Lolita

Acquista su Ibs.it   Dvd Lolita   Blu-Ray Lolita  
Un film di Stanley Kubrick. Con James Mason, Shelley Winters, Sue Lyon, Gary Cockrell, Jerry Stovin.
continua»
Drammatico, Ratings: Kids+16, durata 152 min. - Gran Bretagna, USA 1962. MYMONETRO Lolita * * * 1/2 - valutazione media: 3,63 su 67 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

La chiave di volta per Kubrick (parte prima) Valutazione 5 stelle su cinque

di angelino67


Feedback: 1000 | altri commenti e recensioni di angelino67
martedì 17 maggio 2016

Lolita è il primo film nel quale si presentano tutti i temi e le soluzioni stilistiche che Kubrick sviluppa nei film successivi. Ogni conoscitore del regista sa quanto sia stato per lui importante questo film, «una delle chiavi del suo universo interiore». È il suo primo film che può essere definito “di Kubrick”, quello in cui egli «prende coscienza della propria poetica che diventa stile», una svolta che determina tutta la sua opera successiva. La prima versione della sceneggiatura di Nabokov, autore del romanzo da cui è tratto il film, venne rimaneggiata da Kubrick e James B. Harris (coproduttore del film), rendendo la versione cinematografica più aspra ma anche più umoristica e bizzarra del romanzo. Christiane Kubrick ricorda come il marito «considerava Lolita un libro fantastico perché chiariva l'impressione che tutti abbiamo che il bene e il male non hanno le forme che ci aspettiamo». Fu il film che garantì a Kubrick, diventato molto popolare, l'indipendenza economica grazie a un contratto vantaggioso firmato con la Metro-Goldwyn-Mayer, a seguito dell'aspettativa creata dal progetto («Ma come hanno fatto a trarre un film da Lolita?» si diceva nel lancio del film). Avendo ottenuto l'approvazione della censura americana (dopo una discussione che fece rinviare di sei mesi l'uscita di Lolita), il film a sorpresa rappresentò gli USA alla mostra del cinema di Venezia. Esso, spregiudicato nella forma non meno che nel soggetto, presenta i temi fondamentali del cinema di Kubrick che spiazza lo spettatore e mina le certezze. Lolita all'epoca non fu capito da gran parte della critica. Una voce fuori dal coro fu quella di Jean-Luc Godard, futuro regista, all'epoca critico della prestigiosa rivista francese Cahiers du cinema e responsabile della rivalutazione autoriale di Hitchcock e di registi americani come Hawks, Aldrich e Ray. Godard, che aveva attaccato i film precedenti di Kubrick, scrisse che Lolita era una sorpresa, semplice e pulito, e raccontava benissimo l'America degli anni ’50 e ’605. Il critico Pauline Kael, che in seguito attaccherà Kubrick, scrisse del film come della prima nuova commedia americana dall'epoca d'oro degli anni '40. James Mason riterrà il ruolo del professore, che interpretò con sobrietà e sensibilità, come uno dei migliori della sua carriera. Laurence Olivier aveva accettato la parte di Humbert Humbert ma il suo agente, la MCA, non diede l'approvazione, così come David Niven dovette rifiutarla a causa degli sponsor dei suoi partner del programma televisivo che presentava. Harris e Kubrick cercavano un attore non volgare o nevrotico, per evitare un'aria di depravazione. Scegliere la protagonista non fu facile. Il regista avrebbe voluto Hayley Mills (che nel 1961 vinse l’Oscar giovanile con Il segreto di Pollyanna e interpretò ruoli da protagonista in Il cowboy col velo da sposa e I figli del capitano Grant, tre tipici film della Disney), ma Walt Disney, con cui era sotto contratto, pose il veto. Kubrick aveva proposto la parte a Tuesday Weld, una delle reginette teenager di Hollywood, ma Nabokov la trovò inadatta; da parte sua l’attrice sostenne di essere lei ad aver rifiutato. Dopo circa un anno di ricerche (si candidarono in migliaia, da donne di mezza età a bambine di nove anni truccate e con i tacchi alti), alla fine fu scelta Sue Lyon che Kubrick aveva visto in uno show televisivo.

[+] lascia un commento a angelino67 »
Sei d'accordo con la recensione di angelino67?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di angelino67:

Vedi tutti i commenti di angelino67 »
Lolita | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | weach
  2° | weach
  3° | weach
  4° | greatsteven
  5° | pisciulino
  6° | francismetal
  7° | weach
  8° | angelino67
  9° | igor74
10° | paolino77
11° | paolo pacitti
12° | paolo 67
13° | paolocorsi1967
14° | angelino67
15° | angelino67
16° | paolocorsi
17° | attiliocoppa
18° | aurelio76
19° | armando78
20° | armando78
21° | ermanno67
22° | jekyll
23° | jekyll
24° | jekyll
25° | luca scial�
26° | paolopacitti
27° | paolo 67
28° | paolo 67
29° | paolo 67
30° | paolo 67
31° | paolo 67
32° | weach
33° | anonimo
Premio Oscar (1)


Articoli & News
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
venerdì 15 gennaio
Disincanto - Stagione 3
venerdì 1 gennaio
Cobra Kai - Stagione 3
giovedì 31 dicembre
Sanpa: luci e tenebre di San Patri...
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità