Tiro libero

Un film di Alessandro Valori. Con Simone Riccioni, Antonio Catania, Maria Chiara Centorami, Biagio Izzo, Paolo Conticini.
continua»
Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 98 min. - Italia 2017. - Rainbow e Linfa Crowd 2.0 uscita giovedì 21 settembre 2017. MYMONETRO Tiro libero * 1/2 - - - valutazione media: 1,92 su 14 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
vepra81 sabato 11 agosto 2018
canestro Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

finalmente un film italiano che merita di essere visto. Film ricco di passione e che indegna il rispetto. Più che commedia e un drammatico ma alla fine l amore vince sempre. Complimenti a tutti.

[+] lascia un commento a vepra81 »
d'accordo?
domenica 8 ottobre 2017
critica troppo severa .....
100%
No
0%

Concordo sostanzialmente con i contenuti della critica, anche se non capisco cosa significa " svolte telefonate", evidentemente e' un mio limite.
Mi sembra una critica eccessivamente severa nei confronti di buon film, anche rispetto a tante pellicole che si vedono anche in televisione, considerando il fatto che il film sembra essere una opera prima realizzata con mezzi limitati.
Questo film ha il pregio di saper comunicare sentimenti in modo efficace, anche se stucchevoli, e la critica non mi sembra appropriata nel sottolineare questo aspetto positivo.
Direi che proprio no, il film non e ' tutto così severamente negativo.

[+] lascia un commento a »
d'accordo?
domenica 8 ottobre 2017
critica troppo severa .....
0%
No
0%

Concordo sostanzialmente con i contenuti della critica, anche se non capisco cosa significa " svolte telefonate", evidentemente e' un mio limite.
Mi sembra una critica eccessivamente severa nei confronti di buon film, anche rispetto a tante pellicole che si vedono anche in televisione, considerando il fatto che il film sembra essere una opera prima realizzata con mezzi limitati.
Questo film ha il pregio di saper comunicare sentimenti in modo efficace, anche se stucchevoli, e la critica non mi sembra appropriata nel sottolineare questo aspetto positivo.
Direi che proprio no, il film non e ' tutto così severamente negativo.

[+] lascia un commento a »
d'accordo?
sabato 7 ottobre 2017
inaspettato Valutazione 5 stelle su cinque
75%
No
25%

L"ho trovato interessante e non scontato monto molto meglio di certi film consigliati a 5 stelle e molto meglio dei cinepanettoni insopportabili.

[+] lascia un commento a »
d'accordo?
sabato 7 ottobre 2017
inaspettato Valutazione 5 stelle su cinque
50%
No
50%

L"ho trovato interessante e non scontato monto molto meglio di certi film consigliati a 5 stelle e molto meglio dei cinepanettoni insopportabili.

[+] lascia un commento a »
d'accordo?
tinafreccia lunedì 2 ottobre 2017
ridicolo Valutazione 1 stelle su cinque
47%
No
53%

Sono andata a vederlo con le migliori aspettative, ne sono uscita altamente delusa.
Film deludente sotto ogni aspetto, con sceneggiatura scontata e prevedibile, recitazione improbabile, pieno di sponsor al limite del ridicolo (la scena della suola è esilerante!).
Nonostante il trailer già spoilerava tutto sono andata a vederlo lostesso nelle speranza ci fosse altro, ma non è stato così....

[+] grazie tina (di no_data)
[+] lascia un commento a tinafreccia »
d'accordo?
tinafreccia lunedì 2 ottobre 2017
peggio di ogni aspettativa.... Valutazione 1 stelle su cinque
55%
No
45%

Leggo commenti stucchevoli che senza ombra di dubbio provengono da diretti interessati alla promozione del film...
Inutile strombazzare aggettivi e superlativi che non appartengono a questo film, che definire mediocre è un regalo!
Questa non è un'opinione soggettiva, è un dato di fatto. Il box office lo conferma!

[+] lascia un commento a tinafreccia »
d'accordo?
mr.sgrunt lunedì 2 ottobre 2017
un handicap linguistico Valutazione 1 stelle su cinque
29%
No
71%

Al di là delle buone intenzioni, purtroppo si tratta di un filmetto banale e didascalico, più adatto a introdurre una lezione pomeridiana di catechismo, che non a una sala cinematografica. Mettiamo pure da parte l'ingombrante presenza degli sponsor (ma Conticini la doveva proprio fare quella marchetta sulla banca popolare di Macerata?). Il problema a mio avviso è un altro. Io sono marchigiano e in fondo apprezzo che ogni tanto si giri un film da queste parti. Ma da Ossessione al Cuore Grande delle Ragazze passando per la Stanza del Figlio e il Giovane Favoloso: perché nessuno si accorge che anche nelle Marche si parla in dialetto, come nel resto d'Italia ? Se in un film girato a Roma è normale che si parli in romanesco, o se girato a Napoli é più che scontato che si parli in napoletano, (ma ve lo immaginate se gli attori, all'ombra del Vesuvio, il regista li facesse parlare, che so, in romagnolo? Eppure Pupi Avati nelle Marche l'ha fatto) perché in un film girato a Montegranaro si parla un bell'italiano senza inflessioni? Perché i dialetti marchigiani non hanno diritto di cittadinanza nel cinema e nei media? Passi per Visconti, o Pupi Avanti, o Moretti o Martone. [+]

[+] lascia un commento a mr.sgrunt »
d'accordo?
ziosam venerdì 29 settembre 2017
oltre le aspettative Valutazione 3 stelle su cinque
68%
No
33%

Piccola chicca "made in Marche" ma con una forte professionalità. Onestamente non credevo, ma guardare un film ben fatto, curato, con una buona sceneggiatura, una fotografia brillante, musiche interessanti, dialoghi scorrevoli con una pervasiva ironia ed una ottima sintonia fra gli attori - il tutto nella familiare ambientazione delle Marche, terra dove vivo e che risulta valorizzata al meglio quasi fosse (ma questo lo sospettavamo già) una enorme Cinecittà a cielo aperto - è stata una piacevole sorpresa. [+]

[+] lascia un commento a ziosam »
d'accordo?
lakshmi81 lunedì 25 settembre 2017
una storia timida ma troneggiante...
59%
No
41%

Un film che più di essere un lungometraggio sarebbe meglio definire una sinfonia armoniosa di emozioni.
Una trama lisergica sin dalle prime battute dove ogni attore sa trasmettere le sensazioni del proprio personaggio tanto da non riuscire più a distinguere quale sia l'uno e quale sia l'altro.
Apparentemente una vicissitudine di eventi come spesso capitano ma che in realtà di normale non hanno nulla perché sanno arrivare al cuore dello spettatore inaspettatamente.
Un'elegia contemporanea della vita vera ma che si distingue per l'eleganza della narrazione.
Un copione che racchiude una storia d'amore.
Amore per gli altri, per se stessi, amore per il proprio battito cardiaco quotidiano che erroneamente viene dato per scontato. [+]

[+] lascia un commento a lakshmi81 »
d'accordo?
pagina: 1 2 »
Tiro libero | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | ziosam
  2° | lakshmi81
Link esterni
Uscita nelle sale
giovedì 21 settembre 2017
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità