Gunda

Film 2020 | Documentario, Film per tutti 93 min.

Anno2020
GenereDocumentario,
ProduzioneNorvegia, USA
Durata93 minuti
Regia diVictor Kossakovsky
Uscitagiovedì 13 maggio 2021
DistribuzioneI Wonder Pictures
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti
MYmonetro

Regia di Victor Kossakovsky. Un film Genere Documentario, - Norvegia, USA, 2020, durata 93 minuti. Uscita cinema giovedì 13 maggio 2021 distribuito da I Wonder Pictures. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti

Condividi

Aggiungi Gunda tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Prodotto da Joaquin Phoenix e acclamato da Paul Thomas Anderson, un film di profonda importanza sul mondo degli animali. Il film ha ottenuto 1 candidatura agli European Film Awards, Al Box Office Usa Gunda ha incassato nelle prime 3 settimane di programmazione 82,8 mila dollari e 5 mila dollari nel primo weekend.

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES N.D.
CRITICA 3,33
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO N.D.
Un'opera sull'arte dell'esistenza.
a cura della redazione
venerdì 31 gennaio 2020
a cura della redazione
venerdì 31 gennaio 2020

Nonostante condividiamo ogni giorno il pianeta con miliardi di animali, siamo culturalmente condizionati a ignorarne la sensibilità e a considerarli come una mera risorsa utilitaristica. Victor Kossakovsky realizza un film intenso i cui protagonisti sono gli animali, prima tra tutti una scrofa di nome Gunda. Attraverso il punto di vista di un maiale o il muggito di una mucca, il film racconta come non siamo l'unica specie in grado di provare emozioni, avere coscienza o volontà.
Un'opera straordinaria con una potenza visiva unica, per ricordarci il valore della vita di tutti gli animali, compresa la nostra.

PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
sabato 28 novembre 2020
gaiart

Il periodo migliore per piantare un albero è vent’anni fa. Proverbio cineseNella vecchia fattoria ia-ia-o.Quante bestie ha zio Tobia ia-ia-oC'è la capra, capra, ca-ca-capra... La dolcezza di un mamma, ormai Moviestar di Hollywood, è quella di Gunda, una grande scrofa che nutre i suoi lattonzoli.

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
martedì 23 marzo 2021
Martina Scalini
Filmidee

Nello stesso mondo convivono più specie, molte di queste sono destinate a non incontrarsi mai, altre a non riconoscersi mai. C'è una specie che più di tutte le altre continua a mancare questo incontro, ed è la nostra che, ergendosi da sempre a misura di tutte le cose, ha costruito la propria identità a partire da tutto quello che non è l'animale. Gli animali diventano così i senza coscienza, i senza [...] Vai alla recensione »

lunedì 23 novembre 2020
Alessandro Lanfranchi
Cineforum

Nell'opera teatrale Equus vincitrice di un Tony Awards nel 1975, il drammaturgo e sceneggiatore Peter Shaffer si domanda, attraverso il personaggio di Martin, se sia possibile che un cavallo, in momenti che noi non riusciamo a immaginare, raccolga tutte le sue sofferenze fisiche e le trasformi in una sofferenza morale. È questa la prima riflessione che colpisce lo spettatore durante la visione di [...] Vai alla recensione »

domenica 22 novembre 2020
Matteo Galli
Close-Up

Arriviamo tardi, tardissimo (esistono già molti siti italiani in cui si è scritto del film) a parlare di Gunda , il film del documentarista russo Viktor Kossakovsky girato prevalentemente in Norvegia e presentato a Berlino a febbraio del 2020 nella neonata sezione voluta dal direttore Carlo Chatrian intitolata "Encounters", e da allora in molti festival, soprattutto americani, dove il film è stato [...] Vai alla recensione »

sabato 21 novembre 2020
Gian Luca Pisacane
La Rivista del Cinematografo

"Tutti gli animali sono uguali, ma alcuni sono più uguali degli altri". Si tratta forse della frase più famosa di La fattoria degli animali di Orwell. I maiali prendono il potere, organizzano una sommossa, cacciano il fattore e alla fine assomigliano sempre di più agli esseri umani che odiavano. Nel documentario Gunda di Victor Kossakovsky i protagonisti sono proprio un gruppo di maiali.

sabato 21 novembre 2020
Raffaele Meale
Quinlan

Victor Kossakovsky è un regista a suo modo difficile da incasellare, che fa della crasi insostituibile tra estetica e ragionamento la base portante del suo lavoro. Le immagini che lavora, da sempre, sono assolute, spingono in maniera insistente verso l'idea di unico, di irripetibile, quasi che l'hic et nunc fosse la conditio sine qua non del pensiero documentario.

sabato 21 novembre 2020
Emanuele Bucci
Ciak

«Volevo mostrare come gli animali comunicano. Se guardi da vicino, Gunda ci parla. Non volevo affogare la sua voce». Parole di Victor Kossakovsky, regista di Gunda, presentato al Torino Film Festival nella sezione TFFdoc (Fuori Concorso), dopo l'anteprima mondiale a Berlino 2020 (e la candidatura agli EFA). E si conferma già uno degli appuntamenti più originali ed emozionanti di questa Torino online: [...] Vai alla recensione »

NEWS
TRAILER
venerdì 30 aprile 2021
 

Diretto da Victor Kossakovsky, prodotto da Joaquin Phoenix, un'opera d'arte sull'esistenza. Dal 13 maggio al cinema. Guarda il trailer »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati