Placido Rizzotto

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Placido Rizzotto   Dvd Placido Rizzotto   Blu-Ray Placido Rizzotto  
Un film di Pasquale Scimeca. Con Vincenzo Albanese, Marcello Mazzarella, Gioia Spaziani, Carmelo Di Mazzarelli.
continua»
Drammatico, Ratings: Kids+16, durata 110 min. - Italia 2000. MYMONETRO Placido Rizzotto * * * - - valutazione media: 3,33 su 10 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
Consigliato sì!
3,33/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * 1/2 -
 critican.d.
 pubblico * * * - -
Vincenzo Albanese
Vincenzo Albanese   Interpreta Luciano Liggio, lo sciancato
Marcello Mazzarella
Marcello Mazzarella (54 anni) 18 Ottobre 1963 Interpreta Placido Rizzotto
Gioia Spaziani
Gioia Spaziani (42 anni) 8 Novembre 1975 Interpreta Lia
Carmelo Di Mazzarelli
Carmelo Di Mazzarelli   Interpreta Carmelo Rizzotto
Biagio Barone
Biagio Barone   Interpreta Pasquale Criscione
Giuseppe Fiasconaro
Giuseppe Fiasconaro   Interpreta Siragusa
Placido Rizzotto, giovane segretario della Camera del Lavoro (33 anni) viene ucciso in un agguato di mafia ordinato dall'emergente boss Luciano Liggio...
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi
primo piano
Gli uomini. La mafia. La memoria
    * * * - -

Placido Rizzotto, giovane segretario della Camera del Lavoro (33 anni) viene ucciso in un agguato di mafia ordinato dall'emergente boss Luciano Liggio. È il 1948. Tanto tempo fa. Ma il film di Scimeca è capace di ricordarne la vita raccontando una storia che, come è scritto nel prologo, "sarebbe potuta accadere in qualsiasi posto del mondo". Venti quadri di una ballata da cantastorie per ricordare, come dice Rizzotto nel film, che "I nostri nemici non sono i padroni ma noi stessi. Non si nasce schiavi o padroni, lo si diventa." Una lezione di responsabilità individuale troppo facile da dimenticare e che va invece ricordata. Senza 'se' e 'ma'.

Stampa in PDF

Premi e nomination Placido Rizzotto MYmovies
* * * * -

La rivolta contro le ingiustizie

domenica 23 ottobre 2011 di Gianni Lucini

«Quello che ho cercato di cogliere con questo film è la frattura che si determina tra le generazioni in certe particolari condizioni della storia. Padri e figli che si parlano e non si capiscono più. Sconvolgimenti sociali (e politici) che scuotono dalle fondamenta ordini secolari costituiti, fin dentro le stesse famiglie» Così Pasquale Scimeca racconta nelle note di regia il suo film. Sarebbe riduttivo considerare Placido Rizzotto uno dei tanti lungometraggi che continua »

* * * * -

Un grande amore per la cultura orale

domenica 23 ottobre 2011 di Gianni Lucini

La figura del vecchio Carmelo Rizzotto che si trasforma in cantastorie per raccontare con i suoi cartelloni dipinti le vicende del figlio Placido denuncia l’amore di Pasquale Scimeca per la cultura orale che ha nei cantastorie l’emblema più significativo: «...il cantastorie è un personaggio naif, nasce dall’epopea popolare, non è un intellettuale... era... l’esponente di una cultura considerata subalterna, direbbe Gramsci, ma importante per comprendere continua »

* * * * -

Un film che merita di essere visto

sabato 24 novembre 2012 di Zap78

Un film che appassiona, un film vero che racconta una storia triste ma eroica, una storia passata ma sempre attuale. La mafia è una piaga che infetta la Sicilia e il sindacalista Corleonese Placido Rizzotto, la combatte coraggiosamente invitando i contadini a non avere paura e ad occupare le terre espropriate. A causa dei propri ideali Placido Rizzotto viene ucciso per diventare così un martire che ha difeso la propria terra dalla vigliaccheria di chi usa il male per il proprio tornaconto. Questa continua »

Lia (Gioia Spaziani)
"Placido, giusto il tempo che finiate le riunioni e quelli vengono a sapere tutto!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Placido Rizzotto (Marcello Mazzarella)
"Ho capito che un uomo che si guarda i piedi quando parla è un uomo di cui non ci si può fidare. Io vi guardo negli occhi, compagni, e vi dico che se vogliamo costruirci un futuro ce lo dobbiamo fare con le nostre mani!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Carmelo Rizzotto (Carmelo Di Mazzarelli)
"Il motivo vero della scomparsa sta nel fatto che mio figlio era a capo del sindacato e che organizzava i contadini a occupare le terre!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

DVD | Placido Rizzotto

Uscita in DVD

Disponibile on line da martedì 4 dicembre 2012

Cover Dvd Placido Rizzotto A partire da martedì 4 dicembre 2012 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Placido Rizzotto di Pasquale Scimeca con Vincenzo Albanese, Marcello Mazzarella, Gioia Spaziani, Carmelo Di Mazzarelli. Distribuito da Cecchi Gori Home Video. Su internet Placido Rizzotto (DVD) è acquistabile direttamente on-line su IBS.

Prezzo: 9,99 €
Aquista on line il dvd del film Placido Rizzotto

SOUNDTRACK | Placido Rizzotto

La colonna sonora del film

Disponibile on line da martedì 8 febbraio 2005

Cover CD Placido Rizzotto A partire da martedì 8 febbraio 2005 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film Placido Rizzotto del regista. Pasquale Scimeca Distribuita da CNI, il cd è composto da musiche di genere World, Latin, Etnica.

INCONTRI | Il regista Pasquale Scimeca commenta la realizzazione del film.

Ascolta i vecchi che non ti sbagli

giovedì 28 aprile 2011 - Nicoletta Dose

Malavoglia, ascolta i vecchi che non ti sbagli In un paesino siciliano dove tutto accade e nulla cambia, una famiglia di pescatori si trova costretta a fare i conti con la tragedia della morte di un caro. I sacrifici di una vita intera trascorsa con dedizione a lavorare per il bene della comunità non contano e la dipartita di Bastianazzo fa impazzire la moglie e distrugge l'equilibrio tra i vari componenti della casa. È la Provvidenza, una barca che affonda più volte, a decidere della vita dei protagonisti dei Malavoglia; il caso fa subire ai poveri pescatori un destino animato da un'ineluttabilità impossibile da contrastare.

   

di Luigi Paini Il Sole-24 Ore

Ode a uno sconosciuto. Ricordo di un giusto, ucciso più di cinquant'anni fa e del quale non esiste (non è mai esistita) nemmeno la tomba, una lapide sulla quale portare i fiori e rinverdire la memoria. Un ribelle, eliminato dalla mafia di Corleone: mandanti ed esecutori furono quasi subito catturati da un giovane capitano dei Carabinieri, Carlo Alberto Dalla Chiesa, per essere poco tempo dopo assolti "per insufficienza di prove". È Placido Rizzotto, il nome di quel martire dimenticato: ed è il titolo scelto da Pasquale Scimeca per il suo intenso, emozionante, aspro film che ricostruisce quella breve, esaltante, non inutile vicenda umana. »

di Lietta Tornabuoni La Stampa

Nel marzo del 1948 a Corleone in Sicilia il sindacalista socialista Placido Rizzotto una sera scomparve nel nulla: di lui vennero poi ritrovati appena minimi resti. Con zelo inconsueto, i carabinieri comandati dal capitano Carlo Alberto Dalla Chiesa condussero indagini, identificarono e arrestarono i suoi assassini mafiosi (ma Luciano Liggio venne poi assolto per insufficienza di prove). Il film ha valore di testimonianza: rievoca com'era l'Italia di quegli anni, come sindacalisti, comunisti e socialisti pagarono con la vita le battaglie per i diritti dei lavoratori, come la politica conservatrice abbia usato la mafia ai propri fini. »

di Roberto Escobar Il Sole-24 Ore

Davanti a un pubblico attento, Carmelo (Carmelo Di Mazzarelli) narra la storia del figlio (Marcello Mazzarella) che la mafia gli ha ucciso tanto tempo fa. Alle sue spalle c’è un grande pannello su cui, dipinta con l'ingenua maestria di antichi aedi, quella storia è "fissata" in undici quadri. E appena terminato il prologo di Placido Rizzotto: attraverso le parole semplici e i gesti scarni del vecchio bianco e fiero, Pasquale Scimeca si fa egli stesso cantore di fatti lontani. “C'era una volta - così racconta Carmelo -, c'era e c’è ancora un contadino che di Corleone era. »

Placido Rizzotto | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | gianni lucini
  2° | gianni lucini
  3° | zap78
Scheda | Cast | News | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità