Hansel & Gretel - Cacciatori di streghe

Film 2013 | Azione, 88 min.

Regia di Tommy Wirkola. Un film con Jeremy Renner, Gemma Arterton, Famke Janssen, Peter Stormare, Thomas Mann. Cast completo Titolo originale: Hansel and Gretel: Witch Hunters. Genere Azione, - USA, Germania, 2013, durata 88 minuti. Uscita cinema mercoledì 1 maggio 2013 distribuito da Universal Pictures. - MYmonetro 2,88 su 7 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Hansel & Gretel - Cacciatori di streghe tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Hansel e Gretel non sono più quei teneri e paffuti bambini delle fiabe: ormai adulti, sono cacciatori di streghe professionisti. In Italia al Box Office Hansel & Gretel - Cacciatori di streghe ha incassato 2,7 milioni di euro .

Hansel & Gretel - Cacciatori di streghe è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
2,88/5
MYMOVIES 2,00
CRITICA 1,90
PUBBLICO 2,64
CONSIGLIATO SÌ
Trailer in italiano

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
In un mondo dipinto con i toni della graphic novel, Hansel e Gretel sono avventurieri protagonisti di un film mediocre.
Recensione di Gabriele Niola
Recensione di Gabriele Niola

I due fratelli Hansel e Gretel, svegliati nel cuore della notte e abbandonati nel bosco dal padre, finiscono nella casa di una strega che intende cucinarli. Con fortuna ed abilità riescono non solo a fuggire ma anche ad uccidere la strega in questione. Quest'episodio trasforma la loro vita, che da quel momento in poi i due decidono di dedicare alla lotta alle streghe, diventando in pochi anni i più noti e abili cacciatori del campo. Così bravi da essere chiamati a risolvere un problema grosso in un paesino particolarmente infestato.
Tra i molti modi di gestire la parentela obbligata con la favola di riferimento, Tommy Wirkola sceglie di usarla come base, assunto da riportare fedelmente per poi raccontare, con l'atteggiamento geek, analitico e indagatorio tipico del cinema contemporaneo, cosa sia successo dopo la storia nota (e indirettamente cosa l'abbia causata). Dunque, sbrigata in fretta, ancor prima dei titoli di testa, la pratica del tributo alla prima parte del titolo, Hansel & Gretel - Cacciatori di streghe, si muove di corsa verso la seconda parte del titolo e verso le proprie scelte d'adattamento.
I due fratelli sono cresciuti come avventurieri e si muovono in un mondo dipinto con i toni della graphic novel. Le scelte di messa in scena sono infatti tutte incanalate verso la stilizzazione di personaggi e ambienti, con un gusto particolare per l'anacronismo controllato. Come tipico di una certa tipologia di fumetti anche il film di Wirkola immagina una versione adatta all'epoca di idee, malattie, tecnologie e abbigliamenti moderni. Come in una storia steampunk seicentesca ci sono fucili, grammofoni, giubbotti dal taglio contemporaneo, diabete curato con iniezioni e altri dettagli anacronistici che raccontano come il blockbuster hollywoodiano contemporaneo cerchi, anche quando svincolato da debiti d'ispirazione, di rifarsi all'universo dei fumetti e in particolare a quello delle graphic novel (fenomeno esploso negli anni '80 e '90, quando la gran parte della classe realizzativa hollywoodiana di oggi era nell'età giusta per esserne il target), reimmaginando un passato filtrato dallo stile e dalla moda moderni.
Peccato che Wirkola non abbia l'occhio giusto per il compito o anche solo l'abilità e la capacità di appoggiarsi a collaboratori che l'abbiano. Proveniente da Dead snow, horror norvegese in cui nazisti zombie appena scongelati assalgono turisti di località sciistiche, il regista sembra non essere riuscito a passare ad un livello superiore in quanto a stile e sofisticazione. Hansel & Gretel - Cacciatori di streghe grida infatti approssimazione ad ogni inquadratura e stacco di montaggio (il comparto di gran lunga peggiore, capace di rendere stranianti i campi/controcampi delle conversazioni e, cosa ancor più grave visto il genere, poco comprensibili le sequenze d'azione), il film sembra tornare serio solo quando si tratta di mettere in scena momenti splatter.
Anche la componente sulla carta più interessante ed originale, ovvero il fatto di avere una coppia uomo/donna dalla fortissima carica sessuale (basterebbe solo la presenza eccezionale di Gemma Arterton) che intrattiene un rapporto stretto e sentimentale eppure casto e fraterno, viene sprecata, preferendogli la separazione dei personaggi per più consuete e stereotipiche avventure (sessuali per l'uomo, sentimentali per la donna) con personaggi terzi.
Nella mediocrità generale purtroppo finisce per incidere poco l'ottimo lavoro fatto sulla resa tridimensionale del film.

Sei d'accordo con Gabriele Niola?
Action & Gretel.
a cura della redazione

Sono passati quindici anni dal traumatico evento nella casa di marzapane. Hansel e Gretel sono diventati due vendicativi ed efficaci cacciatori di streghe. Perdipiù sono pressoché immuni ai loro incantesimi.
A due giorni dalla 'Luna di sangue', durante la quale le streghe programmano di sacrificare numerosi bambini, il sindaco di Augsburg affida loro una missione: devono catturare la perfida Muriel prima della fatidica notte. A complicare le cose c'è lo sceriffo Berringer: brutale, beone, e deciso a condurre una propria personale caccia.
La Paramount sta facendo dei test screening per scegliere quale versione del film distribuire, R o PG-13.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Fuggiti dalla casa della strega - che ha lasciato come strascico permanente un brutto diabete a lui, alimentato fin da piccolo a base di dolci - Hansel e Gretel, 20 anni dopo, sono inseparabili fratelli bounty killer armati fino ai denti a caccia di tormentatori di bambini, e devono vedersela con una strega cattivissima (e strafiga) che rastrella bimbetti per immolarli in un tremendo rito esoterico al fine di ottenere poteri assoluti per lei e i suoi 2 figli. Risvolto amoroso con strega buona per Hansel, finale aperto a possibile sequel. Rivisitazione nerissima e piatta della favola dei Grimm, con ottimo 3D e validi effetti speciali, ma senza idee, con tanta azione frenetica di base splatter e qualche leggera spruzzatina di umorismo. Non abbastanza. Bei titoli di testa e breve durata.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
HANSEL & GRETEL - CACCIATORI DI STREGHE
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
iTunes
-
-
-
-
-
-
TIMVISION
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€8,27 €6,17
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
sabato 4 maggio 2013
Angelo Bottiroli - Giornalista

Ormai sta diventando un classico la “rivisitazione” in chiave moderna e con la storia completamente cambiata di alcune classiche fiabe per bambini che diventano film per adulti che poco o nulla hanno a che fare con la fiaba originale da cui però, oltre al titolo, traggono spunto. Lo abbiamo già visto l’anno scorso in “Cappuccetto Rosso Sangue” (la prima [...] Vai alla recensione »

domenica 5 maggio 2013
Mickey97

Dopo il cacciatore di vampiri di Timur Bekmabetov e il cacciatore di giganti di Bryan Singer, sbarcano al cinema i cacciatori di streghe Hansel e Gretel, protagonisti assoluti della favola che li riguarda generata dalla penna dei Grimm che viene appunto rivisitata con ottimi spunti sia dark che gotici. Il regista Tommy Wirkola, della favola ne esegue un'attenta rilettura a discapito di Rupert Sanders [...] Vai alla recensione »

martedì 4 giugno 2013
ultimoboyscout

Usciti dall'avventura del celebre racconto, Hansel e Gretel sono ormai cresciuti e si sono trasformati in cacciatori di streghe sfrontati ma non infallibili, per far si che nessun altro debba rivivere ciò che loro hanno passato. Wirkola dirige con chiari rimandi a Raimi e a Tarantino per l'ennesima produzione hollywoodiana ispirata al lato dark delle fiabe.

venerdì 25 dicembre 2015
ARISTOTELES

Un 6 pieno. Certamente con la favola dei fratelli Grimm ha poco da condividere se non nomi dei protagonisti e il fatto che le streghe siano destinate a una brutta fine. Qui si spara di brutto, al posto del marzapane sarà più facile trovare kalashnikov e bombe a mano. Comunque non mi è dispiaciuto grazie a una discreta grafica e a divertenti scene splatter.

giovedì 8 maggio 2014
Noia1

Hansel e Gretel dopo aver sconfitto la strega cattiva decidono di diventare cacciatori di streghe per professione, una normale indagine però si trasformerà in qualcosa di molto più pericoloso di quanto chiunque potesse immaginare e lascerà un segno indelebile sui due fratelli. Impossibile non divertirsi, luci e colori contrastanti in maniera esagerata che quasi sconvolgono; [...] Vai alla recensione »

giovedì 2 maggio 2013
Jhoon

Bello! Mi è piaciuto molto.

venerdì 3 maggio 2013
Botta88

Dopo aver letto la recensione ero parecchio titubante se andarlo a vedere oppure no. Alla fine ci sono andato e ne sono rimasto sorpreso. Stiamo attenti, non è un capolavoro ma è un film che scorre con piacere. Le varie ambientazioni sono identiche al film "i fratelli grim e l'incantevole strega", ma quest'ultimo è a un gradino leggermente più alto.

domenica 5 maggio 2013
Charlietb

Andate a vedere un film che si chiama Hansel e Gretel: Cacciatori di streghe e che vi aspettate di trovare? Una documentario di denuncia sul fenomeno della ghettizzazione delle praticanti della magia nera nel medioevo?Ma per piacere... Io non capisco le critiche così dure...E' un action fantasy e scorre molto più volentieri di action esasperati o di fantasy fatti male (es.

lunedì 6 maggio 2013
Lionora

Aspettative: andare a vedere un film divertente, straniante e moooolto cool. Obbiettivo raggiunto. Hansel è Gretel è proprio questo: un momento di puro svago,potremmo dire una "boiata" (nel senso migliore del termine) ma conscia, ben svolta e ben confezionata, persino il 3d è davvero ottimo.Questa fiaba gotica è una vera commistione di generi: splatter, pulp,fantasy, chi più ne ha, più ne metta.

martedì 7 maggio 2013
mavez

Ho visto con piacere questa reinterpretazione o forse meglio dire reambientazione indedita di parte di una favola, la vita adulta di Hans e Gretel . Il film non si pone come un capolavoro ( ma diciamocelo , quanti capolavori ci sono attualmente? ben pochi ) ma merita comunque di essere visto , la vicenda si svolge piacevolmente con una trama lineare di cui se siete avvezzi immaginerete i probabili [...] Vai alla recensione »

domenica 12 maggio 2013
edorecensioni

Descrivere ciò che di positivo ha questo film mi farebbe concludere la recensione alla prima riga, quindi inizierò a dire tutto ciò che ha di negativo: 1. La trama è inesistente, e quella piccola storiella che c'è dietro è priva di sviluppo. 2. I personaggi non sono caratterizzati e lo sviluppo psicologico dei loro caratteri si ferma al minuto 3.

lunedì 1 luglio 2013
Johseph

Splatter, Glamour, con i costumi delle streghe piu fashion della storia. Le armi dei cacciatori sono molto ben caratterizzate. Certo, no aspettatevi una sceneggiatura da oscar, è pur sempre un film creato sulla moda del momento, Vampiri, Streghe, Troll, Incantesimi. Divertente.

domenica 12 maggio 2013
giordano 87

Davvero avvincente soprattutto in 3d!

mercoledì 19 novembre 2014
Onufrio

Ennesima fiaba trasformata in un dark-movie, Hansel e Gretel si presta volentieri ad una trasposizione cinematografica del genere, e tutto sommato l'idea nel suo piccolo riesce, grazie anche ad un cast di tutto rispetto con attori del calibro di J.Renner, F.Janssen, P.Stormare (sempre cattivo!) e G.Arterton. Per gli amanti del genere: se volete passare un'ora e mezza di piacere il film si presta; [...] Vai alla recensione »

venerdì 6 giugno 2014
ndkcfl

Mi avevano detto che il trailer era emzionante perciò mi aspettavo un bel film, be'... sono rimasta delusa. L'idea è carina, i due protagonisti cazzuti sono divertenti, ma la trama è davvero troppo semplice, così come i personaggi e i dialoghi, piatti fino all'inverosimile. Eppure, ciò che mi ha dato più fastidio è stata la componente [...] Vai alla recensione »

sabato 18 gennaio 2014
Liuk

Pistole nel medioevo? un defibrillatore a manovella? la casa di marzapane che fa venire il diabete ad Hansel? Va bene che si voleva fare qualcosa di nuovo sulla fiaba dei fratelli Grimm, ma qui si è esagerato con le stupidaggini. Oltre a queste il film è una semplice pellicola in stile western con un finale da B Movie Splatter. Onestamente mi sembra poco riuscito ed è poco chiaro [...] Vai alla recensione »

martedì 8 ottobre 2013
asrdrubale03

questo film mi ha sorpreso dal punto di vista registico, perché il film precedente di Wircola (dead snow) non è che i era piaciuto più di tanto invece in questo film ha fatto un grandissimo passo soprattutto sullo splatter perché ha usato la computer grafica a differenza di dead snow che erano pupazzi e si vedeva che era finto.Questo non è un film che va guardato con l'occhio del critico perché è [...] Vai alla recensione »

mercoledì 22 maggio 2013
marghi marghi

buon film che scorre veloce e coivolge lo spettatore..una favola vecchia in chiave moderna con armi ecc..e i 2 attori interpretano molto bene

lunedì 30 dicembre 2013
MadMax86

Ho visto oggi questo film su sky e mi ha piacevolmente sorpreso. Sarebbe da 3 stelle e mezzo ma per la piacevole sorpresa arrotondo per eccesso. La sceneggiatura del film è ben congeniate con frasi ad effetto come quando la strega cattiva dice :"a questa stanza manca un pò di colore" appena prima che un uomo si spari una fucilata in testa contro la sua volontà.

lunedì 12 agosto 2013
marzia rosa

ieri sera ho visto il film è non mi è x niente piaciuto,sembrava + una macelleria che un film,sono delusa,mi unisco a chi scritto che questo film sembra una macelleria,il mio voto x questo film è 5.

mercoledì 10 luglio 2013
ginger snaps

con le streghe che hanno la peggio e per di più si rischia l'estinzione. Inizialmente alle prime battute, mi son detta: qui mi annoio di sicuro. Invece man mano che il film prende forma, seppur nella sceneggiatura, non ci sono buchi, ma crateri, mi sono divertita. Un'accozzaglia di lotte da videogiochi è vero, ma nel complesso, se non si hanno grosse pretese ci si può divertire [...] Vai alla recensione »

mercoledì 15 maggio 2013
vaness

I miei amici mi hanno costretta a vedere questo film che già dal trailer non avevo trovato affatto interessante!Mi sono sforzata per tutta la durata del film a trovare dei tratti coinvolgenti ma l'unica cosa accettabile, a mio parere è stato il 3D;finalmente il primo film,dopo Avatar in cui gli effetti tridimensionali sono stati usati bene e con un fine logico.

domenica 5 maggio 2013
KillBillvol2

Tommy Wirkola torna al cinema, dopo il piccolo cult Dead Snow, e segue uno dei filoni commerciali che vanno per la maggiore negli ultimi tempi: le rivisitazioni in chiave dark delle favole classiche. Personalmente è un filone che non apprezzo, come Biancaneve e il Cacciatore e Cappuccetto Rosso Sangue, e lo trovo solamente commerciale, senza motivo di esistere.

giovedì 16 maggio 2013
hollyver07

Ciao. Proposta cinematografica video-ludica che non mi è affatto garbata. Malamente disattese le mie personali aspettative su una arcinota favola dalla quale hanno tratto un film "polpettone" male interpretato, diretto e condito a grana grossa e grezza. Che dire... eliminando gli  "effetti speciali" e l'insulsa recitazione di Gemma Arterton (.

martedì 7 maggio 2013
Freddo Giovanni

Il film di Hansel e Gretel-Cacciatori di streghe- scorre tutto sul filo dell'azione (naturalmente ricercato dal regista per gli appasionati del genere). Come ha scritto il critico Gabriele Niola, della storia originale ha solo la base (tra l'altro molto bella la sintesi -o il prologo iniziale- dei due bambini abbandonati dal padre nel bosco che cercando una via di fuga, si ritrovano così, [...] Vai alla recensione »

domenica 5 maggio 2013
jappoman

Premetto che non sono un esperto di cinema: non mi intendo di inquadrature, regia ecc. ma non ci vuole di certo un genio per notare quanto questa pellicola sia banale, mediocre e quasi fastidiosa. Mi scuso per eventuali spoiler ma cercherò di elencare le cose brutte/forzate/sbagliate di questo film nell'ordine in cui mi vengono in mente, già a partire da circa 5 minuti di film: -la [...] Vai alla recensione »

martedì 12 marzo 2013
donni romani

Non bastava il Lincoln cacciatori vampiri, arrivano ora i fratelli Hansel e Gretel, nati dalla penna dei Grimm, in versione semi horror a caccia di streghe e mostri. Lasciati i panni dei bambini sperduti nel bosco attirati dalla casetta di marzapane abitata dalla strega li ritroviamo ormai adulti, armati fino ai denti e pronti ad aiutare paesi e città assediati da forze oscure come Augsburg, [...] Vai alla recensione »

domenica 27 gennaio 2013
Berni9706

Mai giudicare un flm dal trailer... si potrebbe inventare questo nuovo proverbio.. rimango dell'idea che questo film sia una copia malriuscita del film " I fratelli grimm e l'incantevole strega" , un film che non sembra inoltre aver riscattato un grande successo nonostante ci fosse stata addirittura la partecipazione di Monica Bellucci , che dovrebbe aver risvegliato il popolo italiano [...] Vai alla recensione »

mercoledì 8 maggio 2013
Ianto

Originale e ben girato, bravi gli attori. Peccato che la produzione non vi abbia creduto abbastanza, riducendone troppo la durata: il film diventa così un action movie. Mi sarebbe piaciuta un'ora in più per sviluppare le storie dei personaggi.

sabato 1 giugno 2013
pensierocivile

E pensare che stavolta ci avevano provato a realizzare un film indirizzato ad un pubblico un po' più smaliziato dei soliti adolescenti dementi tutto caos e popcorn; qualcosa che facesse dimenticare i vari inguardabili CAPPUCCETTO ROSSO SANGUE o BIANCANEVE. Stavolta si era deciso di spingere... purtroppo solo nello splatter e il film, dopo pochi minuti, una volta compresa l'antifona, muore in un bagno [...] Vai alla recensione »

Frasi
"L'unica strega buona è una strega morta!"
Una frase di Hansel (Jeremy Renner)
dal film Hansel & Gretel - Cacciatori di streghe
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Marco Giusti
Il Manifesto

Tremate! Tremate! Le streghe son tornate! Ce ne eravamo accorti da qualche tempo. Per fortuna, però, ci sono anche i cacciatori di streghe armati di mitraglia spara frecce alla Django e abito di cuoio. Perché lo fanno? Per la taglia, come nei vecchi spaghetti western. Ma anche per vendetta, visto che le casette di zucchero delle streghe delle fiabe portano dritti al diabete, mortacci! Come dimostra [...] Vai alla recensione »

Francesco Alò
Il Messaggero

Si può rileggere la fiaba delle fiabe Hansel e Gretel con mantelline stile Matrix (1999), scope volanti sfreccianti nel bosco come gli speeder de Il ritorno dello Jedi (1983), streghe identiche ai demoni del primo Raimi de La casa (1981) e giganteschi troll mezzi organici e mezzi meccanici simili nelle espressioni facciali al nano Hoggle di Labyrinth (1986)? E' un mix di ammiccamenti retrò questo buffo [...] Vai alla recensione »

Roberto Nepoti
La Repubblica

Nel neo-filone di exploitation delle fiabe classiche, non poteva mancare la storia dei due fratellini sequestrati nella casa di marzapane da una strega che li vuole mangiare. Ma questa è solo la premessa del film diretto dal norvegese Tommy Wirkola (suo Dead Snow, dove nazisti zombi sbranano gli sciatori), che poi ci narra le imprese di Hansel e Gretel diventati, da grandi, vigilantes con specializzazione [...] Vai alla recensione »

Chiara Pavan
Il Gazzettino

Liquidata la favola dei Grimm ancor prima dei titoli di testa, i due fratelli Hansel e Gretel (Geremy Renner e Gemma Arterton) si trasformano in avventurieri duri e atletici che girano il mondo uccidendo streghe. Sai che novità... Il norvegese Tommy Wirkola debutta ad Hollywood con un action favolistico per adolescenti, semplice e senz'anima, approssimativo nelle inquadrature e negli stacchi di montaggio, [...] Vai alla recensione »

Massimo Bertarelli
Il Giornale

Più che passabile fiaba horror immersa nel fantasy, o viceversa, che il fantasioso Tommy Wirkola ha tratto liberissimarnente dai fratelli Grirnm. A Augsburg, XVII secolo, sono undici i bambini scomparsi dal villaggio. La gente mormora: li hanno rapiti le streghe. I fratelli Hansel e Gretel, abbandonati anni prima nel bosco, si mettono in caccia. Un film gonfio di effetti speciali, ma cosparso anche [...] Vai alla recensione »

NEWS
VIDEO
lunedì 29 aprile 2013
Chiara Renda

Sono lontani i tempi in cui Hansel e Gretel si facevano abbindolare dalla strega che viveva nella casetta di marzapane. In questa clip in esclusiva li vediamo - quindici anni più tardi - impegnati in una vendicativa caccia e finale cattura di un'orribile [...]

VIDEO
martedì 4 settembre 2012
Nicoletta Dose

Dopo aver diretto Dead Snow (dal 17 settembre in streaming su MYMOVIESLIVE!), una storia di zombie (nazisti), il regista Tommy Wirkola realizza Hansel & Gretel: cacciatori di streghe, che trae spunto dalla fiaba omonima dei fratelli Grimm per trasformarsi [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati