Passaggio in India

Film 1984 | Drammatico 165 min.

Titolo originaleA Passage to India
Anno1984
GenereDrammatico
ProduzioneGran Bretagna
Durata165 minuti
Regia diDavid Lean
AttoriJudy Davis, Victor Banerjee, Peggy Ashcroft, James Fox, Alec Guinness, Nigel Havers Richard Wilson, Antonia Pemherton, Michael Culver, Art Malik, Antonia Pemberton, Saeed Jaffrey, Clive Swift, Ann Firbank, Roshan Seth, Sandra Hotz.
TagDa vedere 1984
MYmonetro 3,35 su 2 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di David Lean. Un film Da vedere 1984 con Judy Davis, Victor Banerjee, Peggy Ashcroft, James Fox, Alec Guinness, Nigel Havers. Cast completo Titolo originale: A Passage to India. Genere Drammatico - Gran Bretagna, 1984, durata 165 minuti. - MYmonetro 3,35 su 2 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Passaggio in India tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Ultimo aggiornamento sabato 11 aprile 2015

Il film ha ottenuto 11 candidature e vinto 2 Premi Oscar, 5 candidature e vinto 3 Golden Globes,

Powered by  
Consigliato sì!
3,35/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA
PUBBLICO 3,69
CONSIGLIATO SÌ

Nel 1920 Mrs. Moore e la sua giovane amica Adela giungono nell'India colonizzata dagli inglesi. Entrambe desiderose di conoscere l'India, accettano di fare una gita organizzata dal medico indiano Aziz, ma l'escursione si conclude drammaticamente perché Adela accusa il dottore di averla aggredita in una caverna. L'accaduto finisce per trasformarsi in un caso politico, ma al processo Adela ritratta tutto. Aziz, sebbene riconosciuto innocente, decide di lasciare la città rifiutando ogni indennizzo. Ispirandosi al romanzo del '24 di Edward M. Foster, David Lean ( Il ponte sul fiume Kwai e Lawrence d'Arabia) ha realizzato un bellissimo film.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Da un romanzo (1924) di E.M. Forster. Una giovane inglese va per la prima volta in India, accompagnata dalla madre del suo fidanzato. Accusa un medico indiano di averla aggredita. Al processo ritratta: e riparte. Grandi mezzi per un film di alto professionismo che non è soltanto illustrativo. Raffinato, un po' frigido, romantico ma lucido. La 1ª parte - col confronto tra due culture - è la migliore. Ottimi attori. I personaggi inglesi sono i più riusciti. Oscar per P. Ashcroft (attrice non protagonista) e le musiche di M. Jarre.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
Powered by  
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
lunedì 21 dicembre 2015
Marco Michielis

La grandezza di "Passaggio in India" sta tutta nel sapere coniugare alla perfezione il progresso e l'evolversi della Storia con il manifestarsi e lo schiudersi a poco a poco del sentimento e del conseguente dramma interiore. Questa convivenza di aspetti così distanti è, del resto, favorita e incoraggiata dal ruolo simbolico che i protagonisti si trovano ad assumere all'interno della vicenda: dalla [...] Vai alla recensione »

sabato 11 aprile 2015
goldy

Tratto dal famoso romanzo di E.M. Forster, il libro fu pubblicato in Inghilterra negli anni '20 con  l'intento di condannare il sarcasmo e la tronfia arroganza inglese. L'ideologia imperialista considera i paesi sottomessi come luoghi disabitati invece che abitati da popoli con una propria tradizione, una propria stopria, una propria dignità.

mercoledì 27 aprile 2011
mondolariano

Film-fiume concepito come un colossal, che passando in India ha lasciato un segno anche nella storia del cinema. L’opulenza dei mezzi è solo un fondale che fa da cornice ad un complesso psicologico variegato, grandioso affresco storico e di costume, spinto nella marea montante di una natura selvaggia che a poco a poco si fa dramma. Superiore al romanzo originale (che è poco avvincente nel momento culminante [...] Vai alla recensione »

mercoledì 8 giugno 2011
Francesco2

In pieni anni '80, gli anni degli ivoriani "Camera con vista" e "Maurice", ma anche del "Raggio verde" rohmeriano, nasce questo (Vero?) cult-movie d'autore, che secondo qualcuno Ivory avrebbe girato meglio. Dal punto di vista della messinscena, talora approssimativa,forse è vero, ma ho i miei dubbi quanto ad implicazioni psicologiche. La protagonista si affaccia per la prima volta ad un altro mondo [...] Vai alla recensione »

giovedì 6 agosto 2009
ciukki

lETTERATURA E CINEMA QUI IN UN ABBRACCIO INCONSUETAMENTE FELICE:TUTTO CALIBRATO,ATTORI IN GIUSTA VENA,E SI OTTIENE IL RISULTATO SPERATO IN QUESTI CASI:e ora voglio leggere il libro...

domenica 28 ottobre 2018
Nicola1

Un ennesimo capolavoro di David Lean e in Italia non esiste il DVD. Mai satampato. Oltre una vecchia edizione in VHS il DVD non è stato mai stampato (e non parlaimo di Blu Ray) O si, certo per gli acculturati trovi "Natale in India" con Boldi-De Sica, E poi fanno tutte quelle leggi anti pirateria...

venerdì 6 aprile 2018
toty bottalla

Il film racconta una storia velata di mistero ambientata nell'India colonizzata dagli inglesi, è il 1920...Il film di David Lean, certamente ben girato, rimane imbrigliato dentro una narrazione che si divide fra politica, tradizioni e mistero senza però mai decidersi, i personaggi si muovono su un piano onirico lasciando così la storia nel suo epilogo ad una interpretazione [...] Vai alla recensione »

Frasi
Le avventure arrivano sempre, ma non sono mai puntuali.
Una frase di Mrs Moore (Peggy Ashcroft)
dal film Passaggio in India
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Stefano Reggiani

David Lean, che ha tradotto in film il Passaggio in India di Forster, libro fondamentale nei rapporti letterari fra l'Inghilterra e il subcontinente, non ci è mai stato regista simpaticissimo, perché è difficile da portare la fama d'autore di kolossal intelligenti (da Il ponte sul fiume Kwai a Lawrence d'Arabia, dal Dottor Zivago a La figlia di Ryan).

winner
miglior attrice non protag.
Premio Oscar
1985
winner
miglior colonna sonora
Premio Oscar
1985
winner
miglior attrice non protag.
Golden Globes
1985
winner
miglior colonna sonora
Golden Globes
1985
winner
miglior film straniero
Golden Globes
1985
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati