Viridiana

Acquista su Ibs.it   Dvd Viridiana   Blu-Ray Viridiana  
Un film di Luis Buñuel. Con Francisco Rabal, Fernando Rey, Silvia Pinal, Victoria Zinny, Margarita Lozano Drammatico, b/n durata 90 min. - Spagna 1961. MYMONETRO Viridiana * * * * - valutazione media: 4,17 su 11 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato assolutamente sì!
4,17/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * * -
 critican.d.
 pubblico * * * * -
Francisco Rabal Fernando Rey
Fernando Rey 20 Settembre 1917 Interpreta Don Jaime
Silvia Pinal
Silvia Pinal (89 anni) 12 Settembre 1931 Interpreta Viridiana
Victoria Zinny
Victoria Zinny (77 anni) 13 Maggio 1943 Interpreta Lucia
Margarita Lozano
Una ragazza, prima di prendere i voti, si reca a trovare uno zio e questi, colpito dalla straordinaria somiglianza fra la giovane e la moglie defunta.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Altra feroce critica di Buñuel alla religione e alle convenzioni sociali
    * * * * -
Locandina Viridiana

Una ragazza, prima di prendere i voti, si reca a trovare uno zio e questi, colpito dalla straordinaria somiglianza fra la giovane e la moglie defunta, se ne innamora. Lei però rifiuta di sposarlo e lui s'uccide. La fanciulla rimane nella casa, intenzionata a dedicarsi ad opere di bene. A poco a poco s'instaurerà però un rapporto ambiguo fra lei e il cugino e l'amante di quest'ultimo. Il film fece scandalo per una scena che parodia l'Ultima Cena, con laidi mendicanti che incarnano gli apostoli. La solita ferocissima critica di Buñuel alla religione tradizionalmente intesa e alle convenzioni sociali.

Stampa in PDF

Premi e nomination Viridiana MYmovies
Premi e nomination Viridiana

premi
nomination
Festival di Cannes
1
0
* * * * *

Il falò dei sogni

giovedì 18 novembre 2010 di laulilla

Viridiana è una bella e giovane donna, che vuole farsi suora, né riesce a smuoverla dal fermo proposito Don Jaime, lo zio, ricco possidente, vecchio vizioso e incestuosamente attratto da lei. Egli, anzi, ottiene, col suo comportamento, di renderne ancora più salda la volontà. La notizia del suicidio di Don Jaime la indurrà però a tornare sui suoi passi e a progettare diversamente il proprio futuro. Si trova, infatti, ora, a condividere col cugino Jorge l'eredità continua »

* * * - -

Quando a vincere è il peccato

lunedì 21 febbraio 2011 di Luca Scialò

Viridiana è una bella giovane pronta a prendere i voti come suora di clausura. Prima di rinunciare al Mondo, riceve l'invito dello zio vedovo che l'ha cresciuta sostenendone gli studi e dandole una dote, di passare qualche giorno nella sua tenuta. Ma questi, trovando una forte somiglianza tra lei e la moglie defunta, vorrebbe tenerla con sé per sempre. Ricevuto il diniego, decide di impiccarsi. Così Veridiana, colpita da un ingiusto senso di colpa e credendo di essere continua »

* * * * -

Viridiana ,l'angelo stupendo..

mercoledì 11 luglio 2012 di fedeleto

Bunuel e' sempre stato un regista critico,dissacratore,anarchico,ma estremamente profondo.Stavolta con il film Viridiana tocca vertici altissimi,dando libero sfogo alla sua immensa creativita'.Tratto da un soggetto di Benito Perez Galdos chiamato halma,e una sceneggiatura dello stesso Bunuel e Julio Alejandro,si racconta la storia di Viridiana.Ella si trova in un convento pronta a prendere i voti,non appena la mdre superiora le comunica che lo zio vuole ospitarla prima del ritiro Viridiana continua »

Francisco Rabal a Silvia Pinal
Di tutto quello che mio padre mi ha lasciato, quello che preferisco sono le terre. E sulla terra che si vede il risultato del lavoro.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Francisco Rabal a Silvia Pinal
Di tutto quello che mio padre mi ha lasciato, quello che preferisco sono le terre. E sulla terra che si vede il risultato del lavoro.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Francisco Rabal a Margarita Lozano e Victoria Zinny
Star soli è pericoloso.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Altre frasi celebri del film Viridiana oppure Aggiungi una frase
Shop

DVD | Viridiana

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 13 maggio 2009

Cover Dvd Viridiana A partire da mercoledì 13 maggio 2009 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Viridiana di Luis Buñuel con Francisco Rabal, Fernando Rey, Silvia Pinal, Victoria Zinny. Distribuito da Terminal Video, il dvd è in lingue e audio spagnolo, Dolby Digital 1.0 - mono. Su internet Viridiana è acquistabile direttamente on-line su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 6,99 €
Aquista on line il dvd del film Viridiana

di Claude Beylie

Viridiana, giovane novizia vicina ai voti, si reca a passare qualche giorno dallo zio, don Jaime, un uomo sessualmente frustrato dopo la morte della moglie avvenuta la sera delle nozze, che tenta di abusare di lei. Viridiana riesce a sfuggirgli, il vecchio si impicca. La nipote eredita le sue terne e decide, per spirito di carità, di accogliere nella grande casa infermi e bisognosi. Ne risulta una specie di corte dei miracoli dove avvengono le peggiori dissolutezze. Viridiana rischia di venir violentata, ma è salvata dal cugino Jonge, e davanti al fallimento delle buone azioni cambia idea sul mondo, accettando un gioco a tre con il cugino e la cameriera. »

di Gian Piero dell'Acqua

Sentendosi in qualche modo responsabile della morte dello zio, la giovane Viridiana decide di rinunciare ai voti per dedicarsi ad opere di carità. Derisa dai suoi beneficiati, sconfitta nella sua dedizione altruistica, Viridiana accetterà di restare vicino a Jorge, figlio naturale del morto, che si è frattanto stabilito nella casa del padre. Tagliente ritratto di una società statica, limpida parabola della Spagna contemporanea. »

di Georges Sadoul

Un vecchio "hidalgo" (Francisco Rabal), dopo aver quasi usato violenza a sua nipote Viridiana (Silvia Pinal), s'impicca. Erede del suo castello, ella vi ospita dei poveri che si ribellano. Ristabilita la calma, Viridiana vivrà col bel cugino (Fernando Rey) e la domestica, che è la sua amante (Margarita Lozano). Questo film rappresentò ufficialmente la Spagna a Cannes. Ma, non appena ebbe ottenuto la Palma d'oro, l’ “Osservatore romano”, denunciò questo insulto alla religione cristiana (in realtà rifiuto e dichiarazione di fallimento della morale cristiana), il direttore della cinematografia franchista fu licenziato, e il film venne proibito in Spagna, dove la stampa non poté neppure accennare al premio assegnato a Buñuel. »

Viridiana | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | laulilla
  2° | fedeleto
  3° | luca scialò
Rassegna stampa
Gian Piero dell'Acqua
Festival di Cannes (1)


Articoli & News
Shop
DVD
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
venerdì 15 gennaio
Disincanto - Stagione 3
venerdì 1 gennaio
Cobra Kai - Stagione 3
giovedì 31 dicembre
Sanpa: luci e tenebre di San Patri...
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità