Svaniti nella notte

Film 2024 | Thriller 92 min.

Regia di Renato De Maria. Un film con Riccardo Scamarcio, Annabelle Wallis, Massimiliano Gallo, Gaia Coletti. Cast completo Genere Thriller - Italia, 2024, durata 92 minuti. - MYmonetro 1,75 su 1 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Svaniti nella notte tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Ultimo aggiornamento domenica 14 luglio 2024

Dopo che i loro figli piccoli scompaiono misteriosamente nel cuore della notte nella periferia di Bari, Pietro ) e Elena, coppia in crisi, iniziano una disperata ricerca per rintracciarli, adottando misure drastiche per salvarli.

Consigliato assolutamente no!
1,75/5
MYMOVIES 2,50
CRITICA
PUBBLICO 1,00
CONSIGLIATO NO
Ottima la prova di Riccardo Scamarcio in un thriller dalla giusta atmosfera che lascia però perplessi sul finale.
Recensione di Simone Granata
domenica 14 luglio 2024
Recensione di Simone Granata
domenica 14 luglio 2024

Il matrimonio tra l'imprenditore pugliese Pietro e la psichiatra americana Elena è naufragato. I due hanno già avviato le pratiche per il divorzio, ma la separazione è resa ancor più difficile dal fatto che la coppia ha due bambini. Elena vorrebbe tornare stabilmente a New York portandoli con sé; Pietro è intenzionato a rimanere a Bari dove rilanciare l'attività della sua masseria, anche per saldare un debito con degli strozzini. Una sera i figli restano a dormire dal padre ma spariscono misteriosamente. Una telefonata avvisa Pietro che i due sono stati rapiti e che potrà riaverli solo pagando un cospicuo riscatto. Sollecitato dalla moglie, Pietro chiede la somma a un ex amico invischiato in affari criminali. In cambio, però, dovrà prima svolgere una rischiosa missione...

Scamarcio è bravo a reggere su di sé il film, che riesce a mantenere alta la tensione. Ma il doppio plot twist nell'ultima parte penalizza la resa finale sfidando la soglia dell'assurdo.

Il regista Renato De Maria - Paz! (2002), Lo spietato (2019), Rapiniamo il duce (2022) - al suo terzo film per Netflix torna a dirigere l'amico Riccardo Scamarcio nel remake del thriller argentino del 2013 I segreti del settimo piano (Séptimo) di Patxi Amezcua con protagonista Ricardo Darín.

La storia della sparizione dei figlioletti viene qui traslocata in Puglia, e ad affiancare Scamarcio nel ruolo della ormai ex moglie c'è Annabelle Wallis (la Grace di Peaky Blinders). A tal proposito, è raccomandabile la visione con audio originale in cui lei parla con lui prevalentemente in inglese, dettaglio che si perde nella versione doppiata, peraltro di livello non adeguato.

Dopo un avvio interlocutorio il film prende l'abbrivio giusto riuscendo a conservare sempre la tensione impressa dalla regia lungo i due binari: il rapimento dei due bambini e lo scambio di droga e denaro che Pietro deve portare a termine - navigando fino a un'isoletta della Grecia e facendo ritorno - per conto della vecchia e losca conoscenza Nicola (Massimiliano Gallo), in modo da ottenere i soldi necessari per il riscatto.

Purtroppo, il doppio colpo di scena nell'ultima parte, pur destando curiosità e stupore, finisce per penalizzare la resa finale, tirando troppo la corda della credibilità con risvolti di trama che sfidano la soglia dell'assurdo.

Merita comunque una menzione la prova di Scamarcio, in grado di reggere bene su di sé il film e di calarsi nei panni di un uomo ambiguo, dal passato fallimentare, sia sentimentale sia lavorativo, un padre problematico eppure capace, quando costretto dagli eventi, di raschiare il fondo del barile per trovare una soluzione.

Sei d'accordo con Simone Granata?
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
sabato 20 luglio 2024
enrico giacovelli

Personaggi convenzionali, trama ridicola, regia dilettantesca, orrenda musichetta di sottofondo da sceneggiato televisivo, recitazione inesistente (ma Annabelle Wallis dove l'hanno pescata? di Scamarcio perlomeno già si sapeva...), colpi di scena insieme prevedibili e assurdi, e come ciliegina sulla torta un doppio finale terribile che vorrebbe far piangere e riesce soltanto - involontariamente, è [...] Vai alla recensione »

NEWS
NETFLIX
giovedì 13 giugno 2024
 

Regia di Renato De Maria. Un film con Riccardo Scamarcio, Annabelle Wallis, Massimiliano Gallo, Gaia Coletti, Lorenzo Ferrante (II). Dall'11 luglio su Netflix.  Guarda il trailer »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2024 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati