Advertisement
The Batman, il cavaliere oscuro noir e tormentato di Matt Reeves

Robert Pattinson interpreta l’eroe nel suo secondo anno di “missione”, consumato dalla sua stessa dedizione alla causa all’interno di una Gotham City oscura. Disponibile su CHILI. GUARDA SUBITO IL FILM »
di Giorgio Crico

Robert Pattinson (37 anni) 13 maggio 1986, Londra (Gran Bretagna) - Toro. Interpreta Bruce Wayne / Batman nel film di Matt Reeves The Batman.
mercoledì 20 aprile 2022 - Focus

Gotham City, oggi. In una metropoli americana contemporanea in cui si annidano velenose sacche di piccola delinquenza a fianco di strutture mafiose ben più grosse e letali, in una città dove la corruzione dilaga e non sembra risparmiare alcun livello delle istituzioni che dovrebbero invece regolare il buon funzionamento, da un paio d’anni opera una figura ammantata e oscura che, a suo modo, aiuta le forze dell’ordine nel tenere sotto controllo la criminalità. Lui dice di essere vendetta ma la gente lo chiama Batman per via dell’imponente costume da pipistrello: è un combattente che non conosce tregue o pause dalla sua missione di vita e la mala di Gotham ha già imparato ad averne un cieco terrore.

A pochissimi giorni dalle elezioni per scegliere il nuovo sindaco, il primo cittadino uscente, Don Mitchell Jr., viene trovato ucciso in casa sua. Il delitto è premeditato: l’assassino ha “allestito” il cadavere in una maniera particolare e ha lasciato una busta esplicitamente indirizzata a Batman, il quale viene condotto sulla scena del crimine dal tenente Gordon, l’unico poliziotto di Gotham che pare fidarsi di lui. Il messaggio per il Cavaliere Oscuro contiene un enigma; una volta trovata la soluzione del primo, Batman scopre che il killer gliene ha lasciati anche diversi altri. Seguendo la scia tracciata da questi indizi in forma di indovinello, l’Uomo-pipistrello si ritrova invischiato in un caso che va molto oltre il semplice omicidio del sindaco uscente e che riguarda invece una maxi-cospirazione che coinvolge tutta Gotham City.

The Batman - disponibile in streaming su CHILI - è un nuovo inizio cinematografico per il celeberrimo Cavaliere Oscuro di casa DC Comics, concepito dal cineasta Matt Reeves. Deciso a rimmergere il personaggio nel suo brodo primordiale oscuro, cupo, violento e urbano, Reeves dipinge un quadre il più realistico possibile, all’interno del quale propone un Batman ancora agli inizi, emotivamente consumato dalla sua stessa missione e desideroso di perseguire il suo obiettivo nella vita a costo di sacrificare qualunque altra cosa: salute, soldi, relazioni interpersonali. È un vendicatore e un vigilante, più una sorta di sfuggente leggenda urbana, misteriosa e violenta, che avvolge Gotham City instillando il terrore nei malviventi. Siamo lontani anni luce dal Batman-istituzione, dalla figura che spaventa i delinquenti ma rassicura i cittadini.
 

Quel che c’è di eccitante nel fare un film su Batman è l’opportunità di creare qualcosa di dimensioni che non raggiungeresti mai a meno di non fare questo stesso genere di film e, allo stesso tempo, di renderlo a suo modo distinto e personale.

La parte “civile”, l’identità di Bruce Wayne, non è altro che un fastidio per questo giovane e tormentato Uomo-pipistrello, consacratosi a una lotta infinita, continua e logorante per liberare la propria città da ogni genere di crimine e delinquenza. Bande di teppisti, crimine organizzato, serial killer: Batman non ha preferenze, piomba ovunque per dispensare giustizia e punire il male. Per riuscirci – e a questo aspetto tiene tantissimo Reeves, il quale considera che sia stato sempre molto sottovalutato nella cinematografia del personaggio – adopera le sue notevoli doti di detective, le quali arrivano sempre prima, rispetto alle sue doti di combattente e gli consentono di essere anche mentalmente all’altezza della sua crociata personale.

A interpretare questa particolare versione di Batman c’è Robert Pattinson, a suo agio nel ruolo del giustiziere tormentato, insonne e ossessionato dalla crociata a cui ha scelto di dedicare la sua vita. Al suo fianco, troviamo un cast di comprimari scelto tra le eccellenze di Hollywood, a livello di caratteristi: Jeffrey Wright nei panni di Gordon, Andy Serkis in quelli di Alfred, l’inquietantissimo Paul Dano nel ruolo dell’Enigmista e naturalmente John Turturro, che interpreta Carmine Falcone. Una menzione a parte la merita Zoë Kravitz, perfettamente a suo agio e in parte nel ruolo di Selina Kyle, per cui trova un’interpretazione molto sensuale ma al contempo anche originale.


GUARDA SUBITO IL FILM SU CHILI

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2024 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati