Va' e vedi

Film 1985 | Guerra 145 min.

Titolo originaleIdi i smotri
Anno1985
GenereGuerra
ProduzioneURSS
Durata145 minuti
Regia diElemi Klimov
AttoriAleksej Kravsenko, Olga Mironova, Ljubomiras Lauviavicus .
TagDa vedere 1985
MYmonetro 3,61 su 1 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Elemi Klimov. Un film Da vedere 1985 con Aleksej Kravsenko, Olga Mironova, Ljubomiras Lauviavicus. Titolo originale: Idi i smotri. Genere Guerra - URSS, 1985, durata 145 minuti. - MYmonetro 3,61 su 1 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Va' e vedi tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Un film antimilitarista ambientato nel 1943 nella Bielorussia invasa dai tedeschi. Una storia che racconta la guerra, i genocidi, l'orrore e lo strazio senza risparmiarsi. Al Box Office Usa Va' e vedi ha incassato 16,2 mila dollari .

Consigliato assolutamente sì!
3,61/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 4,22
CONSIGLIATO SÌ
Scheda Home
Critica
Premi
Cinema
Trailer
Gli orrori della guerra visti con gli occhi di un ragazzo.

Protagonista della dolorosa vicenda è un ragazzo di sedici anni, originario della Bielorussia, che vive la seconda guerra mondiale con lo strazio di un'adolescenza sprecata e la ferma convinzione che chi uccide deve pagare, perché nessuno ha il diritto di togliere la vita a un altro essere umano. Buon film russo girato sul nascere della Perestrojka.

PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
martedì 31 marzo 2009
KKKKK

L'occupazione nazista nel 1943. Cosa vuol dire quella foto degli ufficiali nazisti col ragazzo in ginocchio con pistola premuta contro la testa, sullo sfondo del villaggio in fiamme? "Guardate! Avremo perso a Stalingrado, ma, come vedete, la Russia è ancora sottomessa!" Sono nel Sud della Bielorussia, terra caratterizzata dalle paludi, per questo mandano i paracadusti a sterminare tutti i conoscenti [...] Vai alla recensione »

domenica 24 aprile 2011
ennepi

e grazie a Dio, verrebbe da dire. Ho visto per la prima volta questo film quasi 15 anni fa, registrandolo in VHS senza sapere quello che avrei registrato. Veramente è un film che non si può dimenticare, dopo che lo si è visto. Raramente ci sono film che comunicano la spietatezza e il dolore che il nazismo ha provocato, e questo è tra questi.

venerdì 5 aprile 2013
Luca Scialo

Bielorussia, 1943. I nazisti incalzano e l'esercito sovietico arruola anche ragazzini. Tra loro un sedicenne, prelevato con forza dalla madre e dalle due sorelle. Ma parte con orgoglio, inconsapevole di cosa sia davvero la guerra. Infatti essa si mostra in tutta la sua crudeltà. Secondo e ultimo film per Elemi Klimov, dopo Matjora. Più tragico di quest'ultimo, ci fa vivere, attraverso [...] Vai alla recensione »

domenica 12 febbraio 2012
dario

C'è qualche concessione al patetismo di maniera, ma c'è pure una sincerità descrittiva e interpretativa che lascia senza fiato. Toni bassi, grande umanità, slendida descrizione di un passaggio adolescenziale nel dramma della guerra e dello sterminio nazista. Il ragazzo diventa un uomo che non vorrebbe diventare, apprende cose che non vorrebbe aver appreso, [...] Vai alla recensione »

PUBBLICO
SHOWTIME
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati