Freaks Out

Un film di Gabriele Mainetti. Con Claudio Santamaria, Aurora Giovinazzo, Pietro Castellitto, Giancarlo Martini.
continua»
Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 141 min. - Italia, Belgio 2021. - 01 Distribution uscita giovedý 28 ottobre 2021. MYMONETRO Freaks Out * * * - - valutazione media: 3,41 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
domenica 21 novembre 2021
non Ŕ un gran servizio
0%
No
0%

Siamo andati in tre a Locorotondo appositamente per vedere il film: il cinema Ŕ chiuso. Fuori, una locandina di Qui rido io.
Mica male.

[+] lascia un commento a »
d'accordo?
mauridal sabato 20 novembre 2021
i nuovi mostri fuori di testa Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

 Quando una storia semplice, composta da personaggi altrettanto semplici, racconta di buoni contro i cattivi, allora, un qualsiasi film, ben confezionato con musiche gradevoli di qualunque genere esso sia, può riuscire ad accattivare un pubblico numeroso, che accorre in sala per godersi lo spettacolo, senza grossi problemi di significati, il successo è sicuro. Il pubblico Pop Corn , spesso a cinema,  decide chi vince e chi perde, ovvero chi può continuare a fare cinema e chi forse no.

Non è questo il caso. [+]

[+] lascia un commento a mauridal »
d'accordo?
michela vinotti lunedý 15 novembre 2021
drammatico ma poetico Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

Film potente, crudo e violento in alcune parti, drammatico ma poetico.
Storia di fantasia ma totalmente calata nel tempo in cui è ambientata e ben integrata con la realtà storica.
Attori molto bravi, personaggi ben costruiti, Pietro Castellitto impeccabile nella sua parte. 
Grande genialità e originalità nella costruzione della storia e nella caratterizzazione dei personaggi. 
Uno spettacolo che sa trasmettere molte emozioni e messaggi. 
Due ore e mezzo per estraniarsi da tutto e farsi trascinare dal racconto. 

[+] lascia un commento a michela vinotti »
d'accordo?
elgatoloco domenica 14 novembre 2021
freaks dopo tod browning, ma totalmnete"altro" Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
0%

"Freaks Out"(Gabriele Mainetti, scritto con Nicola Guaglianone, autore del soggetto, dove Mainetti ha scritto anche le musiche con Michele Braga, 2021)con"Freaks"di Tod Browning, storico "cult movie maledetto"del 1932 ha ben poco a che vedere: a parte il fatto che gli e le interpreti non sono  veri freaks, come nel film"damned"per decenni proibito in Gran Bretagna ma poi in realtà"bandito" anche altrove(chi ha studiato storia del cinema, inter cetera, ne ha letto diffusamente, ma raramente ha potuto vederlo), è un film in realtà storico, ambientato nei pressi di Roma, dove-siamo in epoca di guerra, ossia della Seconda Guerra Mondiale, 1943(l'accenno dettagliato a Badoglio), quando un gruppo di "freaks"circensi deve lasciare e scegliere se seguire il direttore, Israel(Giorgio Tirabassi), che vuole cercare fortuna negli USA oppure Fulivo, il sofferente di ipertricosi, che vorrebbe chiedere ospitalità   e lavoro al Zirkus Berlin, drietto da un"superpianista"ferocemente nazista che però ha doti di preveggrnza e vede la fine del Terzo Reich e il suicidio del Fu"hrer. [+]

[+] lascia un commento a elgatoloco »
d'accordo?
calogero licata domenica 14 novembre 2021
quasi perfetto Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

Un film perfetto nella scrittura e nella realizzazione! Unico neo Ŕ la recitazione del personaggio di Cencio, non allĺaltezza del resto degli attori. Nonostante fosse la fondamentale linea comica. Per il resto emozione, fantasy, poesia e storicitÓ rendono questo film un capolavoro.

[+] lascia un commento a calogero licata »
d'accordo?
fabiofeli giovedý 11 novembre 2021
tante fonti di ispirazione del buon cinema Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Una storia strana e fantastica, che si svolge all’inizio del secondo conflitto mondiale, con antenati cinematografici illustri, antichi e contemporanei, presenta le storie parallele di personaggi di un piccolo circo italiano (Mezzapiotta) guidato da un uomo mite di credo ebraico, Israel (Giorgio Tirabassi), esperto di spettacoli circensi, ed un ambizioso pianista tedesco, Franz (Franz Rogowski) che sniffando etere “vede” che il nazismo perderà la guerra e Hitler morirà. Il modesto circo italiano annovera una dolce ragazza, Matilde (Aurora Giovinazzo), sempre triste perché il suo corpo scatena tempeste elettriche e di fuoco e l’uomo forzuto Fulvio (Claudio Santamaria), una specie di gorilla che ricorda Chewbecca di ‘Guerre stellari’ (1977) di George Lucas; e poi Mario (Giancarlo Martini), nella parte di un nano che attrae i metalli e Cencio (Pietro Castellitto), un efebo albino che sa farsi obbedire dagli insetti. [+]

[+] lascia un commento a fabiofeli »
d'accordo?
federica d''''auria mercoledý 10 novembre 2021
come spendere tanti soldi per fare un film brutto. Valutazione 1 stelle su cinque
0%
No
0%

Se a questo film togli gli effetti visivi resta ben poco. La storia dei quattro personaggi anti-eroi è originale quanto la tombola a Natale. Riesci quasi a rimpiangere il più onesto e meno presuntuoso eroismo Marvel. La sceneggiatura sembra scritta da turisti in visita alla Capitale che imparano la cadenza romana senza però centrare la spontanea comicità del luogo. Lo sfondo storico sembra un imbucato ad una festa, messo là per fare numero. Insomma questo film se fosse un dolce sarebbe una torta da cake designer: appariscente nell'aspetto ma priva di sapore.

[+] lascia un commento a federica d''''auria »
d'accordo?
federica d''auria mercoledý 10 novembre 2021
come spendere tanti soldi per fare un film brutto.
0%
No
0%

Se a questo film togli gli effetti visivi resta ben poco. La storia dei quattro personaggi anti-eroi Ŕ originale quanto la tombola a Natale, fa quasi venir voglia di un pi¨ onesto eroismo alla Marvel. La sceneggiatura Ŕ un insieme di appunti presi male da quattro romani senza la genialitÓ comica. Lo sfondo storico sembra essere messo lý come un imbucato a una festa. Insomma questo film se fosse un dolce, sarebbe la classica torta da cake designer: forse di bell'aspetto ma dal pessimo sapore.

[+] lascia un commento a federica d''auria »
d'accordo?
mericol mercoledý 10 novembre 2021
soddisfazione parziale Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

 5 anni dopo il successo di “Lo chiamavano Jeeg Robot” Gabriele Mainetti realizza Freaks out, presentatonell’ultimo Festival di Venezia, da pochi giorni nelle sale cinematografiche. Quattro amici, uniti da un affetto fraterno, operano in un Circo, gestito da Israel che li guida con amore paterno. Tutti Freaks out. Tutti fenomeni da baraccone. Matilde, ragazza elettrica. Cencio, domatore di insetti. Fulvio, uomo lupo. Mario, uomo calamita. ”Diversi”, che vivono in una epoca diversa. Nel 1943, in piena guerra. Si chiude il Circo, il coordinatore, la guida professionale e paterna Israel, è scomparso misteriosamente. I “Diversi” (mostri?) dal Circo alla vita normale, costretti a confrontarsi con gli altri, i “normali”. [+]

[+] inferiore alle attese (di camiglia)
[+] lascia un commento a mericol »
d'accordo?
boffese mercoledý 10 novembre 2021
un film mostruoso Valutazione 2 stelle su cinque
0%
No
0%

Freaks out del bravo Mainetti , era uno dei film con piu' aspettative dell anno cinematografico ; per vari motivi avevamo voglia di applaudirlo , per l ' attesa , per la voglia di cinema , per il fatto che l'esordio di Mainetti era stato galattico.
Purtroppo , questa pellicola non è minimamente all' altezza del brillante Jeeg Robot, cerca ancora di piu' il colpo del genio , non trovandolo quasi mai.
Tutt altro , e' un mosaico di tante cose ,una brodaglia con all interno un mix di tutto e niente. Nonostante un grande budget sfruttato malissimo , si perde nel racconto ,vorrebbe creare il capolavoro , ma questo lo porta solo ad essere un film stracarico di nulla. [+]

[+] lascia un commento a boffese »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 »
Freaks Out | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi
Pubblico (per gradimento)
  1░ | cinemarte
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 |
Link esterni
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità