Pride

Acquista su Ibs.it   Dvd Pride   Blu-Ray Pride  
Un film di Matthew Warchus. Con Bill Nighy, Imelda Staunton, Dominic West, Paddy Considine, George MacKay.
continua»
Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 120 min. - Gran Bretagna 2014. - Teodora Film uscita giovedì 11 dicembre 2014. MYMONETRO Pride * * * - - valutazione media: 3,37 su 39 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
   
   
   
pepito1948 mercoledì 17 dicembre 2014
un'insolita alleanza Valutazione 3 stelle su cinque
96%
No
4%

Nel 1984-85 oltre 160.000 minatori britannici si mobilitarono per 51 settimane contro l'annuncio della Thatcher di chiudere vari siti estrattivi mettendo in pericolo più di 20.000 posti di lavoro. Lo sciopero, che portò i protagonisti e le loro famiglie allo stremo delle forze, si chiuse con la resa dei lavoratori a seguito di una votazione in cui prevalse per un soffio il sì alla ripresa del lavoro. Fu una debacle cui seguirono ondate di licenziamenti e ritorsioni governative di vario genere.
Con gli scioperanti solidarizzarono vari settori della società civile britannica, ma anche all'estero. In particolare tra i tanti si mosse la comunità omosessuale -allora soggetta a continue aggressioni da parte sia delle autorità sia di larga parte della popolazione- che ritenne di intervenire per comunanza di obiettivi, ossia la conquista di una libertà mai avuta o perduta. [+]

[+] lascia un commento a pepito1948 »
d'accordo?
vanessa zarastro domenica 14 dicembre 2014
solidariety for ever Valutazione 4 stelle su cinque
71%
No
29%

Anche se giudicato da alcuni critici un’astuta operazione commerciale il film Pride diverte e rallegra lo spettatore. Gli ingredienti politically correct anti-thatcheriani si sommano a cliché di successo – il tema del ballo ad esempio è stato usato da Ken Loach nel recentissimo Jimmy’s Hall – Una storia d’amore e di libertà.
Prideè un film così pieno di valori condivisibili che difendono le minoranze discriminate siano esse gay e lesbiche, operai, o solo gallesi oppure semplicemente donne.
In un periodo difficile della storia inglese come quello degli anni Ottanta, il gruppo LBSM (Lesbians and Gays Support The Miners) guidati da Mark - un simpatico Ben Schnetzer - si proietta verso la battaglia in difesa dei minatori in sciopero contro i tagli della Thatcher. [+]

[+] minoranze (di misesjunior)
[+] lascia un commento a vanessa zarastro »
d'accordo?
chicca83 mercoledì 17 dicembre 2014
spaccato di storia contemporanea inglese Valutazione 4 stelle su cinque
79%
No
21%

Film bellissimo che, raccontando storie di vita vissuta nell'Inghilterra della Thatcher, ha tanto da insegnare alla società dei nostri giorni.
Un coloratissimo ed effervescente gruppo di omosessuali individua nei minatori in sciopero contro il governo Thatcher una vicinanza morale, quella degli esclusi dalla società, e si lancia in una improbabile quanto rischiosa operazione: raccogliere fondi per supportare la comunità di scioperanti di uno sperduto villaggio del Galles.
Il fatto, realmente accaduto, permette al bravissimo regista di esplorare tutte le contraddizioni di una metropoli come la Londra di quegli anni, divisa tra l'omofobia e il cosmopolitismo, tra lo spirito di solidarietà e l'indifferenza. [+]

[+] lascia un commento a chicca83 »
d'accordo?
catcarlo venerdì 9 gennaio 2015
pride Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

E’ davvero una buona idea quella che hanno avuto alla Teodora Film distribuendo questo lavoro in pieno periodo natalizio: al contrario delle consuete, grevi commedie che affliggono il periodo, ‘Pride’ è una pellicola intelligente e a suo modo ‘impegnata’ che sa far ridere e commuovere con leggerezza ispirandosi a una storia tuttaltro che divertente. Un piccolo gruppo di omosessuali  londinesi si mette in testa di aiutare i lavoratori delle miniere gallesi in sciopero contro il governo Thatcher, da cui l’acronimo Lgsm ovvero ‘Lesbiche e gay sostengono i minatori’: trascinati dall’entusiasta e carismatico Mark (Ben Schnetzer), riesce loro più facile raccogliere i fondi che farli accettare ai beneficiari. [+]

[+] lascia un commento a catcarlo »
d'accordo?
flyanto mercoledì 17 dicembre 2014
la lotta per i diritti degli omosessuali ai tempi Valutazione 3 stelle su cinque
67%
No
33%

 Film che narra il reale fatto accaduto in Inghilterra negli anni '80, al tempo della politica della Thatcher, quando un gruppo di individui omosessuali, uomini e donne, agirono con manifestazioni di protesta vari ai fini di sostenere il popolo dei minatori del Galles minacciati di vedere chiuse le proprie miniere con conseguente stato di disoccupazione. Dopo le prime incertezze nonchè diffidenze da parte dei suddetti minatori, i due gruppi si riunirono e per un anno agirono sostenendosi gli uni con gli altri, anche per ciò che riguarda la lotta al fine di fare valere gli stessi diritti nei confronti degli omosessuali. [+]

[+] documento storico?! (di misesjunior)
[+] lascia un commento a flyanto »
d'accordo?
antonietta dambrosio giovedì 5 febbraio 2015
storia di un'amicizia ripulita da pregiudizi Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Pride - recensione Pride è solidarietà ed unione, amicizia ripulita da ogni pregiudizio, coesione di forze distanti solo se guardate attraverso la lente deformante degli automatismi che chiudono ed allontanano categorie, generazioni, posizioni politiche e religiose ed ogni tipo di gabbia sociale nella quale l'umanità si identifica privandosi della libertà di muoversi su diverse prospettive, di ascoltare ed osservare chi è alla distanza di un passo, di uno sguardo, del suono della voce, di un sorriso o di una stretta di mano. Mondi che si incontrano e si mescolano lasciando che l'amore rompa i muri di quelle gabbie unendo tutti attraverso il filo del diritto per ognuno di non essere lasciato ai margini senza voce e senza dignità. [+]

[+] lascia un commento a antonietta dambrosio »
d'accordo?
mattiabertaina martedì 30 dicembre 2014
lgsm e minatori politically (un)correct Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

“Secondo te è meglio Thatcher vaffanculo o Thatcher fottiti?” - “Direi Thatcher vaffanculo, è più viscerale”. É il 1984 e siamo aldilà del Canale della Manica. Non è un periodo storico economicamente felice e la contestazione per la Lady di ferro sale di giorno in giorno con cortei ed atti di protesta. Un piccolo e sparuto gruppo di gay e lesbiche (LGSM - Lesbiche e gay sostengono i minatori) organizzano una raccolta fondi per sostenere la protesta dei minatori, dopo la notizia che diverse cave di carbone subiranno l’onta della chiusura. Ecco l’incipit, decisamente accattivante, di “Pride”, opera prima di Matthew Warchus, regista venuto dal mondo del teatro, che traspone sullo schermo uno storia vera, accaduta nella Londra degli anni ’80, avvalendosi di un cast variegato e di un registro politically (un)correct. [+]

[+] lascia un commento a mattiabertaina »
d'accordo?
gioinga martedì 30 dicembre 2014
l'unione indissolubile tra amore e diritti Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

L'amore omosessuale nell'Inghilterra degli anni '80, ai tempi del governo Thatcher, porta un gruppo di giovani attivisti gay a fare una scelta rivoluzionaria: unirsi ai minatori in protesta, in modo da costruire un fronte unico di azione. L'ostilità iniziale dei lavoratori si trasforma in profonda amicizia. L'ignoranza cede il passo alla conoscenza e alla gioia. Un film profondamente politico, nel senso più nobile del termine. Da non perdere!

[+] lascia un commento a gioinga »
d'accordo?
eugenio martedì 6 gennaio 2015
orgoglio e lotta Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

In piena era conservatorista inglese,nel 1984 sotto la scure del primo ministro  Thatcher, si assiste ad un fatto poco noto qui in Italia ma dalla profonda implicazione sociale, che ci riguarda un po' tutti in tema di grande crisi: la chiusura di una miniera di carbone nello Yorkshire, con la conseguente perdita di oltre ventimila posti di lavoro.
Nel nuovo film di Matthew Warchus, Pride, questo è solo l'antefatto di una battaglia che vedrà lo sciopero dei minatori capitanati da Arthur Cargill, e le forze dell'ordine -anche qui paradossalmente un'altra dicotomia tra gli affamati e in lotta per i propri diritti, e chi il lavoro lo ha ed è costrette ad attaccare per fermare e reprimere con violenza la violenza- (vedi i morti e moltissimi feriti durante le manifestazioni). [+]

[+] lascia un commento a eugenio »
d'accordo?
fabiofeli martedì 23 dicembre 2014
il pane e le rose Valutazione 3 stelle su cinque
75%
No
25%

Durò un anno la lotta ingaggiata 30 anni fa dal NUM, il sindacato dei minatori inglesi, contro il governo della Thatcher, che voleva “riformare” il settore, leggasi chiusura di miniere e 20.000 licenziamenti subito, per poi liquidarlo del tutto. Il NUM decretò uno sciopero ad oltranza, che ebbe la solidarietà di gran parte di sigle sindacali non solo britanniche, ma nel marzo 1985 lo revocò con decisione a stretta maggioranza. Nel film si racconta dell’appoggio dato al NUM nel 1984 da un’organizzazione di omosessuali, il LGSM (Lesbiche e Gay Sostenitori dei Minatori). Mark (Ben Schnetzer ), un giovane attivista del gruppo, sostiene che tutti quelli che si battono contro il governo conservatore, per il diritto al lavoro o alla diversità sessuale, fanno parte dello stesso fronte. [+]

[+] lascia un commento a fabiofeli »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 »
Pride | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Emanuele Sacchi
Pubblico (per gradimento)
  1° | pepito1948
  2° | vanessa zarastro
  3° | chicca83
  4° | flyanto
  5° | catcarlo
  6° | antonietta dambrosio
  7° | mattiabertaina
  8° | gioinga
  9° | fabiofeli
10° | eugenio
11° | lisa costa
12° | great steven
13° | aristoteles
14° | una voce
15° | alessandro vanin
16° | salvatoregal91
17° | miguel angel tarditti
18° | cassiopea
19° | franciarallo
20° | rampante
21° | homer52
David di Donatello (1)
BAFTA (4)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 |
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 11 dicembre 2014
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità