Pleasantville

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Pleasantville  
Consigliato assolutamente sì!
4,17/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Usa)
 dizionari * * * * -
 critican.d.
 pubblico * * * * -
Jeff Daniels
Jeff Daniels (63 anni) 19 Febbraio 1955 Interpreta Mr Johnson
J.T. Walsh
J.T. Walsh 28 Settembre 1943 Interpreta Big Bob
Joan Allen
Joan Allen (62 anni) 20 Agosto 1956 Interpreta Betty
William H. Macy
William H. Macy (68 anni) 13 Marzo 1950 Interpreta George Parker
Tobey Maguire
Tobey Maguire (43 anni) 27 Giugno 1975 Interpreta David
Reese Witherspoon
Reese Witherspoon (42 anni) 22 Marzo 1976 Interpreta Jennifer
Grazie a uno strano telecomando, David finisce nel mondo di Pleasantville, una sitcom che segue con interesse e passione.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Un simpatico affresco sulla televisione del tempo andato, rivisitata con lo sguardo disincantato di uno spettatore moderno
Giancarlo Zappoli     * * * * -
Questo film è disponibile in versione digitale, scopri il miglior prezzo:
TROVASTREAMING

Stati Uniti. Oggi. Grazie a un strano telecomando il giovane David, insieme a sua sorella, finisce nel mondo di "Pleasantville", una sitcom anni Cinquanta che segue con passione. A Pleasantiville non piove mai, il termometro è fisso sui 23°, non si sa cosa sia il sesso e i pompieri si preoccupano solo di salvare gatti incapaci di scendere dagli alberi. Ma l'arrivo dei due ragazzi, non avvertiti inizialmente come corpi estranei dai personaggi della soap, cambia molte cose. Al laghetto degli innamorati si comincia a baciarsi per davvero. Una brava madre di famiglia scopre l'orgasmo al punto di far incendiare un albero e, soprattutto, il colore comincia ad ottenere cittadinanza. È una vera e propria rivoluzione, stimolante per alcuni e inaccettabile per altri. Uscito dopo The Truman Show, Pleasantville ne integra l'assunto. Seppure con qualche lungaggine di troppo, Gary Ross costruisce un simpatico (ma non indolore) affresco sulla televisione del tempo andato, rivisitata con lo sguardo disincantato di uno spettatore moderno. In questa Rosa purpurea del Cairo unidirezionale (chi sta 'fuori' può entrare ma chi sta 'dentro' non può uscire) l'ipocrisia perbenista degli anni Cinquanta viene ridicolizzata con bonomia apparente. Perché nel sottotesto non si dimentica di ricordare che le 'cacce alle streghe' hanno inizio spesso in quegli ambienti ovattati e osservanti delle buone maniere in cui, una volta aperta la porta del bagno, non si trova il water. Perché nessuno ha così 'bassi' bisogni a Pleasantville!

Stampa in PDF

TROVASTREAMING
PLEASANTVILLE
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Google Play
Premi e nomination Pleasantville MYmovies
Fantafilm cento anni di cinema di fantascienza
Premi e nomination Pleasantville

premi
nomination
Premio Oscar
0
3
* * * * -

Paura del diverso, paura del possibile

venerdì 12 giugno 2009 di Fabrizio Cirnigliaro

Pleasantville. Tutto è perfetto in questa cittadina, piacevole, ma se David (Tobey Maguire) si ambienta subito, la sorella Jennifer (Reese Whiterspoon) incomincia a comportarsi seguendo il proprio istinto e i propri desideri, dando cosi inizio ad una piccola rivoluzione che stravolgerà la vita di tutti i concittadini. Il film è uscito nelle sale cinematografiche lo stesso anno di The Truman Show, ma mentre questa è stato acclamato e osannato dalla critica, Pleasantville è stato un po' snobbato, continua »

* * * * -

Il mondo è una pezza a colori

venerdì 29 maggio 2009 di doryan gray

Ritengo ke sia un film tutt'altro ke banale anzi cela un significato assolutamente realistico ke non si astiene dal mettere in mostra il finto perbenismo di una plebe ottusa,ke è rispettosa degli pseudo valori e di una c.d. morale sol perchè non ha mai avuto il vero piacere di vivere,giacchè esistere non significa necessariamente vivere e di conseguenza percepire emozioni ed acquisire esperienze.Un'esistenza siffatta è pari al nulla,un luogo ke non diviene non puo' avere spessore ma solo superficiali continua »

* * * * *

Quando l'anima si colora di leggerezza

mercoledì 9 marzo 2011 di Dado1987

Decisamente un film sorpresa, una fiaba splendidamente narrata, in cui un ragazzo degli anni '90 e sua sorella entrano magicamente nel mondo della televisione, precisamente in un telefilm ambientato nel '58. I due giovani si ritroveranno in un universo in bianco e nero, dove le situazioni, la città, il tempo e tutto il resto sono statici, immobili, senza mai cambiare. In questo paese le persone sembrano avere un loop mentale che li constringe a continua »

* * * * -

Coloriamoci insieme

venerdì 2 ottobre 2015 di Enigmista12

Poco tempo fa ho recitato in uno spettacolo teatrale: il titolo era Vite a Tinte Unite. Parla di un gruppo di ragazzi che vivono in un mondo grigio e uguale; ma l'arrivo di due ragazze colorate e allegre cambierà ogni cosa. Per prepararci alla recita la nostra maestra di teatro ci ha proposto di vedere appunto Plasentville, cosa che ho fatto dopo un po' di tempo. Mi è piaciuto veramente molto: due fratelli vengono catapultati nel mondo in bianco e grigio della sitcom Plesantville continua »

David
Nessuno ha stabilito come si deve vivere
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Bill Johnson (Jeff Daniels)
"Dove potrò mai vedere colori del genere? È un grande privilegio per loro vedere certi colori, si renderanno conto della fortuna che hanno?"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

SOUNDTRACK | Pleasantville

La colonna sonora del film

Disponibile on line da lunedì 8 ottobre 2012

Cover CD Pleasantville A partire da lunedì 8 ottobre 2012 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film Pleasantville del regista. Gary Ross Distribuita da Varèse Sarabande, il cd è composto da musiche di genere Pop e Rock Internazionale, e Pop e Rock Internazionale.

di Lietta Tornabuoni La Stampa

È un film incantevole, Pleasantville (città piacevole), opera prima dell'americano Gary Ross: un po' a colori e un po' in bianco e nero, un po' nel nostalgico presente e un po' nel passato mistificato, intelligente, spiritoso, affollato di ragazzi. Divertente, ma non superficiale: senza parere riflette su conservazione e progresso, su immobile continuità e difficile divenire, sulla scelta tra non-vita indolore ed emozionante vita rischiosa, persino sulla nascita dell'intolleranza. Come Alice di Lewis Carroll che attraversa lo specchio ed entra in un altro mondo, un ragazzo americano e sua sorella attraversano lo schermo televisivo ed entrano nel 1958 a Pleasantville, il luogo immaginario dove si svolge la soap opera televisiva preferita, seguita puntata dopo puntata, conosciuta a memoria. »

di Luigi Paini Il Sole-24 Ore

Pleasantville, ovvero la sorella quasi gemella di Seahaven, la linda cittadina-set del Truman Show di Peter Weir. Due luoghi speculari: maritini che vanno in ufficio felici dopo abbondanti colazioni, mogliettine sempre sorridenti che tirano a lustro le ordinatissime dimore. I figli, poi, sono il ritratto di mamma e papà. Nessuna trasgressione, casa, scuola e palestra. Ma c'è un ma: Pleasantville (è anche il titolo del film di Gary Ross) è un luogo ancora più strano, se possibile, di Seahaven: non vi sono, alla lettera, i colori. »

di Roberto Escobar Il Sole-24 Ore

«Nella nostra città sta succedendo qualcosa», dice allarmato Big Bob (J. T. Walsh) a tre o quattro membri esimi della comunità. Essendo il chairman o presidente della Camera di commercio - il sindaco, nella versione italiana -, sa bene che niente è successo mai, a Pleasantville. A garantirne l'immobilità, le sue strade sono circoli viziosi: là dove finiscono, eternamente ricominciano. Niente c'è fuori della città, se non un'assoluta impossibilità. Dentro, tutto è stato sempre omogeneo, trasparente, perfetto. »

Pleasantville | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | fabrizio cirnigliaro
  2° | doryan gray
  3° | dado1987
  4° | ennio
  5° | enigmista12
Premio Oscar (4)


Articoli & News
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità