una rappresentazione teatrale:il direttore d'orchestra ci accompagna all'apertura del sipario dietro il quale Toulouse-Lautrec,sullo sfondo di una Parigi grigia e spenta,intona "Nature boy" di David Bowie,storia di un sognatore vagabondo. Creazione di un'altra cornice narrativa,collegata alle vicende dei due protagonisti,è l'allestimento dello "spettacolo spettacolare",in cui viene narrata la storia della cortigiana e del suonatore di sithar,insidiati dal perfido maraja. Il regista australiano Baz Luhrmann sottolinea durante tutto il film lo stretto rapporto che intercorre tra l 'arte e la vita,ma solo fino ad un certo punto:se nello spettacolo la cortigiana vivrà per sempre con il suonatore di sithar,nella realtà sull'amore di Christian e Satine aleggia sempre l'ombra della morte.Tema, quest'ultimo,molto caro al regista,pechè connesso al sentimento dell'amore. La musica è uno degli elementi più importanti per conoscere la storia e per rendere la scena ancora più patetica:basti ricordare uno dei momenti più drammatici del film,accompagnato dal brano "El tango de Roxanne" che,oltretutto,realizza un ennesimo livello diegetico. La coreografia dà vita a un'atmosfera concitata ed accompagna allo stesso tempo momenti di passione,gelosia, tradimento e morte in un climax ascendente che coinvolge lo spettatore.Particolare attenzione all'atmosfera opulenta e vibrante del Moulin Rouge,densa di colori accesi-dal rosso,al giallo-che si rincorrono creando attraverso rallentamenti e montaggi alternati della m.d.p. un vortice di colori e suoni,in cui si è trascinati dal ritmo frenetico delle coreografie di John O'Connel. Pur se un luogo di piacere e svago,il Moulin Rouge rappresenta in realtà una società sull'orlo della crisi,che vedrà sparire gli ideali di bellezza,verità,libertà e amore,sostituiti dal pessimismo e dal senso di malinconia che saranno le tematiche fondamentali dei poeti decadenti. Il regista sottolinea la vitalità della società parigina tramite il colore rosso acceso del Moulin Rouge,ponendolo in contrasto con i colori freddi della città:il locale diventa una sorta di mondo illusorio con danze,canti e "fate verdi". Nonostante ciò,tutti finirano per essere sopraffatti: la stessa Satine,una Nicole Kidman dai capelli rossi che richiama alla mente i volti malinconici dei dipinti di Henri de Toulouse-Lautrec e delle locandine del Moulin,finirà per soccombere alla realtà del "mal du siècle". Al di là della trama che ricalca i drammi shakesperiani,questo film è particolarmente interessante per la ricchezza di citazioni,contaminazioni,omaggi,che non decretano mancanza di originalità,tutt'altro! Per i sognatori è un modo per ripercorrere un'epoca favolosa...per i romantici è la storia "di un tempo,di un luogo,di persone,ma soprattutto una storia d'amore":da non perdere".

[+] lascia un commento a giliath »
Sei d'accordo con la recensione di Giliath?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
95%
No
5%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Moulin Rouge | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | sergio longo
  2° | giorgio
  3° | francy
  4° | giliath
  5° | pretty star
  6° | stefania callisto
  7° | mikelangelo
  8° | marcello
  9° | weach
10° | michela__92
11° | readcarpet
12° | chanel
13° | daedo23
14° | london prince
15° | piernelweb
16° | luigi chierico
17° | elenoire
18° | renato c.
19° | ulalula
20° | elisa xx9x
21° | il cinefilo
22° | mondolariano
23° | goldy
24° | jacopo b98
25° | andrea alesci
26° | procol harum
27° | bullythekid
28° | anders
29° | marco poggi
30° | andrea
Premio Oscar (15)
Golden Globes (8)


Articoli & News
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità