Dizionari del cinema
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
martedì 12 dicembre 2017

Sverrir Gudnason

39 anni, 12 Settembre 1978 (Vergine)
Sverrir Gudnason

sabato 4 novembre 2017 - Il Premio del Pubblico va al film di Janus Metz Pedersen, storia del match del secolo tra due stelle assolute del tennis. Al cinema dal 9 novembre.

Borg McEnroe vince la 12^ Festa del Cinema di Roma

a cura della redazione cinemanews

Borg McEnroe vince la 12^ Festa del Cinema di Roma Il pubblico della Festa del Cinema di Roma ha scelto Borg McEnroe come Miglior Film tra la ricca selezione di quest'anno. Il film diretto da Janus Metz Pedersen ha conquistato l'audience mettendo in scena una delle più straordinarie rivalità di tutti i tempi, quella tra due stelle assolute del tennis: Björn Borg e John McEnroe. Nel cast, tra gli altri, spiccano Sverrir Gudnason, Shia LaBeouf, Stellan Skarsgård. Borg McEnroe è un capolavoro di montaggio visivo e acustico che è un'affermazione cinematografica febbrilmente vitale. Dalla recensione di Paola Casella, MYmovies.it Il film è ambientato nell'estate 1980, alla vigilia del Torneo di Wimbledon, dove a darsi battaglia saranno i due tennisti più quotati del momento: lo svedese Bjorn Borg e l'americano John McEnroe. Due tennisti, e due giovani uomini, che non potrebbero essere più diversi, almeno secondo lo storytelling dell'epoca. Borg, già quattro volte vincitore a Wimbledon, è soprannominato "Uomo di ghiaccio": algido, apparentemente privo di emozioni, una macchina segnapunti con un servizio a due mani che è una fucilata. McEnroe, di tre anni più giovane, è detto invece "Superbrat" perché sul campo impreca, dà in escandescenze e si accapiglia con gli arbitri.

"Essendo un biopic ispirato alla vita di Bjorn e John, e in particolare alla leggendaria finale di Wimbledon del 1980 - ha affermato il regista - Borg McEnroe rievoca un'era dello sport in cui i giocatori di tennis erano delle "rock star" e in cui John e Bjorn emergevano come i più grandi. Non si trattava solo di due uomini che giocavano a tennis. Si trattava dello scontro tra due continenti. Due comportamenti, due caratteri opposti messi uno di fronte all'altro. Due modi diversi di essere uomini. Borg McEnroe dimostra meravigliosamente tutto questo".

Il film sarà al cinema dal prossimo 9 novembre, distribuito da Lucky Red.

Altre news e collegamenti a Sverrir Gudnason »
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | moviecard® | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso |
pubblicità