L'uomo senza volto

Film 1993 | Drammatico +13 105 min.

Titolo originaleThe Man Without a Face
Anno1993
GenereDrammatico
ProduzioneUSA
Durata105 minuti
Regia diMel Gibson
AttoriMel Gibson, Margaret Whitton, Nick Stahl, Geoffrey Lewis, Gaby Hoffmann, Fay Masterson Richard Masur, Michael DeLuise, Ethan Phillips, Jean De Baer.
TagDa vedere 1993
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro 4,35 su 14 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Mel Gibson. Un film Da vedere 1993 con Mel Gibson, Margaret Whitton, Nick Stahl, Geoffrey Lewis, Gaby Hoffmann, Fay Masterson. Cast completo Titolo originale: The Man Without a Face. Genere Drammatico - USA, 1993, durata 105 minuti. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 4,35 su 14 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi L'uomo senza volto tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Charles è appena stato bocciato all'esame di ammissione all'accademia di West Point. La sua è una famiglia strana. Al Box Office Usa L'uomo senza volto ha incassato nelle prime 4 settimane di programmazione 21,7 milioni di dollari e 4 milioni di dollari nel primo weekend.

Consigliato assolutamente sì!
4,35/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,35
CONSIGLIATO SÌ
L'amicizia tra un bambino e l'uomo senza volto.

Charles è appena stato bocciato all'esame di ammissione all'accademia di West Point. La sua è una famiglia strana, c'è la mamma e ci sono due sorelle, tutti figli di diverso padre. Charles ha un suo mondo interno particolare, che nessuno capisce; anzi gli viene attribuita scarsa intelligenza. Il ragazzo non si dà per vinto e convince la madre (sempre sul punto di sposarsi con l'ennesimo amico) a lasciargli ritentare l'esame. Charly incontra McLeod, stranissimo individuo, sfigurato e solitario, che ha avuto un gravissimo incidente in cui perse la vita un suo allievo. McLeod vive in una vecchia casa sul grande lago (siamo nel Maine) ed è un docente oggetto di rituali pettegolezzi: c'è addirittura chi dice sia John Kennedy (la vicenda si svolge nel 1968). Duro e scorbutico all'inizio, l'insegnante si lascia via via andare e fra lui e l'allievo nasce una profonda amicizia. Ma ben presto la cattiveria e la grettezza inquinano tutto. L'uomo viene addirittura accusato di molestare il ragazzo. Una commissione composta dallo sceriffo, un giudice e uno psicologo giudica il rapporto. McLeod si difende con grande dignità. Viene decretato che i due non dovranno più vedersi. Charles supera l'esame di ammissione e quattro anni dopo prende il diploma dell'Accademia. Grandi festeggiamenti. Nella confusione il ragazzo cerca il volto che gli preme. Vede un uomo che si allontana. Lo chiama. È il suo insegnante. Si salutano da lontano, sorridendo.
Dal romanzo di Isabelle Holland. Film furbo e bellissimo, che parrebbe il decimo diretto da Gibson, tanto sono pulite e perfette le combinazioni del racconto. Ottimo montaggio, puntuali i passaggi dalle scene in interni a quelle di bosco e di lago di quella baia del Maine. Gibson ha dosato tutto alla perfezione: racconto, sentimento, temi, impegno e cultura. Straordinaria la scena in cui l'uomo legge l' Eneide in latino ascoltando un antico disco della Butterfly e indimenticabili le sequenze di lezione, con letture del Mercante di Venezia di Shakespeare.
Un film sui valori fondamentali, la pazienza, il coraggio e la fiducia. Con magnifiche memorie di cinema, da L'attimo fuggente a Il buio oltre la siepe, a Il cavaliere della valle solitaria. Opera completa, per la famiglia.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Con il volto sfigurato, il professor McLeod vive in isolamento in una casa-castello del Maine. Il dodicenne Chuck, con madre al quarto matrimonio e il ricordo di un padre matto, sogna di entrare a West Point ma ha paura di non farcela. I due sono destinati a incontrarsi, a diventare l'uno maestro dell'altro e poi amici. Ma la città è maligna: McLeod è allontanato dall'allievo con l'infamante accusa di pedofilia. 1° film dell'australiano Gibson che non rivela particolari doti di regista se non nella direzione degli attori anche perché la sceneggiatura dolcifica non poco le ambiguità del romanzo di Isabel Holland da cui è tratto.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO

L'UOMO SENZA VOLTO disponibile in DVD o BluRay su IBS

DVD

BLU-RAY
€4,50 €4,50
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
domenica 1 febbraio 2015
Luigi Chierico

Non è facile portare sullo schermo un uomo senza volto senza suscitare nello spettatore,piccolo o grande che sia,una certa repulsione;se fosse un libro di immagini si sarebbe indotti a chiuderlo subito,per non vedere altro. Lo spettatore deve invece continuare a vedere il film che non mostra solo volti,ma anche caratteri,stati d’animo,rapporti umani.

lunedì 21 maggio 2018
elgatoloco

"The Man without a face"di e con Mel Gibson, da un romanzo di Isabelle Holland, è certamente il miglior film dell'attore-regista, decisamente meglio del film"The Passion of Christ"(2004).  In esso il tema dell'ipercompensazione, ossia il ragazzo che, causa difficili(ed è un eufemiismo)condizioni familiari, deve superare l'esame per entrare all'Accademia [...] Vai alla recensione »

venerdì 5 marzo 2010
Paolo-42

e tocante

giovedì 1 aprile 2010
tintii

Film educativo, intelligente e veramente girate bene! Grandioso e magnifico!

Frasi
Questa tra me e te è solo una amicizia vera e nient'altro…
Una frase di Mcleod (Mel Gibson)
dal film L'uomo senza volto - a cura di Andrea C.
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Lietta Tornabuoni
La Stampa

A trentasette anni Mel Gibson, il divo australiano, diventa regista: e per cambiare pelle, per allontanare il ricordo dell’avventuroso Mad Max o del violento di Arma letale (1, 2, 3), per smentire la bellezza che gli ha dato il successo, si sceglie una parte di intellettuale autorecluso nella solitudine boschiva, di sventurato reso ripugnante dal fuoco che gli ha ridotto metà faccia in poltiglia, di [...] Vai alla recensione »

PUBBLICO
RASSEGNA STAMPA
SHOWTIME
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati