Il primo Re

Acquista su Ibs.it   Dvd Il primo Re   Blu-Ray Il primo Re  
Un film di Matteo Rovere. Con Alessandro Borghi, Alessio Lapice, Fabrizio Rongione, Massimiliano Rossi, Tania Garribba.
continua»
Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 127 min. - Italia, Belgio 2019. - 01 Distribution uscita giovedì 31 gennaio 2019. MYMONETRO Il primo Re * * * 1/2 - valutazione media: 3,62 su 76 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Una rivisitazione deludente

di Zanmar


Feedback: 10
sabato 16 marzo 2019

Pur recatomi al cinema animato da grande interesse e curiosità, il film ha in buona parte deluso le attese. Prima di sedermi in sala, non riuscivo a capacitarmi del fatto che, al giorno d'oggi, qualcuno avesse voluto riprendere un tema come quello della fondazione di Roma.
Il film, tecnicamente interessante, ma dialetticamente molto inadeguato, è la triste immagine culturale dell’Italia contemporanea e del main stream cultural-intellettualoide che sa trasformare in letame storia, tradizioni e mito.
Sul principio il ricorso alla lingua latina nella sua pronuncia scientifica e l’assenza di illuminazione artificiale affascinano. Tuttavia, scemata quella fascinazione, l’aver ridotto i pre-romani a qualcosa di simile a uomini del Paleolitico, dai quali si distinguono solo per il fatto di possedere armi ben forgiate, è una squallida operazione. La truculenza trasposta sullo schermo non fa che accentuare questa rappresentazione simil-neandertaliana.
Gli autori del film hanno accortamente voluto polverizzare migliaia di anni di, appunto, storia, tradizioni e mito.
Credere che in un’area geografica collocata (e quindi crocevia) tra due grandi civiltà quali quella etrusca (poco a nord del Tevere Romano) e quella greca (presente dal basso Lazio sino alla Sicilia) vi fosse un “Mondo perduto” alla Conan Doyle (mancavano i dinosauri o quanto meno i mammut) risulta indigeribile. Come erronei sono i riferimenti geografici: difatti se i nostri “eroi” provenivano dall’area di Alba Longa (ovvero l’area dei castelli Romani) non è comprensibile perché per fondare Roma dovessero attraversare il Tevere che, a chi proviene da sud, offre la sponda sinistra, ovvero proprio il versante sul quale Roma è sorta (Palatino e altri colli). Insomma, gli autori, nel corso della loro italica operazione di “letamificazione” si sono realmente smarriti.
Ritrovare il valore di ciò che fu, e capirne l'importanza, anche al di là della retorica, non è un compito all’altezza degli ominidi contemporanei.

[+] lascia un commento a zanmar »
Il primo Re | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Nastri d'Argento (11)
David di Donatello (18)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 |
Link esterni
Facebook
#IlPrimoRe
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 31 gennaio 2019
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità