Dimenticare Palermo

Film 1990 | Drammatico 100 min.

Anno1990
GenereDrammatico
ProduzioneItalia
Durata100 minuti
Regia diFrancesco Rosi
AttoriJim Belushi, Mimi Rogers, Joss Ackland, Carolina Rosi, Vittorio Gassman, Philippe Noiret Sal Borgese, Stefano Madia, Marco Leonardi, Harry Davis, Vyto Ruginis, Marino Masé, Luigi Laezza, Egidio Termine, Beatrice Ring, Peter Hintz, Claudia Lawrence, Ronald Yamamoto, Tiziana Stella, Domenica Fortunato, Giacomo Giardina, Edwin Methews, Terenzio Cordova, Michel Gill, Rosalia Palazzolo, Cinzia Graziano.
MYmonetro Valutazione: 2,00 Stelle, sulla base di 4 recensioni.

Regia di Francesco Rosi. Un film con Jim Belushi, Mimi Rogers, Joss Ackland, Carolina Rosi, Vittorio Gassman, Philippe Noiret. Cast completo Genere Drammatico - Italia, 1990, durata 100 minuti. Valutazione: 2,00 Stelle, sulla base di 4 recensioni.

Condividi

Aggiungi Dimenticare Palermo tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Un politico italo-americano mette in atto una campagna per guadagnare voti: liberalizzare la droga, in modo da bloccarne il commercio mafioso. Fa però...

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 2,25
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,00
CONSIGLIATO NÌ
Scheda Home
News
Premi
Cinema
Trailer

Un politico italo-americano mette in atto una campagna per guadagnare voti: liberalizzare la droga, in modo da bloccarne il commercio mafioso. Fa però l'errore di pubblicizzare il suo viaggio di nozze a Palermo. La tragica fine della vicenda però avverrà negli Stati Uniti. Anche se il film risulta scorrevole il messaggio del regista va a scapito della materia cinematografica che si riduce ad un semplice apporto. Convince abbastanza la recitazione di James Belushi.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Dal romanzo di Edmonde Charles-Roux: Carmine Bonavia, figlio di immigrati siciliani e candidato al posto di sindaco di New York, fa in campagna elettorale la clamorosa proposta di legalizzare la vendita delle droghe e parte in viaggio di nozze per Palermo dove viene incastrato dalla mafia in un processo per omicidio. Film a programma che sostiene due tesi: 1) legalizzare la vendita delle droghe per stroncare il narcotraffico; 2) essere siciliani non è un dato di fatto, ma un destino al quale non ci si può sottrarre. Nonostante lo splendore visivo di alcune sequenze e la sagace miscela di concretezza documentaria e finzione (con un certo scivolamento verso il mito che può essere segno di pessimistica impotenza e angosciato smarrimento), il film risulta troppo schematicamente al servizio delle sue tesi. Sceneggiato - probabilmente a distanza - da Gore Vidal e da Tonino Guerra: un dissonante connubio.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO

DIMENTICARE PALERMO disponibile in DVD o BluRay su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
venerdì 30 gennaio 2015
jackiechan90

Carmine Bonavia(James Belushi) è un giovane e rampante politico italoamericano. Si è candidato come sindaco di New York ma è in netto svantaggio rispetto al suo avversario. Poi ha un colpo di genio: su consiglio di una bella giornalista italiana(Carolina Rosi) decide di mettere al primo punto della sua campagna elettorale la legalizzazione della droga come rimedio al degrado e alla criminalità sempre [...] Vai alla recensione »

venerdì 9 aprile 2010
freddyno

Fotografia bellissima,sembra di viverla palermo,ma il film è lento e aimè noioso, a dispetto del mitico  film "Salvatore Giuliano" di Rosi,questo è da non vedere,vale solo la pena vedere i monumenti e le chiese di palermo ecc.

Frasi
baciamu le mani
Carmine Bonavia (Jim Belushi)
dal film Dimenticare Palermo
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Roberto Escobar
Il Sole-24 Ore

Tra una New York che potrebbe essere Milano e una Palermo da turisti, magari da turisti ricchi e “intelligenti”: ecco i poli geografici e antropologici del film di Francesco Rosi. L’aver negato la “tipicità” cinematografica di New York può anche essere considerato un merito. O almeno lo potrebbe, se al posto di quella tipicità ci fosse qualche cosa d’altro, qualche cosa che giustificasse - con le immagini [...] Vai alla recensione »

Lietta Tornabuoni
La Stampa

Francesco Rosi torna a essere narratore della Sicilia, del Sud tragico, e autore impegnato con forte coraggio su temi sociali italiani brucianti. Se il titolo Dimenticare Palermo (lo stesso del romanzo di Edmonde Charles-Roux a cui il regista s’è molto liberamente ispirato) vuol significare che Palermo è stata dimenticata, e che non può venir dimenticata, il film girato anche a New York si schiera [...] Vai alla recensione »

Luigi Paini
Il Sole-24 Ore

Carmine Bonavia (James Belushi), italoamericano di origine siciliana, vuole diventare sindaco di New York: è giovane, scattante, simpatico, ma i sondaggi pre-elettorali lo danno quasi certamente per sconfitto. L’idea buona gliela suggerisce un giornalista della televisione italiana venuta a intervistarlo: lanciarsi a capofitto in una campagna per la legalizzazione della droga, spiazzando così gli avversari [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati