Il Corriere - The Mule

Acquista su Ibs.it   Dvd Il Corriere - The Mule   Blu-Ray Il Corriere - The Mule  
Un film di Clint Eastwood. Con Clint Eastwood, Bradley Cooper, Laurence Fishburne, Michael Pe˝a, Dianne Wiest.
continua»
Titolo originale The Mule. Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 116 min. - USA 2018. - Warner Bros Italia uscita giovedý 7 febbraio 2019. MYMONETRO Il Corriere - The Mule * * * 1/2 - valutazione media: 3,88 su 77 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Il lascito di Clint Valutazione 3 stelle su cinque

di Lucio Di Loreto


Feedback: 2933 | altri commenti e recensioni di Lucio Di Loreto
martedý 14 maggio 2019

Nick Schenk, già autore di Gran Torino e The Judge, scrive questo film, una sorta di epitaffio ed eredità che un’icona del cinema ci lascia a fine vita, sceneggiando i dialoghi con lo stesso identico ritmo dei suoi due predecessori. Eastwood si regala una regia fatta ad hoc per la sua interpretazione (ed è forse la prima volta) quasi a voler chiudere tutti i conti con la propria esistenza, i dubbi e soprattutto rimpianti, che siano cinematografici o reali. La pellicola riprende la storia vera di Leo Sharp, ultra ottantenne che per dieci anni percorse tutti gli Stati Uniti con il bagagliaio pieno di cocaina, eludendo i controlli della polizia grazie ad uno stereotipo lontano da quello dello spacciatore latino-americano. Esperto di viaggi al volante col suo pick up, a causa di un lavoro da floricultore ora in crisi per colpa delle vendite online, il vecchio è obbligato a cercarsi un’alternativa per tirare a campare, visti i prossimi e sopraggiunti problemi economici. Clint si dirige in un ruolo perfetto per lui, con tutta la tenerezza di un novantenne non più sicuro di sé fisicamente ma anche con l’astuzia, furbizia e cinismo di chi ne ha viste tante, ama la bella vita e non ha morale. Earl Stone sembra proprio l’uomo con la pistola che abbatte quello con il fucile dei western anni 60, con 50 primavere in più ma capace di mantenere una postura coriacea, la risposta sempre pronta e un sarcasmo politicamente non corretto; generoso però ad aiutare e consigliare chi ne ha bisogno. Caratteristiche che se da un lato lo aggraziano e facilitano insieme ai “soci” messicani, famiglie di colore, motocicliste lesbiche o polizia durante i controlli, lo hanno allontanato da più di un decennio dalla sua famiglia. Un personaggio per il quale non si può non fare il tifo, nonostante il crimine perpetrato ripetutamente, cosa che terrorizza l’establishment e il buonismo democratico a stelle e strisce, per il quale l’arte di arrangiarsi va compiuta nei modi più solenni del termine, cercando di raggiungere il sogno americano in modo più soave possibile: cosa pressochè impossibile per chi perde soldi e lavoro a fine vita, ma tant’è!! Da anche fastidio la ricongiunzione coi suoi cari, attratti da lui forse solo per una ripresa economica, fatta di bracciali d’oro, regali floreali e open bar offerti, tanto da assecondarlo pure dopo la sorprendente scoperta. La regia è viva, schietta e diretta e grazie al suo protagonista diventa camaleontica, passando dal thriller alla commedia, da inseguimenti e climax polizieschi a dramma familiare. Ottimo anche il supporting cast stellare, col tenero Bradley Cooper, l’onesto Michael Pena, l’intensa Dianne Wiest, il boss Andy Garcia e il tenace Laurence Fishburne a farsi da parte per assecondare il Clint One Man Show. Schenk per questo motivo non fatica troppo a sceneggiare la pellicola in modo piatto e senza squilli, lasciando ai protagonisti meriti ed incombenze. Più che altro la trama, appositamente scontata, pecca nella realtà dei fatti, dando ad un marpione del genere un falso alone di ingenuità nel non voler scoprire più a lungo possibile cosa si nasconde nel borsone, così come è troppo facile e veloce la riconquista degli affetti! Eastwood si loda come mai ed in modo indimenticabile trasformando un film normale in un regalo da custodire nel cuore, grazie pure al solito e classico armistizio morale con la propria coscienza col quale ci omaggia nel finale. Grazie Maestro!

[+] lascia un commento a lucio di loreto »
Sei d'accordo con la recensione di Lucio Di Loreto?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
0%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Lucio Di Loreto:

Vedi tutti i commenti di Lucio Di Loreto »
Il Corriere - The Mule | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 |
Link esterni
#TheMule
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedý 7 febbraio 2019
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità