Il Corriere - The Mule

Acquista su Ibs.it   Dvd Il Corriere - The Mule   Blu-Ray Il Corriere - The Mule  
Un film di Clint Eastwood. Con Clint Eastwood, Bradley Cooper, Laurence Fishburne, Michael Peña, Dianne Wiest.
continua»
Titolo originale The Mule. Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 116 min. - USA 2018. - Warner Bros Italia uscita giovedì 7 febbraio 2019. MYMONETRO Il Corriere - The Mule * * * 1/2 - valutazione media: 3,88 su 77 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
writer58 mercoledì 6 marzo 2019
tempi supplementari Valutazione 4 stelle su cinque
93%
No
7%

Ho comprato tutto. Solo il tempo non si può comprare”

Earl Stone

 

Prendi un uomo arrivato alla soglia dei 90 anni, veterano della guerra in Corea negli anni '50, una persona dai vincoli famigliari labili e superficiali, che si ritrova in una situazione economica difficile a causa della crisi recente, un individuo innamorato del suo lavoro (la floricultura) ma carico di debiti, un soggetto ancora vitale che mescola in parti uguali generosità, spirito di indipendenza, pregiudizi razziali e omofobi, anticonformismo, trasgressione delle regole e che ama guidare il suo vecchio pick up lungo le strade che congiungono il Texas con il Michigan attraverso le distese sterminate del midwest statunitense e si otterrà un ritratto abbastanza fedele di Earl Stone, il protagonista dell'ultimo film di Eastwood, “The mule- il corriere”. [+]

[+] lascia un commento a writer58 »
d'accordo?
carloalberto venerdì 8 febbraio 2019
l'ultima cavalcata di clint Valutazione 4 stelle su cinque
68%
No
33%

 L’ultima cavalcata di Clint su un vecchio pick up si ispira alla storia vera di un floricoltore che per problemi economici diventa corriere della droga in tarda età. Ma questo è solo lo spunto per un racconto nostalgico e autobiografico, tutto incentrato sull’Io di Clint messo a confronto con il mondo degli Altri. Gli altri sono quelli che utilizzano Internet, quelli perennemente attaccati agli smartphone, le persone di colore, che lui chiama “negri”, le motocicliste omosessuali, che lui chiama lesbiche, non perché sia razzista o omofobo, ma perché crede che le cose debbano essere chiamate col loro nome e così non si offende se lo chiamano “vecchio”. [+]

[+] argh, era la 44 magnum (di jackbeauregard)
[+] stile inconfondibile (di loland10)
[+] il tempo e una vita, in un viaggio con se stessi (di antonio montefalcone)
[+] lascia un commento a carloalberto »
d'accordo?
gustibus giovedì 21 marzo 2019
eastwood al 100% Valutazione 5 stelle su cinque
89%
No
11%

In ritardo,ma eccomi per recensire la mia icona "Clint Eastwood"dal 1964.Questo soggetto poteva essere diretto solo da lui.Clint bisogna amarlo cosi'!Il personaggio Leo Earl e'un "vecchio"80anni?...ma lui lo interpreta e ne a 90!quindi sembra reciti,ma anziano lo e'davvero.Fa il corriere per un cartello messicano della droga per necessita',introduce all'interno il tema "famiglia"moglie e figlia che per gli ultimi 15anni aveva snobbato.Colpe tantissime!Ma Eastwood in mezzo a questo pessimismo personale,crea come sa fare solo lui POESIA..si viene da ridere,si parla di droga,di spaccio,di FBI che e'alla ricerca di questo corriere che trasporta chili di droga. [+]

[+] lascia un commento a gustibus »
d'accordo?
samanta domenica 17 febbraio 2019
"non si può compre il tempo ..." Valutazione 4 stelle su cinque
73%
No
27%

Ero indeciso che punteggio dare se 3 o 4 stelle, ma ho scelto 4 perché la storia, che è tratta da un fatto di cronaca vero riguardante un certo Leo Sharp che a 90 anni si era messo a fare il corriere della droga, è non solo interessante, ma esce dagli schemi ordinari, confermando il fatto che spesso la realtà supera la fantasia.
La trama [elementi di Spoiler]: Clint Eastwood, che è anche regista e produttore interpreta, dopo alcuni anni di assenza come attore (salvo alcuni documentari dal 2012 con Di nuovo in gioco), un novantenne floricultore Earl Stone che viene visto nel preambolo nel 2005 come un onesto imprenditore del Illinois che si dedica al suo lavoro con dedizione tale da trascurare la famiglia, di conseguenza non solo la moglie ha divorziato, ma essendosi dimenticato del matrimonio della figlia Iris (Alison Eastwood figlia di Clint) questa rompe i rapporti con lui. [+]

[+] lascia un commento a samanta »
d'accordo?
felicity giovedì 11 luglio 2019
tutta la forza, l'etica e gli ideali di clint Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Un racconto potente e, ugualmente, fragile su un novantenne che si improvvisa corriere della droga.
Caratterizzato da dialoghi pungenti e una buona dose d’azione, "Il Corriere – The Mule" è un film che si guarda tutto d’un fiato, dove un protagonista, più che anziano, riesce ad appassionare e commuovere, dove tutti i solchi dell’età presenti sul volto di Clint Eastwood che appare per quello che è, con i suoi rossori e la sua magrezza, hanno un senso. Anche il resto del cast fa un ottimo lavoro, seppur a parte Bradley Cooper e Dianne Wiest, gli altri attori siano delle figure puramente di contorno.
Il regista e protagonista dimostra ancora una volta che presentare agli spettatori una persona e non un personaggio sia una chiave di lettura vincente e che il cinema può emozionare anche senza artifici e patinature. [+]

[+] lascia un commento a felicity »
d'accordo?
domenica 3 marzo 2019
un grande clint Valutazione 5 stelle su cinque
100%
No
0%

The Mule di Clint Eastwood è un film di rara originalità, dove nessun fotogramma è vano o sprecato. Questo perché il Tempo è il grande protagonista della storia,a partire dai fiori che coltiva Earl Stone -il protagonista umano,interpretato dallo stesso Eastwood- che sono di una specie rara dalla vita brevissima. Metafora della caducità della vita, i fiori di Earl hanno quindi “un tempo”, come ogni vivente e la loro esistenza fugace sintetizza il dramma umano del transire dal Nulla al Nulla.
Earl è un vecchio, che ha commesso errori e peccati e altri ne assommerà nel dipanarsi della storia,ma è vivo e vegeto e ama guidare il suo pick-up per le autostrade americane semideserte. L’età lo rallenta nei movimenti,non nei pensieri e non spegne il suo desiderio di vivere “on the road”, perché fino a quando l’energia vitale sorregge non si può non “viaggiare”, sempre seguendo le regole e con la dovuta attenzione: Earl ha attraversato più volte 41 dei 50 stati americani,nella sua lunga vita, ma non ha mai commesso infrazioni. [+]

[+] lascia un commento a »
d'accordo?
johseph venerdì 20 marzo 2020
la coscienza di eastwood Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Eastwood scrive un soggetto che reincarna la maggior parte degli uomini. Magari disertare il matrimonio e il battisimo di tua figlia proprio no, ma godersi a pieno la vita anche dopo aver messo su famiglia non sarebbe poi cosi malvagio. I soldi facili fanno gola a tutti, ma ci vuole una bella dose di coraggio per entrare in alcuni contesti. Il finale lo voglio immaginare in questo modo. Anche se tata è riuscito a riunirsi con la famiglia, probabilmente ha pensato di finire la sua vita in carcere da solo, come ha sempre vissuto. Tra fiori viaggi, e pensieri. Buon film.
 

[+] lascia un commento a johseph »
d'accordo?
cinefila part time giovedì 25 luglio 2019
un vecchio indomito Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Il vercchio Earl Stone ha passato una lunga vita nelle serre coltivando gigli e portandoli personalmente con il suo amato pick up ai clienti in lungo e in largo per tutti gli States (46 Stati su 50 si vanta di aver raggiunto). E' una persona cordiale  e affabile che va d'accordo con tutti ed è da tutti adorato. Un discorso a parte per la sua famiglia: è separato dalla moglie  e la figlia (la sua vera figlia Allison!)  non gli parla da 12 anni, da quando lui si è dimenticato del suo... ehm matrimonio perchè era ad un congresso di floricoltori. In poche parole ha sempre anteposto il suo lavoro alla famiglia e anche oggi che ha novant'anni fa lo stesso quando, in bancarotta, accetta di fare il corriere per un cartello di narcos messicani trasportando cocaina nel suo camioncino. [+]

[+] lascia un commento a cinefila part time »
d'accordo?
michelecamero domenica 17 febbraio 2019
niente sorprese con clint, solo conferme. Valutazione 3 stelle su cinque
56%
No
44%

 E’ il film che ti aspetti da Clint Eastwood che a 88 anni, segaligno, rugoso con movimenti lenti, ci racconta l’ennesima storia americana ispirandosi ad una vicenda vera di un novantenne insospettabile il quale, perduta per debiti con le banche la sua azienda florovivaistica, diventa corriere del cartello messicano della droga. Inizialmente lo fa per trovare il danaro necessario a riprendersi la sua azienda, poi per aiutare vecchi amici in difficoltà ed infine per riscattare la sua assenza dalla e nella famiglia che infatti nel tempo lo ha estromesso, per fornire il danaro necessario a far studiare la nipote legatissima, nonostante tutto, a questo nonno atipico e completamente fuori dagli schemi. [+]

[+] lascia un commento a michelecamero »
d'accordo?
intothewild4ever martedì 12 febbraio 2019
film testamento? Valutazione 4 stelle su cinque
57%
No
43%

Un quasi novantenne floricoltore, ha passato tutta la sua vita a perfezionare un particolare fiore ed a vincere con esso svariati concorsi per tutto il paese; tutto ciò lo ha fatto a scapito della famiglia e del suo amor proprio, ritrovandosi così in tarda età con la casa pignorata, ed uno sfratto subito a causa dell’esponenziale crescita delle vendite online, che hanno mandato in fallimento la sua attività rimasta ancorata ai vecchi metodi di commercio.
Ridotto sul lastrico, ormai abbandonato da tempo dalla sua ex moglie e da una figlia fin troppo trascurata che nemmeno gli parla più, il suo unico contatto con la famiglia rimane sua nipote, prossima al matrimonio. [+]

[+] lascia un commento a intothewild4ever »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 »
Il Corriere - The Mule | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 |
Link esterni
#TheMule
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 7 febbraio 2019
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità