Il Corriere - The Mule

Acquista su Ibs.it   Dvd Il Corriere - The Mule   Blu-Ray Il Corriere - The Mule  
Un film di Clint Eastwood. Con Clint Eastwood, Bradley Cooper, Laurence Fishburne, Michael Pe˝a, Dianne Wiest.
continua»
Titolo originale The Mule. Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 116 min. - USA 2018. - Warner Bros Italia uscita giovedý 7 febbraio 2019. MYMONETRO Il Corriere - The Mule * * * 1/2 - valutazione media: 3,88 su 45 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
aurash lunedý 18 febbraio 2019
capolavoro assoluto Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

Confesso che di questi tempi avevo quasi perso la speranza di vedere ancora film di questo spessore umano, di questa potenza espressiva e, insieme, di questa leggerezza. Densissimo e allo stesso tempo pieno di quello humor che deriva direttamente dalla capacità che ha il protagonista di cercare sempre l'intimità e il rapporto diretto con tutti, anche con lo sconosciuto o con chi pensa di poterti dominare. La fragilità e insieme la potenza dell'intimità. E la libertà. Fantastico, generoso Clint. Grazie Clint 

[+] lascia un commento a aurash »
d'accordo?
michelecamero domenica 17 febbraio 2019
niente sorprese con clint, solo conferme. Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

 E’ il film che ti aspetti da Clint Eastwood che a 88 anni, segaligno, rugoso con movimenti lenti, ci racconta l’ennesima storia americana ispirandosi ad una vicenda vera di un novantenne insospettabile il quale, perduta per debiti con le banche la sua azienda florovivaistica, diventa corriere del cartello messicano della droga. Inizialmente lo fa per trovare il danaro necessario a riprendersi la sua azienda, poi per aiutare vecchi amici in difficoltà ed infine per riscattare la sua assenza dalla e nella famiglia che infatti nel tempo lo ha estromesso, per fornire il danaro necessario a far studiare la nipote legatissima, nonostante tutto, a questo nonno atipico e completamente fuori dagli schemi. [+]

[+] lascia un commento a michelecamero »
d'accordo?
samanta domenica 17 febbraio 2019
"non si pu˛ compre il tempo ..." Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Ero indeciso che punteggio dare se 3 o 4 stelle, ma ho scelto 4 perché la storia, che è tratta da un fatto di cronaca vero riguardante un certo Leo Sharp che a 90 anni si era messo a fare il corriere della droga, è non solo interessante, ma esce dagli schemi ordinari, confermando il fatto che spesso la realtà supera la fantasia.
La trama [elementi di Spoiler]: Clint Eastwood, che è anche regista e produttore interpreta, dopo alcuni anni di assenza come attore (salvo alcuni documentari dal 2012 con Di nuovo in gioco), un novantenne floricultore Earl Stone che viene visto nel preambolo nel 2005 come un onesto imprenditore del Illinois che si dedica al suo lavoro con dedizione tale da trascurare la famiglia, di conseguenza non solo la moglie ha divorziato, ma essendosi dimenticato del matrimonio della figlia Iris (Alison Eastwood figlia di Clint) questa rompe i rapporti con lui. [+]

[+] lascia un commento a samanta »
d'accordo?
mauridal domenica 17 febbraio 2019
grande vecchio yankee Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

 GRANDE VECCHIO YANKEE, non smentisce il suo ruolo di americano del nord che sempre reduce di qualche guerra si ritrova a sfuggire a sé stesso in una patria di vecchi che però di eroico non hanno niente. Anzi difendono quel poco di ricchezza dei fondi pensione americani che permettono  alle classi medie di sopravvivere. Quando per caso o per motivi di crisi economica le cose vanno male allora per uno come il personaggio che  Clint ha scelto  di essere ovvero il floricoltore , non resta che lasciarsi tentare dall’unica attività redditizia che resiste nel mondo , il traffico di droga. [+]

[+] lascia un commento a mauridal »
d'accordo?
maramaldo domenica 17 febbraio 2019
senilitÓ Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

il tuo nome è cinema, oggi. Harrison Ford, Richard Gere, Robert Redford, ecchè...Clint Eastwood si eleva su di loro, merito della magistrale padronanza del suo mestiere. THE MULE, un racconto dinamico, svelto, puntuale. Eccellenza di stile, eppure costruito su imitazioni, richiami, manierismi. Riguardatevi facce e fogge di quella banda costituita da moglie, figlie, parenti ed amici. L'occhio fervente del segugio, Colin Bates (Bradley Cooper), la grinta ringhiosa del mastino, l'agente DEA (Laurence Fishburn), che altro potevano farne se non degli sbirri. Tra i ceffi  del Cartello m'è rimasto impresso ( e simpatico) il tipetto in brachettoni a mezzo polpaccio sempre col mitra spianato anche al sicuro nel chiuso del garage. [+]

[+] lascia un commento a maramaldo »
d'accordo?
nino pellino sabato 16 febbraio 2019
ancora un ottimo film diretto da clint eastwood Valutazione 4 stelle su cinque
50%
No
50%

Clint Eastwood ci regala, con questa sua ultima pellicola, un altro saggio della sua esperienza di regista, di attore, ma soprattutto di uomo. Attraverso la storia di un novantenne floricoltore che, a causa di improvvise difficolltà finanziarie, si vede costretto a svolgere un lavoro illegale per conto di un'organizzazione di  narcotrafficanti messicani  in territorio americano, il regista evidenzia diversi aspetti della vita sociale di questi tempi moderni. In particolare il suo rapporto ostile e spesso poco comunicativo con la sua famiglia, avendo dedicato forse un pò troppo tempo della propria esistenza al lavoro e poco invece a rendersi più partecipe e più attivo per quanto riguarda i rapporti affettivi con i propri cari, ossia nei riguardi della moglie e di sua figlia. [+]

[+] lascia un commento a nino pellino »
d'accordo?
carlo sabato 16 febbraio 2019
forse esageri...
0%
No
0%

Non stai un poco esagerando ? vedendo quel che vuoi vedere ?

[+] lascia un commento a carlo »
d'accordo?
giovedý 14 febbraio 2019
soporifero Valutazione 0 stelle su cinque
100%
No
0%

Un lento mattone soporifero.
Mah poi la cosa che mi lascia perplesso come fa una donna amare ancora un uomo che lÓ abbandonata che abbandona la figlia che ha passato tutta la vita a farsi gli affari suoi e andare a prostitute ?
Mah veramente deve passare il messaggio che la tipica donna americana Ŕ cosý?

[+] lascia un commento a »
d'accordo?
palanca unzio mercoledý 13 febbraio 2019
per una volta che la critica e mymovies danno entrambi un bel 4... Valutazione 0 stelle su cinque
100%
No
0%

...CI SI DEVE METTERE IL PUBBLICO A FARE LO SCHIZZINOSO ED ABBASSARE LA MEDIA???
Fosse brutto poi questo film, o noioso, o superficiale, contenti voi.

[+] lascia un commento a palanca unzio »
d'accordo?
francesca50 mercoledý 13 febbraio 2019
grande clint!!!
100%
No
0%

╚ sempre un piacere vedere i suoi film mai monotoni o banali e pieni di riflessioni intelligenti che mostrano l'importanza dei sentimenti e il valore della famiglia.
Ci fa vedere poi la vera America quella della provincia e non delle grandi cittÓ

[+] lascia un commento a francesca50 »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 »
Il Corriere - The Mule | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 |
Link esterni
#TheMule
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedý 7 febbraio 2019
Distribuzione
Il film Ŕ oggi distribuito in 432 sale cinematografiche:
Showtime
11 | Abruzzo
  4 | Basilicata
  7 | Calabria
29 | Campania
39 | Emilia Romagna
11 | Friuli Venezia Giulia
53 | Lazio
10 | Liguria
60 | Lombardia
18 | Marche
  1 | Molise
32 | Piemonte
35 | Puglia
13 | Sardegna
35 | Sicilia
36 | Toscana
  5 | Trentino Alto Adige
  7 | Umbria
  1 | Valle d'Aosta
26 | Veneto
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità