Advertisement
Sud, il documentario di Chantal Akerman su Più Compagnia

Dall’archivio del Festival dei popoli un film sulle terribili azioni razziste in Texas nel 1998. Dal 6 agosto alle 21.30. 
ACQUISTA UN BIGLIETTO. 

mercoledì 5 agosto 2020 - News

Il documentario Sud di Chantal Akerman (del 1999) sui fatti di cronaca in Texas, quando nel 1998, un gruppo di suprematisti bianchi ha linciato James Byrd jr., un giovane afroamericano, sarà visibile il 6 agosto alle 21.30, su Più Compagnia, la sala virtuale del cinema La Compagnia di Firenze (ingresso 3,99, on-demand fino all’11 agosto).
 
La proiezione è organizzata dal Festival dei Popoli per la rassegna “Il mondo raccontato in tempo” sul fenomeno Black Lives Matter, dedicata ai temi della lotta per l'affermazione dei diritti degli afroamericani, con documentari provenienti dall'archivio del festival, “biblioteca audiovisiva” che conta oltre 25.000 titoli.
 

Nel 1998 a Jasper, Texas, un gruppo di suprematisti bianchi ha linciato James Byrd, jr. un giovane afroamericano. Chantal Akerman, cineasta di fama internazionale, si immerge in questa vicenda per condurre un'indagine sulle relazioni che intercorrono tra il paesaggio (sia fisico che mentale) e le ripercussioni che un crimine come questo può avere su di esso. Una lezione di grande cinema.
 
Il programma è a cura di Alberto Lastrucci e Daniela Colamartini (Archivio del Festival dei Popoli). L’iniziativa “L'Archivio del Festival dei Popoli presenta” fa parte del progetto per la conservazione e valorizzazione degli archivi, che vede impegnati Regione Toscana e Soprintendenza Archivistica e Bibliografica della Toscana dal 2016, ed è curata dal Festival dei Popoli in collaborazione con Fondazione Sistema Toscana e Mediateca Toscana.


ACQUISTA UN BIGLIETTO
news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati