Metallica 3D - Through the Never

Film 2013 | Musicale 92 min.

Anno2013
GenereMusicale
ProduzioneUSA
Durata92 minuti
Regia diNimród Antal
AttoriJames Hetfield, Lars Ulrich, Kirk Hammett, Robert Trujillo, Dane DeHaan .
Uscitalunedì 14 luglio 2014
TagDa vedere 2013
DistribuzioneLucky Red
MYmonetro 3,38 su 12 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Nimród Antal. Un film Da vedere 2013 con James Hetfield, Lars Ulrich, Kirk Hammett, Robert Trujillo, Dane DeHaan. Genere Musicale - USA, 2013, durata 92 minuti. Uscita cinema lunedì 14 luglio 2014 distribuito da Lucky Red. - MYmonetro 3,38 su 12 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Metallica 3D - Through the Never tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Dal regista Nimród Antal, il primo film in 3D con protagonista la band heavy metal dei Metallica. Al Box Office Usa Metallica 3D - Through the Never ha incassato nelle prime 4 settimane di programmazione 3,4 milioni di dollari e 1,7 milioni di dollari nel primo weekend.

Metallica 3D - Through the Never è disponibile a Noleggio e in Digital Download su TROVASTREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
3,38/5
MYMOVIES 3,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,25
CONSIGLIATO SÌ
Più di un film-concerto: un lungo videoclip/allucinazione che mostra la musica secondo i Metallica.
Recensione di Gabriele Niola
martedì 22 ottobre 2013
Recensione di Gabriele Niola
martedì 22 ottobre 2013

Nella serata del concerto dei Metallica a Vancouver un ragazzo che lavora come galoppino presso l'organizzazione dell'evento viene mandato a recuperare qualcosa di molto importante in un furgone rimasto senza benzina in mezzo alla città. Uscito dall'arena troverà la città deserta e ben presto capirà di essere in mezzo a una rivolta tra la polizia e dei ribelli che paiono ben più violenti delle forze dell'ordine. Per salvare un uomo si inimicherà il capo dei ribelli e dovrà sfuggirgli senza perdere la borsa che era stato mandato a prendere.
Intanto nell'arena i Metallica portano avanti il loro concerto nonostante la scenografia sembri esistere in un equilibrio precario.
Sull'onda dei film-concerto girati in 3D e distribuiti al cinema in una serie di date ad-hoc di massimo 1 o 2 giorni per paese, i Metallica con Through the Never optano per un 3D IMAX (non eccezionale se visto nelle normali sale) e concepiscono qualcosa di diverso, a metà tra il concerto e i migliori videoclip. Comprendendo bene come un live non necessiti d'essere spontaneo se poi viene registrato, il loro film è un'esibizione organizzata per le riprese, pubblico incluso, le cui immagini sono alternate con quelle di una storia di finzione.
Se dunque spesso i concerti che passano al cinema sono il collage di qualcosa che esiste, altre volte sono riprese di serate particolari e in altri casi ancora sono girati ad-hoc (è il caso ad esempio di Shine a Light cui questo film guarda molto per gli allestimenti filmici), i Metallica vanno oltre e sceneggiano un concerto in cui suonano realmente davanti a un pubblico ma in cui è anche tutto organizzato (le riprese, come le luci, gli stacchi e la performance) per mettere in scena qualcosa di più di una serata.
Come nei videoclip degli anni '90 il finto-live sempre di più lascia il passo alla creazione e letteralmente viene "distrutto". Gli elementi della scenografia malfunzionano, danno continuamente l'idea di una precarietà instabile fino a cadere a pezzi, continuamente si rompe qualcosa fino a che la band finirà per suonare le ultime canzoni con un set ridotto, pochi amplificatori e le luci di emergenza.
La progressiva decostruzione della performance avviene in armonia con l'altra parte del film, la trama che si dispiega in parallelo, alternandosi con le immagini del concerto e tenendo in sottofondo la musica suonata dai Metallica. Tutto è precario, tutto è instabile, tutto è incerto, pericoloso, dubbio ed epico. Infatti anche per questa parte il modello è il videoclip, perchè il viaggio di un ragazzo ignaro in una metropoli (Vancouver) deserta che si svela teatro di una rivolta è un modo di mettere in scena non un racconto vero e proprio quanto l'universo di riferimento della band, i valori collegati alla loro musica e più in grande un controcampo visivo che metta per immagini più che le singole canzoni l'idea di cosa voglia dire la musica rock dal punto di vista dei Metallica.
Per fare tutto questo è stato scelto Nimrod Antal (Kontroll, Vacancy, Predators) e sembra che non potesse esserci selezione più felice. Anche prescindendo dalla passione per la musica dei Metallica, lo stesso Through the never è un film affascinante e calamitante, realizzato con la perfetta coscienza di cosa debbano essere e che percorso debbano battere simili opere. Fin dall'inizio, quando seguiamo il protagonista entrare nell'arena in cui si svolgerà il concerto, ci sono indizi del fatto che non vedremo un vero concerto ma una storia del mito dei Metallica: chitarre che sanguinano, attrezzisti con barba e benda sull'occhio da pirata, pareti che tremano durante le prove del basso e via dicendo sono la porta d'ingresso a un'unica lunga allucinazione a tema Metallica che contiene passaggi, inquadrature e invenzioni visive fantastiche, impossibili nella ripresa di un vero concerto e degne dei migliori videoclip.

Sei d'accordo con Gabriele Niola?
Un documentario in salsa metal-3D.
a cura della redazione

Dal regista di Blindato, Nimród Antal, il primo film in 3D con protagonista la band heavy metal dei Metallica.

METALLICA 3D - THROUGH THE NEVER
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
TIMVISION
-
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,75
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
giovedì 31 ottobre 2013
Javert

"Trough the Never" è di sicuro un film che farà parlare molto di sè: c'è chi lo apprezzerà in quanto fan incorruttibile dei Metallica, chi invece lo criticherà sostenendo che i Metallica si sono venduti ecc. (insomma tutti quegli pseudo-moralisti che devono giudicare negativamente tutto ciò che è troppo famoso).

venerdì 1 novembre 2013
cristinel

Un grande fan dei metallica (come il sottoscritto) non può non apprezzare questo capolavoro... Guardandolo in 3D sembra di assistere ad un concerto live dei "four horsemen" con grandissimi effetti speciali , tant'è vero che in sala c'era gente che cantava (io compreso) sottovoce le canzoni. Ma "Through the never" non è solo un concerto live; parallelamente si svolge l'avventura surreale del giovane [...] Vai alla recensione »

giovedì 31 ottobre 2013
carpe diem baby

Cosa c'era nella borsa?? D:

martedì 29 luglio 2014
veritasxxx

Premetto che non sono un fan dei Metallica e che trovo piuttosto noiosi questi film-concerto in generale; ciò nonostante mi sono accinto ad assistere a questo evento estivo che approfitta della mancanza di grandi titoli nelle sale per attirare qualche rockettaro fan della band in vena di emozioni sul grande schermo. Il lato positivo è che si tratta di un vero e proprio film, con una qualit&agr [...] Vai alla recensione »

venerdì 1 novembre 2013
EdOrselli

Parliamo di Metallica, e parliamo di cinema. O meglio, parliamo della fusione tra due visuali artistiche differenti. Un gruppo iconico e storico, osannato e al tempo stesso criticato. Quello che ci offre Through The Never è un prodotto per amanti della band. A tratti la musica è contorno di queste visionarie riprese, mentre a volte ne è completa padrona.

mercoledì 24 settembre 2014
stefano bruzzone

Una regia strepitosa studiata ad hoc per il 3D vi catapulterà letteralmente sul palco in mezzo alla band facendovi passare 90 minuti di adrenalina pura ai massimi livelli. I Metallica, come al solito, dal vivo non si risparmiano e questo alternarsi con le scene del film vero e proprio, vi catturerà sino all'epilogo finale da Oscar.

lunedì 10 febbraio 2014
mliuozz

io sono di parte, non sono obbiettivo nel giuducare i metallica dato il mio amore per la band, questo però è un prodotto diverso dal solito live. le varie recensioni mi hanno lasciato perplesso, ma i commenti dei fans sono quelli che mi hanno più sconcertato, in molti casi mi chiedevo se avevano visto il film visto che non erano riusciti a cogliere nessuna sfumatura.

sabato 2 novembre 2013
eles

Premetto che non sono una tipica fan della band, anche se ne conosco ed apprezzo svariati pezzi, ma ho sempre preferito uno stile rock più alternativo, in generale. M'incuriosiva soprattutto la diversità della presentazione e l'intreccio della storia col concerto. Il film è esaltante, girato benissimo, molto coinvolgente, un'esperienza unica, soldi ben spesi! Detto [...] Vai alla recensione »

mercoledì 30 ottobre 2013
Spike

Film completamente inutile. Mettete un cd dei Metallica in macchina e girovagate per la città vi darà più emozioni. 

martedì 29 ottobre 2013
Stefano Mass

Certo il concerto in 3D è una gran bella emozione, ma il film è debole come la scaletta che scelgono i nostri eroi dell'heavy metal. E' un film musicale girato in un concerto che sa troppo di artificiale, con una trama che disegna videoclip di lusso, ma rimanse sempre e solo un videoclip. I nostri partono forte con creeping death e via così, attimi iniziali di grande emozione [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati