La douleur

Un film di Emmanuel Finkiel. Con Mélanie Thierry, Benoît Magimel, Benjamin Biolay, Shulamit Adar, Grégoire Leprince-Ringuet.
continua»
Titolo originale La douleur. Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 127 min. - Francia, Belgio, Svizzera 2017. - Wanted uscita giovedì 17 gennaio 2019. MYMONETRO La douleur * * * 1/2 - valutazione media: 3,93 su 19 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Elogio dell'attesa

di Fabio Ferzetti L'Espresso

Quasi due film in uno, ma che film!, tratti da due racconti di Marguerite Duras. L'epoca è la stessa e così il tema, anche se scalato da diversi versanti. È l'inverno del 1944, nella Francia occupata dei nazisti una giovane scrittrice, la Duras, militante della Resistenza, cerca disperatamente notizie del marito deportato, Robert Antelme. Nei suoi angosciosi andirivieni si imbatte in un poliziotto untuoso e massiccio che la riconosce, la lusinga, si offre di aiutarla, probabilmente ne è attratto. Fra appuntamenti per strada e cene affogate nel sordido lusso dei collaborazionisti, inizia un gioco di seduzione e manipolazione reciproca che scavalca tutti i codici della spy-story per avventurarsi nella terra senza nome della più pura, ineffabile, umanissima ambivalenza. Esistenziale e sentimentale. I compagni di Marguerite sono terrorizzati da quel rapporto. Solo il più felpato del gruppo, tale François Morland, alias Mitterrand, ne coglie i potenziali vantaggi. Nel secondo capitolo, alla Liberazione, il film si concentra sull'attesa e il ritorno. Ma l'essenziale non sono le azioni, sono i sentimenti di quella scrittrice che non smette di soffrire, anche perché in cuor suo sa di non amare più il marito, e insieme di creare grazie a quel dolore. Quarant'anni dopo, rileggendo i diari (il libro uscirà solo nel 1985), la Duras si dirà stupefatta da quel "fenomenale disordine del pensiero e dei sentimenti". Che Finkiel e i suoi attori (prodigiosi Mélanie Thierry e Benoît Magimel) ricreano con precisione ambientale e adesione intima senza eguali. Tra sfocature, sdoppiamenti, uso geniale della voce narrante e del contrasto fra testo e immagini (Resnais non è passato invano), mai forse il cinema aveva colto il nucleo più straziante di quell'epoca in una prospettiva così personale e insieme dolorosamente rivelatrice.
Da L'Espresso, 20 gennaio 2019


di Fabio Ferzetti, 20 gennaio 2019

Sei d'accordo con la recensione di Fabio Ferzetti?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
0%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Richiedi la data del prossimo passaggio in tv del film La douleur.
(Riceverai le informazioni pochi giorni prima del passaggio in tv. Il servizio è gratuito)

inserisci qui la tua email
La douleur | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Cesar (8)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 |
Link esterni
#ladouleur
Uscita nelle sale
giovedì 17 gennaio 2019
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 23 settembre
A Tor Bella Monaca non Piove Mai
martedì 22 settembre
L'hotel degli amori smarriti
giovedì 10 settembre
La mia banda suona il pop
mercoledì 9 settembre
Fantasy Island
martedì 8 settembre
Doppio sospetto
mercoledì 2 settembre
Villetta con ospiti
giovedì 27 agosto
Dopo il matrimonio
mercoledì 26 agosto
Qua la zampa 2 - Un amico è per se...
giovedì 6 agosto
Last Christmas
Georgetown
Queen & Slim
mercoledì 5 agosto
Alice e il sindaco
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità