Apes Revolution - Il pianeta delle scimmie

Acquista su Ibs.it   Dvd Apes Revolution - Il pianeta delle scimmie   Blu-Ray Apes Revolution - Il pianeta delle scimmie  
   
   
   
ultimoboyscout lunedì 7 settembre 2015
la guerra è già iniziata. Valutazione 3 stelle su cinque
82%
No
18%

Il film inizia più o meno una decina di anni dopo "L'alba del pianeta delle scimmie", il virus T-113 ha spazzato via la stragrande maggioranza degli umani e i pochi rimasti vivono arroccati all'interno dei ruderi delle città, mentre le scimmie si moltiplicano e procedono nella loro incredibile evoluzione nei boschi, riuscendo persino a parlare. "Apes revolution"  è la storia di due dinastie: quella delle scimmie che continuano a proliferare e quella degli umani che sono invece disperati. Cesare rimane il personaggio centrale della storia, cresciuto con amore dallo scienziato Will Rodman, vorrebbe legare e vivere in pace con gli umani pur vivendo un conflitto interiore molto forte, è un re democratico e lungimirante, un vero stratega che deve proteggere la sua famiglia e tutta la sua razza. [+]

[+] lascia un commento a ultimoboyscout »
d'accordo?
angelo bottiroli - giornalista sabato 2 agosto 2014
gran bel film su paura, fiducia, amicizia e.... Valutazione 4 stelle su cinque
85%
No
15%

Chi si aspetta di vedere un film di fantascienza, catastrofico, sulla pandemia o altro rimarrà deluso, perché  “Il Pianeta delle Scimmie Revolution” è tutt’altro che questo, ma a conti fatti è un film stranissimo e anche se è stato scritto molto sul tema, molto, molto originale, perché, forse per la prima volta sullo schermo, scimmie e uomini sono messi sullo stesso livello.
Il regista, Matt Revees, autore di film molto particolari come Blood Story e Cloverfield anche qui dimostra tutta la sua originalità creando un film che forse è migliore del precedente, e comunque rappresenta qualcosa di atipico perché la vera storia di questo film non è la conquista della Terra da parte delle scimmie o la difesa di essa da parte degli uomini, ma l’animo ed i sentimenti degli esseri viventi. [+]

[+] lascia un commento a angelo bottiroli - giornalista »
d'accordo?
domenico maria lunedì 18 agosto 2014
esercizio di saggezza-ruggito di sopravvivenza. Valutazione 4 stelle su cinque
87%
No
13%

Ho voluto rivederla questa pellicola, dopo un po' di giorni. A me sembra, diciamo così, di quelle del nuovo corso, da Tim Burton in poi, la più ricca e intensa. Ho la sensazione che il regista abbia decisamente regolato il fulcro della storia, molto più sulla analisi e presentazione delle scimmie, diciamo così, quelle del gruppo protagonista, che non sugli umani, cui vengono affidati tratti caratteriali e psicologici, piuttosto ovvi e piatti. Cesare, per cominciare; personalità matura, ricca di colori, molto riflessivo, ma all'occorrenza autoritario e brutale; molto protettivo verso la famiglia e con un forte senso di responsabilità per la comunità. Affidabile e abbastanza socievole, attorniato di un gruppo di fedelissimi, verso i quali mostra vera affezione. [+]

[+] lascia un commento a domenico maria »
d'accordo?
parieaa sabato 23 agosto 2014
bello, ma non un capolavoro Valutazione 3 stelle su cinque
63%
No
38%

Sicuramente un buon film di fantascienza, che riporta in auge definitivamente una delle saghe cinematografiche più longeve. Effetti speciali strepitosi (da Oscar), un Andy Serkis sempre più bravo e, secondo me, sempre meno umano, che praticamente da solo regge il film intero. Anche la colonna sonora è buona e la sequenza finale è molto ben curata e ben giostrata dal regista. Però da qui paragonarlo addirittura al primo Matrix (da un sacco di pubblicità e trailers), mi sembra decisamente azzardato. Anche perchè già il primo capitolo di questa, presumo, nuova trilogia, secondo me è stato molto più interessante e fantascientificamente corretto. [+]

[+] lascia un commento a parieaa »
d'accordo?
versus mercoledì 17 settembre 2014
chi sono i buoni? (contiene spoiler) Valutazione 3 stelle su cinque
91%
No
9%

Chi sono i buoni? Chi sono i cattivi? Tenete presente che i personaggi principali formano un quadrilatero. Abbiamo Uomo 1 e Scimmia 1, in posizione di comando, e Uomo 2 e Scimmia 2 in posizione subordinata. La storia è semplice. Uomo due e scimmia 1 sono nel vero e nel giusto, sono per l'amicizia tra le razze, cooperano tra loro. Uomo 1, però, diffida dalla missione di pace di Uomo 2, e prepara la guerra con le scimmie. Scimmia 2, che ha un passato traumatico con gli umani, e ne diffida a propria volta, scopre questi preparativi. Ora, non posso raccontarvi il seguito, perché sennò vi toglierei il piacere della visione. Il problema interpretativo però è questo. Scimmia 1 e Uomo 2 incarnano evidentemente l'ideale kantiano, cosmopolitico, di una pace universale, dell'uso pubblico della ragione. [+]

[+] lascia un commento a versus »
d'accordo?
manganini mercoledì 6 agosto 2014
semplice ma d'effetto Valutazione 3 stelle su cinque
63%
No
38%

Il film è semplice, sono in grado di comprenderlo tutti, gli ingredienti sono i soliti: ci sono i buoni, i cattivi, e le scimmie che sono una via di mezzo tra umani e animali. La cosa interessante del film sono le animazioni e le riprese effettuate con il computer di questa immane popolazione di scimmie che vive alle porte di San Francisco, di altissimo livello consiglio la proiezione in 3d, ed i messaggi in esso contenuti. Per la prima volta in un film che parla di rapporto uomo-animale, si ammette che uomini e scimmie potenzialmente sono uguali, e da questo concetto che ruota tutto il film. Anche il "cattivo" Koba, la scimmia che vuole prendere il potere sul gruppo e comandarlo, è così per colpa degli umani, che da piccolo lo utilizzarono per gli esperimenti che non ha dimenticato e mai perdonato, mentre molto diversa è l'esperienza umana di Cesare il capo ricco di buon senso della comunità di primati. [+]

[+] lascia un commento a manganini »
d'accordo?
ermanno bartoli mercoledì 4 marzo 2015
finalmente un degno film sulle scimmie Valutazione 4 stelle su cinque
67%
No
33%

Finalmente un film che non fa vergognare il primo e solo capolavoro... "Il pianeta delle scimmie", quello di Schaffner con l'inarrivabile Charlton Heston. Certo, questo film non è come il primo ma è comunque un gran bel film carico di umanità e di idee spesso sottaciute o sottovalutate ma niente affatto peregrine... Come quella che eventuali "altri" (in questo caso le scimmie) non è detto che potrebbero essere migliori della razza umana. Un film educativo e permeato di una certa trascendenza.
Due parole sulla recensione di Gabriele Niola... Finalmente una recensione libera dai soliti luoghi comuni e dai soliti riferimenti triti e ritriti di una cultura ufficiale che pesa quasi sempre in un senso e che pare lavorare per una lobotomia di massa. [+]

[+] lascia un commento a ermanno bartoli »
d'accordo?
veritasxxx lunedì 4 agosto 2014
pensavo scimmie meglio che uomo... Valutazione 4 stelle su cinque
51%
No
49%

Ieri sera sono uscito con una vecchia amica dei tempi della scuola e all'apice del romanticismo le ho detto che aveva gli occhi più belli di quelli di una scimmia. Lei non l'ha presa bene (e sono dovuto tornare a casa con i mezzi pubblici) ma probabilmente non aveva visto Apes Revolution. Già, perchè Cesare e la sua tribù di scimpanzè, gorilla e co., per quanto comunichino perfettamente tra di loro con il linguaggio dei segni, hanno degli occhi talmente espressivi che vi chiederete se sia veramente tutto fatto al computer, se dietro agli effetti digitali si celino attori veri o se veramente la tecnologia sia pronta per sostituire in tutto e per tutto gli attori in carne e ossa (come prospettato dal recente "The Congress"). [+]

[+] lascia un commento a veritasxxx »
d'accordo?
lief3 sabato 2 agosto 2014
finalmente è tornato il pianeta delle scimmie! Valutazione 4 stelle su cinque
53%
No
47%

Dopo le molte delusioni di questa saga, partendo da "L'altra faccia del pianeta delle scimmie" fino a "L'alba del pianeta delle scimmie" (forse salvando appena "1999 - Conquista della Terra") andando al cinema ho visto un film degno di essere l'erede dello storico "Pianeta delle scimmie". Su tutti i fronti migliore del suo capitolo precedente, questo film rievoca il profondo pensiero che c'è dietro al mondo fantascimmiesco, ovvero un profondo ragionamento sulla natura dell'essere umano. La trama del film è ottima: momenti nostalgici al momento giusto, scene piene d'azione mai troppo stiracchiate. Ma il vero motivo per cui questo film è un ottimo film è che mai banalizza la contrapossizione essere umano-scimmia, ma anzi la rende molto interessante non definendo (e quindi non semplificando) la dicotomia buono-cattivo. [+]

[+] lascia un commento a lief3 »
d'accordo?
sebastian13 giovedì 31 luglio 2014
l'uomo scimmia del nostro scontento Valutazione 4 stelle su cinque
51%
No
49%

L'ultimo della serie (contandoli tutti questo è l'ottavo) è uno dei migliori e sicuramente quello più intimista. Pur rimanendo nella logica del Blockbuster a carattere spettacolare, nel film risultano maggiormente approfonditi i temi incentrati sull'incontro scontro tra l'uomo e la scimmia, da cui scaturiscono inevitabilmente le contraddizioni del vivere umano allargate naturalmente ai primati umani in quanto suoi simili. Nel film di Matt Reeves si cerca sempre di comprendere le ragioni degli altri, al fine di raggiungere l'impossibile traguardo del vivere in pace tra diversi; da qui la forza dei dialoghi tra Cesare e Malcom per trovare accordi e giusti compromessi per il bene comune, partendo dal rispetto della parità dei diritti. [+]

[+] lascia un commento a sebastian13 »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 »
Apes Revolution - Il pianeta delle scimmie | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Gabriele Niola
Pubblico (per gradimento)
  1° | ultimoboyscout
  2° | angelo bottiroli - giornalista
  3° | domenico maria
  4° | parieaa
  5° | versus
  6° | manganini
  7° | lief3
  8° | veritasxxx
  9° | sebastian13
10° | sileo
11° | ermanno bartoli
12° | gianlucarinaldi
13° | matteo manganelli
14° | evildevin87
15° | ellie29
16° | valentino giorgi
17° | muttley72
18° | renatoc.
19° | gianleo67
20° | mickey97
21° | mister q
22° | mister q
23° | orion84
24° | ilaria pasqua
25° | chris75
26° | maramaldo
27° | khaleb83
28° | alexander 1986
29° | ziocamo
30° | anabasi
31° | fabio1957
32° | film80
33° | krant
Premio Oscar (4)
Critics Choice Award (1)
BAFTA (4)


Articoli & News
Approfondimenti
di guerra e di pace
Link esterni
Sito italiano
Shop
DVD
Uscita nelle sale
mercoledì 30 luglio 2014
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità