Eyes Wide Shut

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Eyes Wide Shut   Dvd Eyes Wide Shut   Blu-Ray Eyes Wide Shut  
Un film di Stanley Kubrick. Con Nicole Kidman, Tom Cruise, Madison Eginton, Jackie Sawris, Sydney Pollack.
continua»
Drammatico, durata 160 min. - Gran Bretagna, USA 1999. MYMONETRO Eyes Wide Shut * * * * - valutazione media: 4,04 su 141 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
wathan lunedì 12 ottobre 2020
narrazione statica e poco significativa. Valutazione 1 stelle su cinque
0%
No
0%

Eyes Wide Shut l'ultima fatica del virtuoso regista americano, è un film statico lento e poco significativo.
È vero che kubrick non portò a termine l'ambiziosa opera, complici anche le condizioni di salute precarie, sta di fatto che non posso salvare questo film da un giudizio critico gravemente insufficiente. La storia ruota attorno alle paranoie di gelosia coniugale della coppia William Harford e moglie (Cruise/Kidman), lui stimato dottore, lei casalinga in cerca di lavoro. Posso capire che gli effetti del THC contenuto in un sostanzioso "cannone", possono indurre a paranoie e gelosia ma in questo film si ha l'impressione che la sostanza psicotropica, agisca nella mente dei noiosi protagonisti più del dovut. [+]

[+] lascia un commento a wathan »
d'accordo?
samanta martedì 7 luglio 2020
occhi chiusi spalancati Valutazione 2 stelle su cinque
50%
No
50%

La vicenda, tratta liberamente da un racconto di Schmizlter, si svolge in un breve lasso di tempo poco più di un giorno e riguarda 2 coniugi: Bill (Tom Cruise) un medico agiato di New York e la moglie Alice (Nicole Kidman) che reduci da una festa a casa del ricco Victor (Sidney Pollak) dove lui ha dovuto soccorrere una ragazza strafatta con cui il padrone di casa si era appartato e le moglie ubriaca le avance di un ospite, si mettono a farsi canne, mettendosi in crisi discutono della fedeltà e lei rivela di avere visto l'anno prima un ufficiale di marina con cui aveva fantasticato di avere rapporti sessuali. Lui entra in crisi e lasciando stare alcuni avvenimenti la sera successiva deve uscire per un cliente che è morto e dopo avere respinto le avances della figlia, vaga per la città incontra una prostituta ma non combina nulla, poi và da un amico pianista Nick (Todd Field) che rivela che la notte alle 2 suona bendato in case diverse, dove avvengono orge con i partecipanti mascherat ie gli rivela che anche quella sera deve andare e gli rivela la parola d'ordine per entrare. [+]

[+] lascia un commento a samanta »
d'accordo?
fabio venerdì 31 agosto 2018
il doppio sogno di kubrick Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Il maestro ci lascia con quest'ultima prova. Inspirato da  Schnitzler coglie con il suo sguardo "cinematografico" le vicende di una coppia: tra sesso e desiderio, sogno e realtà. 

[+] lascia un commento a fabio »
d'accordo?
parsifal mercoledì 14 marzo 2018
ultimo atto Valutazione 0 stelle su cinque
33%
No
67%

IL maestro Kubrick, che tanto ha dato al cinema del '900, regalandoci opere di elevata statura artistica, realizza quest'ultimo lavoro in maniera incisiva ed ineccepibile: La trama è ispirata al racconto di Schnitzler " Traumnovelle" che si inserisce pienamente nel decadentismo viennese, opportunamente riadattata ai giorni nostri e riveduta in alcuni aspetti, come era solito fare Kubrick. I protagonisti sono il giovane e rampante Dott. Bill Hardford e la sua graziosa consorte Alice,interpretati da Tom Cruise e Nicole Kidman. Apparentemente la coppia conduce un' esistenza serena e senza scossoni, ma lentamente ed altrettanto inesorabilmente, si faranno strada alcune spigolose e fastidiose tematiche che metteranno a dura prova il loro legame. [+]

[+] lascia un commento a parsifal »
d'accordo?
francis metal sabato 14 gennaio 2017
eros e orrore sociale Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

"i borghesi son tutti dei porci..." diceva una canzone di Gaber... beh qui si va oltre.... qui Kubrick ci fa vedere cosa fanno veramente i ricchi borghesi... maiali, sono dei maiali assassini.

[+] lascia un commento a francis metal »
d'accordo?
emanuele lunedì 28 novembre 2016
una danza imprevedibile e sfuggente, come l'amore. Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Già dalle prime inquadrature e dalla sinfonia sfuggevole e danzante di Shostakovich si percepisce l’ingresso in un qualcosa di magico, dalle profonde sfumature oniriche e suggestive. E’ sul tema del sogno, della proiezione del sogno nella realtà e della realtà come sogno (o incubo) nella sua ‘’surrealtà’’, che si dipana il dramma psicologico dei due protagonisti, che affrontano un diverso tipo di percorso nella riscoperta di loro stessi, restandone entrambi fortemente turbati. Alice, profondamente personale, legato ai sensi e al desiderio di un altro uomo, sedato dall’angoscia di un incubo che rappresentava, in modo sconcertante, le visioni inquietanti del rito esoterico-massonico al quale Bill ha assistito. Un rito diventato ‘’cult’’ e passato alla storia del cinema, sia per i costumi (le maschere caratterizzano indubbiamente il film e in assoluto è con questo che il film ‘’prende il volo’’) che per le musiche, espediente perfetto per ricongiungere definitivamente Bill, dopo la sua Odissea notturna, con la sua Alice.  

[-]

[+] lascia un commento a emanuele »
d'accordo?
paolopace venerdì 14 ottobre 2016
la realtà sul lettino Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

L'ultimo film di Kubrick é anche una geniale ricapitolazione del suo cinema, dei suoi personaggi, dei suoi temi, della sua ricerca sulla inquadratura e sul colore (il rosso, il blu, il nero...), delle sue scommesse camminando sul filo del rasoio, sull'orlo del baratro evitando il ridicolo e la noia mirando piuttosto a stupire lo spettatore. E' anche un riassunto dello spettacolo dell'ultimo quarto del secolo scorso, una sublime galleria pittorica ineguagliata nel suo splendore dal cinema da una ventina d'anni a quella parte. Kubrick mostra il Natale al dritto e al rovescio, nella sua festa palese e in quella occulta, rovesciata, quindi satanica. Ma ci sono molti segnali più discreti per chi voglia approfondire questa lettura. [+]

[+] lascia un commento a paolopace »
d'accordo?
paolo vattelappesca mercoledì 10 agosto 2016
una delle migliori opere d'arte del xx secolo Valutazione 5 stelle su cinque
100%
No
0%

Sublime opera ultima di Kubrick, forse "director's cut" o forse no, in entrambi i casi il miglior film da una trentina d'anni e non si sa fra quanto ne avremmo uno a questa altezza, dopo la morte dell'autore (che doveva realizzare "Napoleone" e "A.I: Intelligenza artificiale", poi realizzato da Spielberg che, come accadde a Monicelli rispetto a Germi in "Amici Miei", con un'altra visione delle cose non poteva fare di più che una buona opera anche se a differenza dell'italiano vi ha messo molto di suo). Summa e riassunto di tutto Kubrick ma anche di tutto il cinema e lo spettacolo (tutto già più o meno in embrione in "Lolita" e più cripticamente in "2001" e ancora in modo più plateale in "Arancia Meccanica"), il film riserva molte scoperte e sorprese, si presta a diversi livelli di lettura, a punti di vista diversi coesistenti. [+]

[+] lascia un commento a paolo vattelappesca »
d'accordo?
e. hyde mercoledì 8 giugno 2016
il volto enigmatico del potere (parte seconda) Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

Kubrick voleva fare questo film dai primi anni '70, e come vanno le cose lo sapeva già da una trentina d 'anni. Un nuovo, ultimo messaggio in bottiglia, pieno di indizi, di segni, di rivelazioni da decifrare, diretto a più livelli. Cosa dice, alla gente comune, in particolare, in maniera meno allusiva di quanto aveva fatto prima, con questo ultimo film? Il suo titolo vuole alludere al fatto che siamo ciechi? È anche uno sberleffo da parte di chi doveva tenere gli occhi chiusi su ciò che ha visto e che sapeva, prima che qualcuno glieli chiudesse per sempre? Qualcosa è stato eliminato, dopo la sua morte, dal dal film? Forse, guardando il quadro finale di "Shining" (che in quel film è stato in bella mostra sulla parete per tutto un inverno senza che nessuno della famiglia Torrance lo notasse) che abbiamo tutti sotto gli occhi, sotto il naso, che ce lo hanno messo apposta per nasconderlo meglio, qualcosa capiremo. [+]

[+] lascia un commento a e. hyde »
d'accordo?
e. hyde mercoledì 8 giugno 2016
il volto enigmatico del potere (parte prima) Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

Gli attuali potenti (mi riferisco non solo a grandi oligarchi ma anche a capi di Stato) non ragionano come noi. Loro disprezzano i buoni, i fiduciosi, i sinceri: per loro quello che va contro il male è il peggio. Loro, di fatto, servono il diavolo. Per essi conta solo il potere. Non hanno valori morali, li ritengono una scusa valida per le masse. E potere vuol dire la violenza e il denaro. Perciò essi non sono arretrati e non arretreranno di fronte a nulla; oseranno l'inosabile.Giustificheranno qualunque cosa che vogliono fare e possono fare (ammettiamolo - fatte le debite proporzioni, perché se Dio vuole la gente comune ha un senso del bene e del male - non vale un po' anche per noi?) E più sono malvagi più appariranno buoni, più sono avidi più faranno sfoggio di generosità e abbracceranno cause filantropiche. [+]

[+] lascia un commento a e. hyde »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 »
Eyes Wide Shut | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Pino Farinotti
Pubblico (per gradimento)
  1° | weach
  2° | weach
  3° | simone tognarelli
  4° | weach
  5° | paolo bisi
  6° | riccardo-87
  7° | fedson
  8° | luigi chierico
  9° | paolo vattelappesca
10° | crysaltis
11° | paolo 67
12° | paleutta
13° | paolo 67
14° | mariano m.
15° | paolo 67
16° | jacopo b98
17° | paolopace
18° | samanta
19° | jekyll
20° | angelino67
21° | e. hyde
22° | e. hyde
23° | baffo1
24° | jeff lebowsky
25° | paolopacitti67
26° | neopolo marte miniel
27° | luigi chierico
28° | fedson
29° | lucaguar
30° | parsifal
31° | erymuse
32° | paolo 67
33° | paolo 67
34° | paolo 67
35° | katamovies
36° | il cinefilo
37° | pretore di lodi
38° | robert pocket
39° | claudia
40° | bakunin
41° | andyflash77
42° | jos d
43° | victoria
44° | diego
45° | luc
46° | luc
47° | f.vassia 81
48° | paolo ciarpaglini
49° | maso
Rassegna stampa
Enrico Magrelli
Paolo Boschi
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
martedì 22 giugno
Cosa sarà
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità