Box Office week-end del 01/04/2011

Classifica dei maggiori incassi al botteghino Italia Usa nel week-end di venerdì 1 aprile 2011


Commento e classifiche degli incassi al botteghino Italia/Usa nel week-end
Nessuno mi può giudicare
La vita di Alice cambia quando il marito muore in un incidente. Si trova costretta a fare la escort, almeno finchè non incontra Giulio. Il film è in testa alle classifiche del box office italiano nel week-end da venerdì 1 aprile 2011.

Vince ancora Nessuno mi può giudicare

Box Office Italia
È scoppiata la primavera e al cinema non ci va più nessuno. Ok, è una palese esagerazione ma per la prima volta dall'inizio dell'anno bastano 600mila euro e spicci per ottenere il primo posto. Le splendide giornate del weekend hanno tenuto gli spettatori alla larga dalle sale, complici anche uscite non esaltanti (almeno dal punto di vista del battage pubblicitario). In testa, a confermare l'ottimo momento delle commedie italiane, c'è ancora Nessuno mi può giudicare che arriva a 6.4 milioni totali. Poi quasi solo new entry: la migliore è Mia moglie per finta che incassa 478mila euro in 231 schermi. Poco soddisfacenti sono Hop e Boris, anch'essi attorno ai 450mila euro ma su ben 300 schermi. Spiace per l'ottimo Boris, ma l'essere di nicchia in tv non paga affatto al cinema, sarà interessante vedere se il passaparola aiuterà il film. Precipita al quinto posto Amici, amanti e... mentre, molto prevedibilmente Kick-Ass esordisce con appena 200mila euro (del resto, chi voleva vederlo, visto il target, lo aveva già fatto da tempo) e anche La fine è il mio inizio non parte molto forte, anche se, considerati i pochi schermi (appena 75), i 191mila euro incassati sono un buon risultato. A picco Sucker Punch, che chiuderà la sua corsa senza essere nemmeno riuscito a passare il milione di euro, mentre parte malissimo anche l'ultimo film del redivivo John Carpenter, The Ward. La top ten si chiude con il superflop italiano dell'anno: Amici Miei – come tutto ebbe inizio che con 15 milioni di spesa e poco più di 3 d'incasso sarà annoverato tra i peggiori film di Filmauro degli ultimi anni. Già fuori dalla top ten Dylan Dog, un altro insuccesso (appena 2.3 milioni totali). La prossima settimana arrivano The Next Three Days, Drive angry 3D, C'è chi dice no (per noi il prossimo numero uno) e un plotoncino di uscite minori. Fino al 15 aprile, data di uscita del nuovo Moretti, Scream 4 e Rio, il boxoffice italiano non farà granchè notizia...

Box Office Italia
In America le nuove entrate occupano interamente il podio, ma gli incassi continuano a latitare. In testa ci finisce Hop, il cartoon “pasquale” di Universal, con 38 milioni, non male ma nemmeno un dato per il quale strapparsi i capelli. Buona la partenza di Source Code, secondo con 15 milioni e ancora migliore, media per sala alla mano, quella dell'horror Insidious, che però potrebbe avere le gambe più corte rispetto al concorrente sci-fi. Scende dal primo al quarto posto Diario di una schiappa 2, che perde oltre il 50%, mentre si conferma sleeper hit Limitless, che perde “appena” il 37% e arriva ad un totale di 55 milioni, dato eccelso per un film che ne è costati appena 27. Buona anche la performance di The Lincoln Lawyer, mentre a picco finisce Sucker Punch, che si può ufficialmente dichiarare un flop di grandi proporzioni. Costato oltre 130 milioni il film di Zack Snyder ne ha incassati appena 30 e già la prossima settimana sarà fuori dalla top 10. Insomma, il “girl power” non ha portato molta gente al cinema e, anche se l'abbiamo già scritto più di una volta, il film conferma per l'ennesima volta che i titoli esaltati al Comic-Con, una volta finiti in sala, vanno male o, almeno, non come sarebbe lecito aspettarsi. Chiudono la classifica Rango, per lui 113 milioni, niente male, Paul e World Invasion: Battle Los Angeles (vedi il discorso appena fatto per Sucker Punch). La prossima settimana arriva un quartetto di proposte molto eterogeneo: il remake di Arturo, con Russell Brand, la commedia “da Oscar” Your Highness che vede protagonisti Natalie Portman, James Franco e Zooey Deschanel, il thriller Hanna, con Eric Bana e la letale Saorise Ronan e il drama Soul Surfer. La sensazione è che per vedere salire gli incassi bisognerà aspettare Rio, in arrivo il 15 aprile e Fast & Furious 5, che chiuderà il mese di aprile, quinto episodio dell'infinita saga di Fast & Furious.

Annuario incassi Italia

Annuario incassi USA

Italia week-end di venerdì 1 aprile 2011
1
Nessuno mi può giudicare
Un film di Massimiliano Bruno.
Commedia - Italia, 2011
week-end € 668.136 (totale: 6.482.472)
In relazione incasso totale
Nessuno mi può giudicare

2
Mia moglie per finta
(Just Go With It)

Un film di Dennis Dugan.
Commedia - USA, 2011
week-end € 478.300 (totale: 478.300)
In relazione al primo week-end di uscita
Mia moglie per finta

3
Hop
Un film di Tim Hill.
Commedia - USA, 2011
week-end € 457.541 (totale: 457.541)
In relazione al primo week-end di uscita
Hop

4
Boris - Il Film
Un film di Giacomo Ciarrapico, Mattia Torre, Luca Vendruscolo.
Commedia - Italia, 2011
week-end € 423.111 (totale: 423.111)
In relazione al primo week-end di uscita
Boris - Il Film

5
Amici, amanti e ...
(No Strings Attached)

Un film di Ivan Reitman.
Commedia - USA, 2011
week-end € 282.134 (totale: 1.258.523)
In relazione incasso totale
Amici, amanti e ...

6
Kick-Ass
Un film di Matthew Vaughn.
Azione - USA, Gran Bretagna, 2010
week-end € 202.549 (totale: 202.549)
In relazione al primo week-end di uscita
Kick-Ass

7
La fine è il mio inizio
(Das Ende ist mein Anfang)

Un film di Jo Baier.
Drammatico - Germania, Italia, 2011
week-end € 188.377 (totale: 189.584)
In relazione al primo week-end di uscita
La fine è il mio inizio

8
Sucker Punch
Un film di Zack Snyder.
Azione - USA, Canada, 2011
week-end € 141.698 (totale: 820.401)
In relazione incasso totale
Sucker Punch

9
The Ward - Il Reparto
(The Ward)

Un film di John Carpenter.
Thriller - USA, 2010
week-end € 141.435 (totale: 141.435)
In relazione al primo week-end di uscita
The Ward - Il Reparto

10
Amici miei - Come tutto ebbe inizio
Un film di Neri Parenti.
Commedia - Italia, 2011
week-end € 116.198 (totale: 3.267.357)
In relazione incasso totale
Amici miei - Come tutto ebbe inizio

USA week-end di venerdì 1 aprile 2011
1
Hop
Un film di Tim Hill.
Commedia - USA, 2011
week-end $ 38.118.000 (totale: 38.118.000)
In relazione al primo week-end di uscita
Hop

2
Source Code
Un film di Duncan Jones.
Thriller - USA, Francia, 2011
week-end $ 15.053.000 (totale: 15.053.000)
In relazione al primo week-end di uscita
Source Code

3
Insidious
Un film di James Wan.
Horror - USA, 2010
week-end $ 13.496.000 (totale: 13.496.000)
In relazione al primo week-end di uscita
Insidious

4
Diario di una schiappa 2
(Diary of a Wimpy Kid: Rodrick Rules)

Un film di David Bowers.
Commedia - USA, 2011
week-end $ 10.200.000 (totale: 38.355.000)
In relazione incasso totale
Diario di una schiappa 2

5
Limitless
Un film di Neil Burger.
Thriller - USA, 2011
week-end $ 9.402.000 (totale: 55.604.000)
In relazione incasso totale
Limitless

6
The Lincoln Lawyer
Un film di Brad Furman.
Drammatico - USA, 2011
week-end $ 7.050.000 (totale: 39.637.000)
In relazione incasso totale
The Lincoln Lawyer

7
Sucker Punch
Un film di Zack Snyder.
Azione - USA, Canada, 2011
week-end $ 6.085.000 (totale: 29.876.000)
In relazione incasso totale
Sucker Punch

8
Rango
Un film di Gore Verbinski.
Animazione - USA, 2011
week-end $ 4.560.000 (totale: 113.783.000)
In relazione incasso totale
Rango

9
Paul
Un film di Greg Mottola.
Commedia - Gran Bretagna, Francia, 2011
week-end $ 4.335.000 (totale: 31.934.000)
In relazione incasso totale
Paul

10
World Invasion
(Battle: Los Angeles)

Un film di Jonathan Liebesman.
Azione - USA, 2011
week-end $ 3.500.000 (totale: 78.466.000)
In relazione incasso totale
World Invasion

Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | moviecard® | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso |
pubblicità