Lolita

Acquista su Ibs.it   Dvd Lolita   Blu-Ray Lolita  
Un film di Stanley Kubrick. Con James Mason, Shelley Winters, Sue Lyon, Gary Cockrell, Jerry Stovin.
continua»
Drammatico, Ratings: Kids+16, durata 152 min. - Gran Bretagna, USA 1962. MYMONETRO Lolita * * * 1/2 - valutazione media: 3,63 su 67 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

La chiave di volta per Kubrick (parte seconda) Valutazione 5 stelle su cinque

di angelino67


Feedback: 1000 | altri commenti e recensioni di angelino67
martedì 17 maggio 2016

Nel film Kubrick adotta l'estetica del genere noir, col quale si era formato, per raccontare una commedia nera incorniciata in un flashback che crea un clima tragico nel quale si calerà senza difficoltà un umorismo sardonico. L'ironia che avvolge i personaggi in una distorsione caricaturale fa del film una satira della società americana e occidentale. Da tale ironia sono esclusi i personaggi di Mason e Sue Lyon, che in Lolita non è una “ninfetta”, e questo rende ancora più torbido il film aggiungendo mistero all'inquietudine del protagonista. Humbert si muove da goffo, imbarazzato ed emarginato in una società ipocrita di cui non vuole, non sa o non può essere complice. L'ossessione che gli riempie la mente, fino a condurlo alla follia, è quella della anormalità. Un'ossessione psichica più che sessuale. La forza satirica delle immagini kubrickiane denota una consapevolezza intellettuale che ne determina anche la dimensione tragica. Il film è ricco di spunti geniali, folgoranti, che preannunciano le opere successive. Ad esempio lo straordinario piano-sequenza di Lolita truccata alla recita scolastica prefigura Alex di Arancia Meccanica, o la soggettiva di Mason che progetta di uccidere la moglie anticipa la follia del protagonista di Shining. L'universo culturale di Lolita – la quale come nel romanzo è simbolo anche dell'America − sono i romanzetti, i film di Hollywood, la «Reader's Digest». Lolita mette di fronte la morbosità dell'anima europea e la mostruosità della vitalità americana (di cui Kubrick racconterà gli spettri sanguinari nella favola nera di Shining). È significativa l'attrattiva che Lolita mostra verso Quilty, più “in gamba” di Humbert («è un genio, l'unico che abbia veramente amato»), come ne Il delitto perfetto Hitchcock mostra una voluttuosa ambigua espressione di ammirazione sul volto di Grace Kelly quando scopre la criminale doppiezza del marito. Quilty è un orco cattivo ma simpatico, più libero, liberale e amato di Humbert, più sincero e meno ipocrita. Egli rappresenta la superiorità volgare ma efficace della popolarità delle immagini rispetto all'isolamento della cultura raffinata rappresentata da Humbert. Quilty, forte innanzitutto del denaro, è una star della tv, è sulle riviste e nella pubblicità. È un artista spudorato, che si traveste per depistare. Nella recita scolastica (dove Lolita interpreta una ninfetta) mette in ridicolo Humbert nell'allusione delle parole pronunciate da Lolita. I suoi “film artistici” cui si riferisce Lolita nell'ultimo colloquio con Humbert sono probabilmente pornografici.Prima di Eyes Wide Shut, che descrive finalmente un matrimonio felice o quantomeno normale, i rapporti d'amore nei film di Kubrick sono sempre monchi, senza scambio, non corrisposti. Humbert si innamora di Lolita che si prende gioco di lui (come quando trova “un po' scema” la poesia di Edgar Allan Poe che Humbert le legge), Lolita ama Quilty che vuole solo sfruttarla per i suoi film “artistici”, Charlotte si innamora di Humbert che la disprezza, i personaggi spesso litigano. Un vero rapporto intimo tra Humbert e Lolita non è mai realizzato. Il successo di Quilty risiede nel suo cinismo, nella sua leggerezza e disinvoltura. Non a caso Humbert si nasconde dietro ai libri e Quilty dietro ai fumetti.

[+] lascia un commento a angelino67 »
Sei d'accordo con la recensione di angelino67?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di angelino67:

Vedi tutti i commenti di angelino67 »
Lolita | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | weach
  2° | weach
  3° | weach
  4° | greatsteven
  5° | pisciulino
  6° | francismetal
  7° | weach
  8° | angelino67
  9° | igor74
10° | paolino77
11° | paolo pacitti
12° | paolo 67
13° | paolocorsi1967
14° | angelino67
15° | angelino67
16° | paolocorsi
17° | attiliocoppa
18° | aurelio76
19° | armando78
20° | armando78
21° | ermanno67
22° | jekyll
23° | jekyll
24° | jekyll
25° | luca scial�
26° | paolopacitti
27° | paolo 67
28° | paolo 67
29° | paolo 67
30° | paolo 67
31° | paolo 67
32° | weach
33° | anonimo
Premio Oscar (1)


Articoli & News
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
venerdì 15 gennaio
Disincanto - Stagione 3
venerdì 1 gennaio
Cobra Kai - Stagione 3
giovedì 31 dicembre
Sanpa: luci e tenebre di San Patri...
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità