Advertisement
The Naked Mountain, stupende immagini al servizio di un documentario dai numerosi pregi

La scalata al Nanga Parbat compiuta da Alex Txikon nel 2016. Da lunedì 17 gennaio al cinema.
di Giancarlo Zappoli

venerdì 14 gennaio 2022 - Recensioni

Il 26 febbraio 2016 Alex Txikon, insieme al pakistano Ali Sadpara e all'italiano Simone Moro, ha raggiunto la vetta del Nanga Parbat a quota 8.126 metri. Si è trattato della prima scalata invernale terminata con successo alla vetta di quella che viene definita la montagna nuda o, peggio, la montagna killer. Questo documentario racconta l'impresa.

Utilizzando una struttura che prevede un commento delle immagini gestito da un'intervistatrice e da Txikon, viene ricostruita l'impresa vincente mettendola talvolta in parallelo con un'altra tentata in precedenza e conclusasi a pochi metri dalla vetta e quindi, specialmente per i media come sottolinea lo scalatore, considerata priva di valore.

Se si esclude una colonna sonora musicale in più di un'occasione decisamente enfatica questo film ha numerosi pregi che sicuramente susciteranno interesse negli appassionati della montagna ma che possono essere apprezzati anche da un pubblico più vasto. 

VAI ALLA RECENSIONE COMPLETA


news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati