Debito di sangue

Acquista su Ibs.it   Dvd Debito di sangue  
Un film di Clint Eastwood. Con Clint Eastwood, Jeff Daniels, Dylan Walsh, Wanda De Jesus, Anjelica Huston.
continua»
Titolo originale Blood Work. Poliziesco, durata 110 min. - USA 2002. MYMONETRO Debito di sangue * * * - - valutazione media: 3,07 su 23 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
3,07/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Usa)
 dizionari * * * - -
 critican.d.
 pubblico * * * - -
   
   
Il cuore di una donna messicana, assassinata durante una rapina, viene trapiantato nel petto di un anziano agente dell'FBI ormai in pensione
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Clint Eastwood dirige e interpreta un'appassionante detective-story
Pino Farinotti     * * * - -

Si comincia con una scena straconosciuta: il serial killer che lascia un messaggio di sangue al poliziotto, che sarebbe Terry Mc Caleb (Eastwood) che individua fra la gente un tipo fin troppo sospetto, lo insegue fino ad essere colpito da infarto. Due anni dopo troviamo Terry che si sta faticosamente riprendendo da un trapianto di cuore. Un giorno lo abborda certa Graciela Torres, sorella di Gloria la giovane che gli ha donato il cuore. La messicana vorrebbe che Terry, vivo per la morte, violenta, della sorella, trovasse il suo assassino. L'ex detective lo sente come un "debito di sangue", appunto, e si mette al lavoro. Dopo varie false piste Mc Caleb intuisce che il killer voleva salvarlo dall'infarto, procurargli un cuore nuovo per poter continuare a "giocare" con lui, a sfidarlo. E' questione di gruppo sanguigno. Il killer è davvero vicino. Sin troppo: basta andare per eliminazione: non rimane che lui. E' il limite della storia che però funziona lo stesso. Apprezzata l'assenza (quasi) totale del computer. Il detective va di persona dagli indiziati, non li scova sul display. Clint è il solito amico che torna, e sai cosa aspettarti. A 72 anni ancora non rinuncia a una, non ingombrante, partecipazione amorosa e al vezzo di mostrarsi (semi) nudo. Ma teniamocelo stretto.

Premi e nomination Debito di sangue MYmovies
il MORANDINI
Primo Weekend Usa: $ 7.312.000
Incasso Totale* Usa: $ 7.312.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 11 agosto 2002
Sei d'accordo con la recensione di Pino Farinotti?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
76%
No
24%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* * * * -

La forza della vita

martedì 10 marzo 2009 di ALESSANDRA VERDINO

Tratto da un romanzo di Michael Connelly, ingiustamente poco considerato tra i films di Eastwood (semplicemente perché gli altri sono grandissimi), questo film rappresenta molto bene la personalità e il modo di concepire la vita di questo grande attore, grande regista e, soprattutto, grande uomo. Ed ecco la storia di un riscatto della vita. Un perdente (quando mai lo é stato Eastwood?) trova il coraggio di fare giustizia. Giustizia. La parola/chiave della sua personalità e della sua filmografia. Un continua »

* * - - -

Film prevedibile e deludente

venerdì 16 aprile 2010 di Dutchman

Inizialmente il nome di Clint Eastwood era sinonimo di "spaghetti western" e del uomo senza nome, negli anni 70' e 80' era il detective Henry Callaghan, il poliziotto duro soprannominato nel distretto di polizia (Henry la Carogna). Eastwood nell'anno 2002 dirige e interpreta il movie-thriller dal titolo "Debito di Sangue", un film deludente, precisando che può capitare a chiunque di toppare la regia di un film. L'intepretazione di Eastwood è buona, ma la Sua regia è banale La trama è prevedibile, continua »

* * * * -

Sia fatta giustizia

venerdì 8 luglio 2011 di dounia

L'attore protagonista della vicenda vive su una barca. E' un poliziotto a cui, durante la rincorsa per catturare un colpevole, viene un infarto. Subisce un trapianto di cuore che è di una giovane donna, uccisa durante una sparatoria. La sorella della messicana uccisa vuole sapere come è accaduto il fatto e si mette in contatto con l'ex-poliziotto che sente di avere un "debito di sangue" nei suoi confronti. L'ex-agente inizia la ricerca, durante la quale nasce un rapporto affettivo tra i due. Un continua »

Perché vive su una barca?
Detesto tagliare il prato.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Terry Mc Caleb (Eastwood)
"Quando superi il secondo, non vai al primo posto… sei ancora secondo..."
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

DVD | Debito di sangue

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 23 aprile 2003

Cover Dvd Debito di sangue A partire da mercoledì 23 aprile 2003 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Debito di sangue di Clint Eastwood con Clint Eastwood, Jeff Daniels, Dylan Walsh, Wanda De Jesus. Distribuito da Warner Home Video, il dvd è in lingue e audio italiano, Dolby Digital 5.1 - inglese, Dolby Digital 5.1 - francese, Dolby Digital 5.1, e sottotitolato in italiano - francese - inglese - spagnolo - tedesco. Su internet Debito di sangue è acquistabile direttamente on-line su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 7,99 €
Aquista on line il dvd del film Debito di sangue

di Emanuela Martini Film TV

Quando era ancora al lavoro, Terry Mc Caleb, agente dell’Fbi che con i suoi casi saliva sempre agli onori della cronaca, si sentiva “connected”, legato a tutto: la vittima, il luogo del delitto, l’assassino erano parte di lui. Si sentiva vivo, probabilmente; anche se Clint Eastwood, regista e interprete, è troppo misurato e “cool” per raccontarci le sue storie con parole troppo grosse. In Debito di sangue, tratto dal romanzo di Michael Connelly, ci racconta la storia di un anziano agente che, colto da infarto durante l’inseguimento di un serial killer con il quale ha una sfida in corso, si ritrova due anni dopo con un cuore nuovo, “donato” scopre, dalla vittima di un’aggressione a scopo di rapina. »

di Paolo Boschi Scanner

Signore e signori, ecco a voi il sempreverde Clint Eastwood all'ennesima interpretazione del suo personaggio preferito ed all'ennesima regia di un thriller, ovvero Debito di sangue, traslazione sul grande schermo di un ottimo bestseller quale l'omonimo romanzo di Michael Connelly, l'ultimo grande talento americano della narrativa di genere. Una miscela vincente ed ormai efficacemente messa a punto quella di Clint Eastwood che, con l'incedere degli anni (ormai le primavere ammontano a settantadue), continua a dimostrarsi un attore di comprovata efficacia ed un regista di impianto classico ma capace di dosare al meglio la suspense lungo la trama di un thriller: il tutto utilizzando sempre se stesso come attempato protagonista, rigorosamente privo di controfigura, e col vezzo di raffigurare senza filtri di sorta gli acciacchi dell'età – in pratica la stessa formula applicata in Potere assoluto, Fino a prova contraria e Space cowboys, le sue ultime prove nella doppia veste di attore e regista –. »

Debito di sangue | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | alessandra verdino
  2° | dounia
  3° | dutchman
Rassegna stampa
Emanuela Martini
Paolo Boschi
Immagini
1 | 2 |
Shop
DVD
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità