Dizionari del cinema
Miscellanea (1)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
martedì 21 novembre 2017

Joan Fontaine

Nome: Joan de Beauvoir de Havilland
Data nascita: 22 Ottobre 1917 (Bilancia), Tokyo (Giappone)

Data morte: 15 Dicembre 2013 (96 anni), Carmel (California - USA)
occhiello
Lo champagne ha un gusto ancora migliore dopo mezzanotte, non trova?
dal film Lettera da una sconosciuta (1948) Joan Fontaine è Lisa Berndle
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Joan Fontaine
Premio Oscar 1943
Nomination miglior attrice per il film Il fiore che non colsi di Edmund Goulding

Premio Oscar 1941
Nomination miglior attrice per il film Il sospetto di Alfred Hitchcock

Premio Oscar 1941
Premio miglior attrice per il film Il sospetto di Alfred Hitchcock

Premio Oscar 1940
Nomination miglior attrice per il film Rebecca - La prima moglie di Alfred Hitchcock



Addio a una grande protagonista del primo cinema parlato.

Joan Fontaine, divina di un tempo lontano

lunedì 16 dicembre 2013 - Pino Farinotti cinemanews

Joan Fontaine, divina di un tempo lontano Il titolo è evocativo con una cifra di mélo, ma è vero che Joan de Beauvoir de Havilland, in arte Joan Fontaine, fu l'eroina dei nostri nonni, magari dei bisnonni. È una delle ultime "divine" che facevano parte della prima generazione del cinema "parlato". Ha fatto film fino dal 1937, ventenne, quando il cinema stava addirittura sperimentando il colore. E c'era fino a ieri Joan, mentre c'è ancora sua sorella Olivia de Havilland, 97enne, più grande di un anno. Chissà che "Melania" non arrivi al secolo e lo superi. Joan era nata a Tokyo da famiglia inglese. La madre Lilian Augusta Ruse, separatasi dal marito, portò le sorelle a vivere a Saratoga, nella contea di Santa Clara, California. C'è sempre, nella storia di una diva il momento in cui viene notata da qualcuno importante, nel caso di Joan Fontaine si trattava di Jesse Lasky, fondatore della Paramount: la Fontaine recitava nella commedia Call It a Day, al Capitol Theatre di Hollywood. Cominciò tutto da lì. Prima del decisivo incontro con Hitchcock, nel 1940, Joan ebbe modo misurarsi in ruoli e con partner che le diedero la misura del suo talento e il modo di resettarlo. Accanto a Fred Astaire capì di non essere... Ginger Rogers, in mezzo al formidabile cast femminile di "Donne" (Crawford, Russell, Shearer) di Cukor, si rese conto di poter competere al livello più alto. Era il '39. In quello stesso anno il caso volle che Joan, a un party, sedesse accanto a David O. Selnick, il produttore più intelligente e creativo di Hollywood. Il discorso cadde su Daphne du Maurier, la scrittrice, inglese come Joan. Il soggetto era un suo romanzo "Rebecca" che Selznick aveva acquistato per affidarlo dal regista, inglese, Alfred Hitchcock. Il produttore organizzò un provino, Hitchcock disse "o.k." e Joan si trovò ad affrontare il ruolo, non semplice della seconda signora de Winter, Rebecca, la prima moglie, appunto. E così, a soli 23 anni era una diva del mondo.

   

Rebecca - La prima moglie

* * * * 1/2
(mymonetro: 4,53)
Un film di Alfred Hitchcock. Con Laurence Olivier, Joan Fontaine, George Sanders, Judith Anderson, Nigel Bruce.
continua»

Genere Drammatico, - USA 1940.

Ivanhoe

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,88)
Un film di Richard Thorpe. Con Joan Fontaine, Elizabeth Taylor, Robert Taylor, George Sanders, Emlyn Williams.
continua»

Genere Avventura, - USA 1952.

Il sospetto

* * * - -
(mymonetro: 3,40)
Un film di Alfred Hitchcock. Con Joan Fontaine, Cary Grant, Nigel Bruce, Cedric Hardwicke, May Whitty.
continua»

Genere Drammatico, - USA 1941.

Donne

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,75)
Un film di George Cukor. Con Norma Shearer, Joan Crawford, Rosalind Russell, Mary Boland, Paulette Goddard.
continua»

Genere Commedia, - USA 1939.

Otello

* * * * -
(mymonetro: 4,00)
Un film di Orson Welles. Con Fay Compton, Orson Welles, Suzanne Cloutier, Micheál MacLiammóir, Robert Cook, Doris Dowling.
continua»

Genere Drammatico, - USA, Francia 1952.
Filmografia di Joan Fontaine »

lunedì 9 ottobre 2017 - Non un classico ma un grande classico realizzato negli anni "eroici" dell'autore inglese.

Il Sospetto, un 'Hitchcock' anglo-americano: il più sincero

Pino Farinotti cinemanews

Il Sospetto, un 'Hitchcock' anglo-americano: il più sincero Prosegue la benemerita offerta dei classici di Hollywood da parte del quotidiano Libero. Dopo Quarto potere e King Kong, è la volta di Hitchcock con Il sospetto, del 1941. Dunque non un classico, ma grande classico. Fa parte del cosiddetto primo periodo americano, quello del compromesso fra gli anni inglesi, dove prevaleva l'intento autoriale, più attento all'arte del cinema, con le sue peculiarità di linguaggio e di stile, piuttosto che al botteghino. Hitchcock era sbarcato a Hollywood nell'estete del '39, chiamato da David. O. Selznick, il genio ebreo, il monarca della città del cinema, che godeva di un prestigio enorme: aveva prodotto, anzi "creato" il film dei film, Via col Vento. Con Selznick, Hitchcock aveva adattato il suo talento allo stile americano, guadagnandoci, e firmando opere da storia del cinema, parte alta, come Rebecca e come Notorious. Quegli anni, secondo la mia discrezione, sono quelli "eroici" dell'autore inglese. Quando più tardi passerà alla Warner, disponendo di budget senza limiti, firmerà film di grande spettacolo, e di grandi incassi, certo capolavori, come La finestra sul cortile, L'uomo che sapeva troppo e La donna che visse due volte. Ma la purezza, chiamiamola così e l'identità precisa del percorso hichcockiano, rimangono a quei primi anni quaranta. Il sospetto fa parte di questa striscia e di questa qualità. La matrice è un romanzo del 1932, "Before the Fact", di Anthony B. Cox, testo senza grande spessore, ma nelle ami di Hitchcock tutto si trasformava perché, sappiamo, il regista riduceva le storie a propria immagine e a propria esigenza. E seguì il consiglio di Selznick che gli disse di cambiare il finale: "Un romanzo può finir male, a un film si addice l'happy end."

Altre news e collegamenti a Joan Fontaine »
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | moviecard® | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso |
pubblicità